E’ Nando il salernitano del GF11

Ferdinando_Giordano_Salerno.png*Aggiornamento del 19 Ottobre 2010: Parecchie anticipazioni su Ferdinando Giordano erano esatte, altre no. Nando è nato e vive a Salerno, ha 30 anni e fa il commesso da Foot Locker a Napoli, capoluogo campano cheAlessandro_Salerno_Grande_fratello_11.png raggiunge viaggiando ogni giorno. E’ Alto 1 metro e 87 cm e pesa 82 kg. Mentre c’è un altro salernitano che la settimana prossima potrebbe entrare a far parte della casa del Grande Fratello e si chiama Alessandro, musicista di 37 anni di Salerno

Si chiama Ferdinando Giordano (il figlio del camorrista di cui si è fatto un gran parlare in questi giorni), 25 anni 30 anni di Salerno il tanto chiacchierato concorrente salernitano che questa sera (lunedì 18 ottobre) dovrebbe entrare nella casa del Grande Fratello, l’edizione numero 11 del programma che andrà in onda su Canale 5 ogni lunedì sera e che sarà condotto da Alessia Marcuzzi ed i cui open cast quest’Estate si sono tenuti proprio a Salerno il 30 ed il 31 luglio 2010 (occasione durante la quale, molto probabilmente, Ferdinando avrà effettuato il provino). 
Ferdinando è il concorrente salito alla ribalta della cronaca nazionale nei giorni scorsi, prima ancora dell’inizio del Grande Fratello 11, poichè sarebbe il figlio di un ex camorrista salernitano, scomparso tempo a dietro per una malattia ed accostato al clan dei Casalesi (da quanto letto ed affermato da diverse fonti in Rete). Un fardello non indifferente per il giovane ragazzo di Salerno che attualmente risiede a Roma Salerno, dove lavora come commesso presso un negozio (Foot Locker) del centro di Napoli .
Il nome è venuto fuori grazie ad uno scoop del quotidiano L’Unione Sarda che ha riportato per primo ed in anteprima le generalità di Ferdinando e di cui vi riporto fedelmente ed integralmente l’articolo a cura di Francesca Figus.

Grande Fratello: nella casa dove la realtà diventa reality
di Francesca Figus

Una domanda: perché nel resto del mondo il Grande Fratello chiude e da noi continua ad andare, e bene? Un sociologo, un giorno, ha provatoFerdinando_Giordano_Salerno.jpg a spiegare che un aspetto fondamentale della nostra autostima riguarda il giudizio che gli altri hanno di noi, il modo con cui ci guardano, il modo in cui ci valutano. E infatti il motivo principale del nostro conformismo, del fatto che ci adattiamo ai gusti e ai valori della maggioranza, è il desiderio di essere socialmente apprezzati. Ecco perché ci interessa così tanto il Grande_Fratello_Open_Cast_11_Provini.jpgcomportamento degli altri: per capire cosa fa la maggioranza e poterla imitare, allontanando il rischio di essere criticati. Ecco perché, sostiene il sociologo, guardiamo Grande Fratello: perché imitando la realtà, ci dà una chiave per viverla.
D’altronde, questi sedici nuovi concorrenti sono un pezzetto di noi – con i nostri vezzi, i nostri errori, le nostre voglie, i nostri difetti. Lunedì, dentro quella casa bianca e bella, ci saranno donne e uomini che sono tutto e un po’, persino cronaca. Prendi Ferdinando Giordano, 25 anni, provincia di Salerno. È figlio di un camorrista – e il nome lo dà, in anteprima nazionale, l’Unione Sarda: perché i nomi dei sedici concorrenti sono ancora segreti. Figlio di sangue e di fughe, figlio di bugie, galera, proiettili, omertà. La sua storia, la storia di un ragazzo alla disperata ricerca di un futuro, vi dividerà. Ferdinando Giordano vi commuoverà o vi indignerà? Perché scegliere la televisione per provare a inventarsi una vita nuova e non l’indifferenza silenziosa di una grande città? Lui, che vive a Roma con la madre e la sorella; la terza media in tasca; un lavoro di commesso in centro. Lui, che questo padre l’ha sempre amato ma mai capito, aiutato, difeso. Lui, che fa che il reality diventi realtà e la realtà diventi reality.
” (fonte: unionesarda.it)

Il nome di Ferdinando è venuto fuori soltanto domenica 17 ottobre, motivo per il quale non sono riuscito a reperire tantissime informazioni riguardo Ferdinando. Per quel poco che mi hanno raccontato, Ferdinando (o Nando, come lo chiamano gli amici) è un ragazzo molto tranquillo, assolutamente lontano dal mondo e dalle ottiche alle quali è stato accostato il padre, con una grande passione per il cinema ed assiduo frequentatore del cinema The Space, ex Medusa Multisala dove, parrebbe abbia anche girato parte del video di presentazione che andrà in onda questa sera.
Sui forum a tema in Rete, si fa già un gran parlare e non mancano i pareri discordanti per la presenza di Ferdinando al Grande Fratello 11. Questa sera ne sapremo un po’ tutti qualcosa in più.

*Aggiornamento del 19 Ottobre 2010: Parecchie anticipazioni su Ferdinando Giordano erano esatte, altre no. Nando è nato e vive a Salerno, ha 30 anni e fa il commesso da Foot Locker a Napoli, capoluogo campano che raggiunge viaggiando ogni giorno. E’ Alto 1 metro e 87 cm e pesa 82 kg. Mentre c’è un altro salernitano che la settimana prossima potrebbe entrare a far parte della casa del Grande Fratello e si chiama Alessandro, musicista di 37 anni di Salerno

Salerno Smiling People
Foto: *MAleSSIaMO®; mondoreality.com; unionesarda.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

E’ Nando il salernitano del GF11ultima modifica: 2010-10-18T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “E’ Nando il salernitano del GF11

  1. Ciao Annamaria e grazie per il commento.
    Il post è stato scritto in base alle anticipazioni che son venute fuori prima che si conoscessero i concorrenti. Mi sento di poter dire due cose. 1) che l’anticipazione che parlava di “figlio del camorrista” è stata sicuramente pompata dagli autori del programma. A quanto ho appreso su tanti quotidiani locali, il papà di Nando ha avuto problemi con la legge. Da qui a parlare di Camorra ce ne passa (deduzioni che si basano, e lo ripeto, sempre e solo riferendomi a quanto letto!)
    2) Non corriamo, sempre a mio avviso, il rischio di giudicare una persona in base a quanto fatto dal padre in passato, sarebbe scorretto.
    Per il resto, grazie per il tuo commento e torna quando vuoi.
    *Massimo

  2. Ciao a tutti,
    io proverei a argomentare su a proposito di un certo argomento che forse e’ molto non consono al tema di questo forum, ma nonostante tutto io credo che una piccola divagazione sara’ ignorata. Sono un uomo di 56 anni, con una gigantesca amore per semi autofiorenti femminizzati e spero di condividere questa interesse anche grazie a questo blog. adesso che sono qui, non aspettate a mandarmi emails.

    Ci vediamo

    Viziello

Lascia un commento