Pittura, scultura, poesia, libri: Arte Donna

accademia internazionale  arte e cultura lettere e scienze miche,arte donna salerno,pittura salerno,scultura salerno,poesia salerno,libri salerno,palazzo genovese salerno,concerto pianistico salerno,rosario ruggiero,michelangelo angrisani,rita occidente lupo direttore,luigi crescibene,il mosaico salernoL’Accademia Internazionale Arte e Cultura di Belle Arti, Lettere e Scienze Michelangelo Angrisani, col  Patrocinio del Comune di Salerno presenta dal 7 al 12 Aprile 2012 ARTE DONNA, Mostra di Pittura e Scultura, Poesia e Libri a Salerno a Palazzo Genovese
Programma
07 Aprile ore 18
Inaugurazione della manifestazione e presentazione delle opere.
Concerto pianistico del Maestro Rosario Ruggiero
Interverranno: Michelangelo Angrisani Presidente dell’ Accademia Politici, esimi personaggi dell’Arte e della Cultura, Prof.sa Rita Occidente Lupo Direttore del quotidiano on line dentrosalero.it, Prof. Luigi Crescibene critico d’Arte, Scrittore e Giornalista che presenterà le opere esposte e gli Artisti, TV locali, Giornalisti.
12 Aprile ore 19
Spettacolo teatrale “Pianeta Donna” a cura della compagnia “Il Mosaico”, chiusura della manifestazione e consegna degli attestati ai partecipanti.

Espongono per la Pittura: Michelangelo Angrisani, Annamaria Caciagli, Adriana Ferri, Lorenzo Siani, Maria Raffaele, Alessandra F. Spina, Santino Trezza, Liliana Scocco Cilla, Felice La Sala, Ada Valisena, Anna Sessa, Valeria M. Monaca, Rosanna Ferraiuolo, Antonio Giampà, Luciana Paglia, Dorotea Li Causi , Teresa Riganello, Liliana Lamana, Teresa Groteria, Antonio M. Garufi, Barbara Palmieri, Gabriella Frustaci, Liliana Scocco Cilla, Giovanna Errigo, Dina Zilberberg, Umberto Ligrone, Carmen Sarbu
Per la Scultura: Michelangelo Angrisani, Umberto Ligrone, Angelo Spatuzzi
Per la Poesia e Narrativa: Vera Di Prima, Domenico De Martino, Carmine Avagliano, Liliana Peduto, Mele Annabella, Angela M. Tiberi, Condrut O’ Ion, Rosanna Ferraiuolo.
(fonte: comune.salerno.it)

Salerno Smiling People
Foto: maps.google.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Pittura, scultura, poesia, libri: Arte Donnaultima modifica: 2012-03-30T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Pittura, scultura, poesia, libri: Arte Donna

  1. Al Circolo della Stampa di Avellino
    PERSONALE DELL’ARTISTA ADA VALISENA

    Ada Valisena, una pittrice originaria di Pertosa, che abbiamo conosciuto in una personale ad Agropoli, approda al Salone della Stampa della Prefettura di Avellino per una mostra di soli tre giorni e precisamente il 18, 19 e 20 maggio 2012. Artista valida e ben preparata, che conosce l’impasto e gli accostamenti cromatici, ha raggiunto una maturità artistica straordinaria, trattando il paesaggio e la figura con singolare e pari maestrìa. Non avendo urgenti esigenze di vendere, anche se le sue opere sono richieste da molti collezionisti ed amatori d’arte, si accosta alla tela per il solo piacere di cavarne fuori una sua creatura artistica modellata secondo gli schemi della pittura classica, pur mostrando un linguaggio moderno ma mai informale. Non disdegna di trattare la figura perché oramai padrona del tratto e delle proporzioni. Tra le sue opere primeggiano figure di donne dal volto espressivo e ben modellato, dal corpo proporzionato e scultoreo, opere sacre secondo gli schemi dell’arte religiosa, cavalli maestosi che lasciano trapelare anche da una sommaria lettura eleganza, potenza, forza, dignità. Anche il paesaggio trova posto nelle sue tele. La sua terra d’origine, Pertosa, il Cilento con i suoi interminabili e variopinti colli, paesaggi marini, figure di bambini colti nell’attimo più espressivo della loro gestualità e tanti altri soggetti, ognuno un capolavoro che va visto e considerato in maniera autonoma dalle altre opere. Nelle opere pittoriche di Ada Valisena, in generale, si nota una gioia di vita ed un compiacersi naturale delle sue creature. All’artista vadano gli auguri più sinceri degli amici di Agropoli e del Cilento e di tutti gli estimatori delle sue tele.

    Catello Nastro
    Da: agropolicultura.blogspot.com
    catellonastro@gmail.com

Lascia un commento