Renato, il Boss delle torte salernitano

Le Torte di Renato.jpgPrendendo in prestito il nome di un noto format televisivo di successo made in USA, per l’appunto ‘Il Boss delle Torte’, oggi conosciamo Renato Ardovino, il famosissimo Cake Designerrenato-ardovino-cake-designer.jpg italiano che con le sue torte ha raggiunto un successo incredibile tanto da rendere Renato uno dei maggiori esponenti nel panorama italiano del Cake Design. Un successo che aumenta quotidianamente in maniera esponenziale e basta guardare i numeri di Renato, che molti di voi conoscono grazie al gruppo su Facebook ‘Le torte di Renato‘ che attualmente conta poco meno di 21.000 iscritti ed il suo Sito Internet www.letortedirenato.it, cliccatissimo ogni giorno. Con richieste che gli arrivano da tutta Italia e con l’attenzione catturata dalle meravigliose creazioni di Renato (le foto parlano da sole), quello che delle volte sfugge è che il Buddy Valastro nostrano è salernitano, per la precisione della splendida Paestum, alla quale deve il suo amore per l’arte e di conseguenza il suo successo. Ma scopriamone i segreti e conosciamo Renato, con il quale abbiamo avuto una cortese chiacchierata e che ringrazio davvero per il tempo che ha dedicato ai lettori del blog.
Cake Design Le Torte di Renato (2).jpgVirgilioSalerno: Ciao Renato e benvenuto. In tanti ti conoscono come Renato e per le tue torte, ma chi è davvero Renato Ardovino?
Renato Ardovino:
Mi chiamo Renato Ardovino e sono originario di Paestum: una terra antica che ha sempre ispirato il mio più grande amore: quello per l’arte! Da alcuni anni questo amore si è affiancato ad un’altra grande passione: quella per la pasticceria. Non avrei mai pensato che da una confezione di zucchero, consegnatami per sbaglio da un mio fornitore, sarebbe potuto venir fuori tutto ciò! Oggi l’attività di cake design mi riempie le giornate e le richieste per le mie creazioni arrivano dappertutto. Ho sempre desiderato lavorare nel campo dell’arte e oggi, per me, si è realizzato un sogno
VirgilioSalerno: Come si diventa Cake Designer?
Renato Ardovino:
Nel nostro paese non esiste un percorso “ufficiale” per intraprendere questa professione poiché si tratta di un’arte da poco importata in Italia. Di base bisogna essere sicuramente dei bravi pasticcieri con uno spiccato senso estetico e una notevole abilità nel campo delle belle arti. Io ho frequentato la scuola d’arte e successivamente ho iniziato la professione di chef. Solo in un secondo momento mi sono appassionato alla pasticceria. Svolgo l’attività di pasticciere da circa  dieci anni e oggi, nel cake design, metto in campo tutto quanto ho potuto acquisire durante gli studi e l’esperienza sul campo, nonchéTorte Cake Design (2).jpg quanto ho potuto sperimentare negli anni nell’attività di pittura e scultura che ho sempre portato avanti.
VirgilioSalerno: Hai deciso di condividere la tua creatività e la tua arte con tutti coloro che vogliono avvicinarsi al Cake Design. Cosa proponi a chi voglia intraprendere questa esperienza?
Renato Ardovino:
A chi volesse intraprendere questo percorso consiglio di iniziare dalle basi della pasticceria e dallo studio delle principali tecniche artistiche. L’approfondimento del cake design può essere portato avanti in un secondo momento affiancandosi a bravi professionisti italiani o stranieri o anche affidandosi a dei validi testi di settore che, attualmente, si incominciano a trovare anche nel nostro paese. Entro  l’anno in corso uscirà anche un mio libro con la spiegazione delle principali tecniche della Sugarcraft. Questo temine sta ad indicare l’arte della decorazione ed è la summa della vasta gamma di tecniche applicabili. Il  Cake Design, invece, si colloca a monte della Sugarcraft e consiste della progettazione e nella ideazioni artistica della torta. In questo aspetto, per emergere, molta importanza assume l’attitudine individuale all’originalità, all’estro artistico, al buon gusto.
Le Torte di Renato Cake Design.jpgVirgilioSalerno: Quanto tempo impieghi a realizzare una torta per un matrimonio, ad esempio, e quante persone vi lavorano?
Renato Ardovino:
Dipende molto dal tipo di torta. Può essere un lavoro di un solo giorno o anche di alcune settimane soprattutto se si tratta di inserire nella composizione delle sculture. In genere siamo in quattro a lavorare alle mie creazioni. Io mi occupo della ideazione  e del design iniziale secondo le esigenze del cliente e poi intervengo nella fase finale, insieme ad un mio collaboratore, per le realizzazione delle farciture e delle decorazioni più importanti. Altre persone si occupano della realizzazione delle basi edibili e della ganache. È inutile specificare che, pur non intervenendo operativamente, sovraintendo a tutte le fasi della lavorazione.
VirgilioSalerno: Ad oggi qual è stata la richiesta per la torta più particolare che hai realizzato?
Renato Ardovino:
Le richieste particolari sono all’ordine del giorno. Oramai non mi meraviglio più di nulla! Le richieste più impegnative di solito provengono da gli Event Planner più esigenti. La richiesta più originale è proprio di questi giorni. Ancora non posso parlarne liberamente e pubblicare le foto poiché esse potranno essere rese pubbliche soltanto tra unTorte Cake Design.jpg mese.
VirgilioSalerno: Quale torta sogni ti venga commissionata prima o poi e perchè?
Renato Ardovino:
Le mie torte spesso servono ad allietare i giorni di festa dei bambini. E in genere si tratta di bambini già molto fortunati. Sarebbe un sogno realizzare una torta che potesse far gioire tutti quei bambini poveri che, vivendo in contesti economici e sociali infelici, non possono rallegrarsi delle mie creazioni.
VirgilioSalerno: Quanto è stato difficile/facile realizzarsi qui nel salernitano?
Renato Ardovino:
E’ stato relativamente facile poiché professionalità come la mia sono ancora  molto poco  diffuse o conosciute. Fondamentale è farsi conoscere per consentire al pubblico di poterti apprezzare.

Ringrazio ancora Renato per la disponibilità e vi ricordo il suo Sito Internet ufficiale raggiungibile al seguente indirizzo: www.letortedirenato.it mentre la sua pagina Fan su Facebook e raggiungibile qui: Le torte di Renato

Salerno Smiling People
Foto: letortedirenato.it fotografia, regia, realizzazione e Direzione Artistica a cura di FashionstudioADV

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Renato, il Boss delle torte salernitanoultima modifica: 2011-04-11T08:30:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Renato, il Boss delle torte salernitano

  1. sei bravo ti guardo sempre e mi kiedo se avrei la possibilita ti farei fare la torta x mia figli ke si sposa a giugno del 213 ma non lo posso fare o sempre detto ke mi piace la torta nuziale a 3 piani bella bianca come li fai anke tu ciao renato continua con le tue torte meravigliose e un bacio a tuo nipote ciao

  2. ciao renato ed angelo il mio compleanno capitera il giorno 18 maggio ma lo festeggio il 17 a me piacie quello dei one direction vorrei avere una torta in persona di zayn malik se non sai chi è prova a vedere su google

    ciao baci da anna datemi una risposta al più presto

Lascia un commento