Torna “Creattiviamo la Città”, il Festival della Creatività Giovanile – La Seconda edizione.

creattiviamo la città salerno,festival della creatività giovanil salerno,arci salerno,centro servizi informagiovani di salerno,comune di salerno,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili dell,hub network delle culture contemporanee,chiamata alle arti – mostra d’arte,davimus dell’università degli studi di salerno,crowdfunding,claudio calveri,alphakoma,visioni distorte,giovanni bottiglieri,bianca savo,angelica avallone,martina eglione,vincenzo castaldo,manuel grippa,milena acconcia,musikattiva associazione musicoculturale,yorkshire pudding,the kunt,carlo pecoraro,ermanno guerra,stefania leone,fabio borghese,tiziana di muro,filippo petti,invasioni digitali,franco cappuccio,gian giacomo parigini,por campania fse 2007-2013,giovanni savastanoArtisti, Makers, Creativi, per il secondo anno consecutivo torna #Creattiviamo la Città – Festival della Creatività Giovanile II edizione, l’evento promosso da Arci Salerno e organizzato dal Centro Servizi Informagiovani di Salerno vuole stimolare lo scambio di energie tra giovani artisti attraverso l’esplorazione dei diversi linguaggi e discipline dell’arte.
La manifestazione si terrà i giorni 3/4/5/6 ottobre 2013 e si inserisce nell’ambito delle iniziative del Centro Informagiovani del Comune di Salerno per promuovere la creatività e la partecipazione dei giovani alla vita culturale cittadina.
Il Festival è realizzato in collaborazione con l’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili dell’Università degli Studi di Salerno e HUB Network delle Culture Contemporanee e vede la partecipazione di numerosi partner istituzionali ed associativi del territorio, si svolgerà presso la sede dell’Informagiovani. Il variegato programma prevede diverse sezioni:
Esposizioni3/4/5/6 ottobre 2013 – “Chiamata alle Arti – Mostra d’arte”. Expo di giovani artisti campani a cura dell’ Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili dell’Università degli Studi di Salerno. In concomitanza con l’esposizione si promuove la Chiamata alle Arti per raccogliere i lavori artistici dei ragazzi residenti a Salerno di età tra i 16 ed i 35 anni che vogliono essere inseriti nell’archivio dinamico delle forme artistiche campane sul sito www.chiamatallearti.it
Kook” Installazione audiovisiva. A cura degli studenti del DaViMus dell’Università degli Studi di Salerno autori del cortometraggio
Workshop – Due momenti formativi rivolti ai giovani artisti per approfondire la presentazione ed il finanziamento di un progetto creativo/artistico attraverso il crowdfunding e per imparare ad utilizzare software di musica digitale: 3 ottobre 2013 – Il crowdfunding come strumento di promozione dell’economia del talento – Nuove opportunità di raccolta fondi a cura di Claudio Calveri e Roberto Esposito, DeRev; 4 ottobre 2013 Live on the Live – Introduzione all’utilizzo e produzione delle sequenze elettroniche nella musica dal vivo a cura di Alphakoma della band Visioni Distorte.

creattiviamo la città salerno,festival della creatività giovanil salerno,arci salerno,centro servizi informagiovani di salerno,comune di salerno,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili dell,hub network delle culture contemporanee,chiamata alle arti – mostra d’arte,davimus dell’università degli studi di salerno,crowdfunding,claudio calveri,alphakoma,visioni distorte,giovanni bottiglieri,bianca savo,angelica avallone,martina eglione,vincenzo castaldo,manuel grippa,milena acconcia,musikattiva associazione musicoculturale,yorkshire pudding,the kunt,carlo pecoraro,ermanno guerra,stefania leone,fabio borghese,tiziana di muro,filippo petti,invasioni digitali,franco cappuccio,gian giacomo parigini,por campania fse 2007-2013,giovanni savastano

