‘A corto di idee’?: a Ravello.

A corto di idee 2011.jpgPoche scuse per questo primo weekend di primavera. L’occasione è ideale per trascorrere una giornata (meglio due) in Costa d’Amalfi, precisamente a Ravello, per due ragioni principali. La prima è che RavelloA Corto di idee.jpg non necessità neanche di ulteriori aggiuntive descrizioni e/o sponsorizzazioni per farsi visitare, davvero basta soltanto il nome: Ravello. La seconda è che sabato 26 e domenica 27 marzo, presso l’Auditorium O. Niemeyer, si svolgeranno le due serate conclusive di uno degli appuntamenti più interessanti del panorama italiano in materia di cortometraggi: ‘A CORTO di idee‘, Rassegna Internazionale Cortometraggi Indipendenti per la brillante organizzazione dell’Associazione Happy Hours (per intenderci, quelli del ‘Maiori Jump‘ di cui ci siamo occupati quest’estate) e la conduzione di Lino D’Angiò. In gara quest’anno ben 150 cortometraggi, in rappresentanza di 6 diverse nazioni, con ben 18 lavori in nomination al David di Donatello 2011.
Il programma della due giorni sarà intenso:
Sabato 26 marzo: Le proiezioni prevedono due sessioni, la prima mattutina a partire dalle ore 10 e la seconda pomeridiana che avra’ inizio alle ore 16, mentre Domenica 27 le proiezioni si terranno alle ore 16.30 e precederanno la serata di gala dove verranno annunciati i vincitori.
A-Corto_Di_Idee.jpgDomenica 27 marzo: Nel corso della serata, tra i numerosi premi in palio, oltre al Premio “A CORTO di idee” 2011 verranno assegnati il Premio “Peppino di Lieto” per la Videopoesia, il Premio SAE Institute al miglior Corto di Animazione (al quale verra’ anche assegnata una borsa di studio del valore di 1500€) e il Premio della Critica assegnato dalla Scuola di Cinema PIGRECOEMME di Napoli. Durante la serata verra’, inoltre, annunciato dal Comune di Ravello il vincitore dell’iniziativa “Uno Spot per Ravello”, concorso creativo parallelo alla Rassegna. Sara’ inoltre presente durante le due giornate anche l’Agenzia MTN Company di Cava de’ Tirreni con la mostra internazionale sulla comunicazione rifiutata “Creatives are Bad!
L’ingresso alla manifestazione è gratuito e per una bella iniziativa come questa è senza dubbio un ingentivo in più per essere presenti.
Per tutte le ulteriori informazioni e per gli approfondimenti, far riferimento al sito ufficiale dell’eventi: acortodiidee.it

Salerno Smiling People
Foto: acortodiidee.it
Video: HappyHoursEventi on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.