La storia di Billy, cagnolone di Vietri.

billy.jpgAd appena 10 giorni di distanza dal Natale 2009, l’atmosfera e l’aria che si respirano in città ed in provincia sono sempre più magiche, e la storia che vi racconterò oggi, per modalità e magia, ben si sposa con lo spirito che anima questi giorni e che, inutile dirlo, dovrebbe essere lo stesso per tutti i 365 giorni dell’anno…
Il protagonista di questa storia è un cucciolone tenerissimo che si chiama Billy, già da tempo conosciuto come il cane più fedele della Costa d’Amalfi. Non è la prima volta che questo blog si occupa degli amici animali e delle loro storie particolari. In molti credo ricordino il post “Nerone il cucciolone di Salerno” che raccontava del cagnolone tutto nero (da cui Nerone) che, da sempre, è un cane senza un padrone ben definito, ma del quale al tempo stesso, tutti si prendono cura, e la storia di Billy, da circa tre anni a questa parte, ricorda tantissimo quella di Nerone, ma con una differenza sostanziale: Billy fino a tre anni fa era un fedelissimo cane con un padrone che purtroppo lo ha lasciato (causa morte). Dopo la scomparsa del padrone, Billy è stato capace in questi anni di regalare a quanti lo conoscono una storia che ha il sapore di una favola. Infatti, in questi ultimi 3 anni, ogni giorno Billy si reca sulla tomba del padrone, sopra la quale si accuccia e trascorre gran parte della sua giornata, per poi ritornare a Vietri sul Mare (cittadina nella quale risiede) dove tantissimi abitanti si prendono cura di lui regalandogli coccole ed il cibo di cui necessita. Una storia, come vi avevo preannunciato, che sembra la sceneggiatura di un cartone animato, di una favola. Tutto molto romantico, ma in questi giorni si è fatto un gran parlare di Billy. Parrebbe che la sua presenza in giro per la bellissima Vietri sul Mare infastidisca qualcuno, tanto che si è prospettato per questo dolce cane il pericolo si essere rinchiuso in un canile, prospettiva che ha scatenato una vera e propria gara di solidarietà in tutta Italia, anche grazie all’attenzione che i mass media hanno dedicato a Billy. Infatti, Studio Aperto e Canale 9 hanno raccontato questa storia ed il risultato è stata una valanga di richieste (almeno per Studio Aperto che si è occupato di Billy con due servizi) di adozione del cagnone Vietrese. Vi lascio con il servizio realizzato da Canale9 a cura di Federica Riccio, del quale condivido e prendo in prestito il titolo: “Non chiudete Billy in canile”, e mi riprometto di tenervi aggiornati sulla conclusione di questa vicenda, sperando che Billy riesca a non allontanarsi mai dal suo padrone e dai suoi padroni di adesso, che sono tutti gli abitanti di Vietri Sul Mare

fb.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 14 dicembre – martedì 15 dicembre) a cura di Fabrizio Raffa:
“L’aria fredda ha ormai fatto il suo ingresso sulla nostra penisola anche se a latitudini più alte rispetto alle passate previsioni. Proprio questa condizione ha generato una ciclogenesi nel Tirreno centrale favorendo la risalita di correnti sciroccali; si sono, così, create le condizioni per la prima vera neve sulla pianura padana e su tutto il Nord, mentre il centro e il sud dovranno fare i conti con piogge diffuse. Per questo inizio di settimana prevediamo condizioni di tempo generalmente instabile con piogge intervallate da timide schiarite. Le temperature, a seguito della presenza dello scirocco, subiranno un leggero aumento, specialmente nei valori minimi, attestandosi su valori intorno ai 13°C con conseguente innalzamento della quota neve (circa 1500m). I venti saranno moderati da SSE. Umidità intorno all’ 85%”

Salerno Smiling People
Foto: 9online.it [Viedeo Captured]

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

La storia di Billy, cagnolone di Vietri.ultima modifica: 2009-12-14T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “La storia di Billy, cagnolone di Vietri.

Lascia un commento