Performance Live3 ottobre 2013 – Kook – Proiezione Cortometraggio – A seguire incontro con gli autori: Giovanni Bottiglieri, Bianca Savo, Angelica Avallone, Martina Eglione, Vincenzo Castaldo Analog/Computer Sounds & Luci Sonore – DJ set a cura di Manuel Grippa – Vj set a cura di msk. – 4 ottobre 2011 – Welcome to Salerno – Laboratorio stabile di danze popolari del Sud Italia “Terre danzanti” a cura di Milena Acconcia – Ass.ne Musicateneo e accoglienza degli studenti Erasmus promossa da Rete dei Giovani per Salerno e Associazione ESN –Salerno – 5 ottobre 2013 – X Form Art – Estemporanea di pittura e musica in Via Porta Catena. Musica Live – Esibizioni musicali e Jam Session a cura di: Musikattiva Associazione Musico/Culturale. Durante la serata si esibiranno: Yorkshire Pudding; The Kunt.
Incontri3/4 ottobre 2013 ore 10.00 – 13.00 – “L’Informagiovani incontra” Gli studenti delle classi IV e V degli Istituti Superiori di Salerno. 5 ottobre 2013 ore 10.00 – 13.00. Convegno organizzato in collaborazione con HUB Network Culture Contemporanee: “Creatività ed innovazione per la cultura. Nuove esperienze per il territorio”. Modera Carlo Pecoraro – Giornalista de “La Città”. Intervengono: Ermanno Guerra – Assessore alla Cultura del Comune di Salerno; Stefania Leone – Resp. Scientifico dell’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili Università degli Studi di Salerno; Fabio Borghese – Coord. Laboratorio Creactivitas Università degli studi di Salerno; Tiziana Di Muro e Filippo Petti – InvasioniDigitali; Franco Cappuccio – Direttore di HUB Network Culture Contemporanee Gian Giacomo Parigini – Resp. Nazionale Arci Media. 5 ottobre ore 20.00 – 21.00 “5 startup giovanili nel sociale a Salerno”. I vincitori del Bando Giovani Attivi POR Campania FSE 2007-2013 raccontano le loro esperienze.
– La vita dentro – Ebasco – Vite da riconciliare – La musica come via d’uscita – Camelot. Interviene Giovanni Savastano Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno. 6 ottobre 2013 ore 18.00 – “Aperitivo con gli artisti”. L’OCPG incontra i giovani artisti che hanno collaborato all’organizzazione del Festival.” (comunicato stampa)

creattiviamo la città salerno,festival della creatività giovanil salerno,arci salerno,centro servizi informagiovani di salerno,comune di salerno,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili dell,hub network delle culture contemporanee,chiamata alle arti – mostra d’arte,davimus dell’università degli studi di salerno,crowdfunding,claudio calveri,alphakoma,visioni distorte,giovanni bottiglieri,bianca savo,angelica avallone,martina eglione,vincenzo castaldo,manuel grippa,milena acconcia,musikattiva associazione musicoculturale,yorkshire pudding,the kunt,carlo pecoraro,ermanno guerra,stefania leone,fabio borghese,tiziana di muro,filippo petti,invasioni digitali,franco cappuccio,gian giacomo parigini,por campania fse 2007-2013,giovanni savastanoSalerno Smiling People
Foto: Comunicato stampa

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Il 20 giugno la Giornata “Mondiale del Rifugiato” – a Salerno, “Memorie in gioco” e Documentar​io

giornata mondiale del rifugiato,'memorie in gioco,asilo politico,arci salerno,arci solidarietà,progetto s.p.r.a.r.,centri ricreativi della città di salerno,francesco arcidiacono,giovanni savastano,documentario palestina per principianti,francesco merini,ernesto scelza,vincenzo de divitiis,vincenzo de divitiis salernoGiovedì 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato: a Salerno in via Porta Catena, 62, si terrà dalle 16:30 ‘Memorie in Gioco‘ una giornata di iniziative dedicate al tema dell’asilo politico e della protezione internazionale. L’evento è organizzato dall’ARCI Salerno e da ARCI Solidarietà in collaborazione con i rifugiati e i richiedenti asilo ospitati nella nostra città nell’ambito del Progetto S.P.R.A.R. promosso dal Comune di Salerno, con il Salerno DOC Festival – Rassegna sul Cinema Documentario e con il Centro InformaGiovani Salerno. Segui l’evento su Facebook: http://tinyurl.com/memoriefb
Programma della Giornata
Ore 16:30 – Giochi al di là del mare: animazione ludica dedicata ai bambini dei centri ricreativi della città di Salerno a cura dei richiedenti asilo e rifugiati ospitati dal progetto S.P.R.A.R di Salerno.
Ore 18:30 – L’accoglienza al di là dell’emergenza: il progetto S.P.R.A.R. di Salerno, interververranno: Francesco Arcidiacono – coordinatore del progetto S.P.R.A.; Giovanni Savastano – Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno; una rappresentanza dei richiedenti asilo e rifugiati; le associazioni e le aziende partner del progetto.
Ore 19:00Documentario Palestina per principianti – Salerno DOC Festival: al termine della proiezione si intratterranno con il pubblico in sala, Francesco Merini – Regista del documentario; Ernesto Scelza – Professore di Storia e Filosofia; Vincenzo De Divitiis – Redattore Scene Contemporanee; Franco Cappuccio – direttore Artistico del Festival.
Ore 21:15 – Buffet etnico: a cura degli ospiti del progetto S.P.R.A.R. di Salerno in collaborazione con Chef for Passion.” Tutti gli approfondimenti su informagiovanisalerno.it

giornata mondiale del rifugiato,'memorie in gioco,asilo politico,arci salerno,arci solidarietà,progetto s.p.r.a.r.,centri ricreativi della città di salerno,francesco arcidiacono,giovanni savastano,documentario palestina per principianti,francesco merini,ernesto scelza,vincenzo de divitiis,vincenzo de divitiis salernoSalerno Smiling People
Foto: informagiovanisalerno
Video: JoeGalassia on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.