Sabato 29 settembre “100Thousand Poets for Change 2012”

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”Anche questo anno si terrà 100Thousand Poets for Change, un’organizzazione di base che porta poeti, artisti e musicisti (novità di quest’anno) insieme per chiedere un cambiamento ambientale, sociale e politico, nel quadro della pace e della sostenibilità.
Per questo evento globale le comunità di tutto il mondopoets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” alzeranno la voce con concerti, letture, laboratori, flash mob e manifestazioni che parlano al cuore dei problemi della loro specifica area, come la mancanza di fissa dimora, ecocidio, razzismo e censura, solitudine, povertà, discriminazione sociale, crisi economica, etc. ; Fortemente voluta da Michael Rothenberg (Cofondatore) e Terri Carrion in accordo con il World Poetry Movement e in collaborazione con la Stanford University*.
Dopo il successo dell’edizione 2011, Salerno parteciperà quest’anno con tantissime novità.
poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”La sala dell’Archivio dell’Architettura Contemporanea (ex Museo del Falso), ospiterà l’edizione 2012, il 29 settembre alle ore 19,00  in via Porta Elina, con il patrocinio del Comune di Salerno.
La serata prevede un perfetto mix di Poesia, musica, immagini, video, sculture,poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” affinché l’occasione non sia un mero palcoscenico per i vari ospiti, ma rafforzi l’intenzione sociale del progetto di 100thousand Poets for Change. Gli artisti che hanno aderito all’edizione 2012, provengono dalla scena locale e internazionale, sarà proiettato il video “Dalla Natura all’Amore” di Manuel Nino Speziale, ci saranno gli scatti dei fotografi Francesco Di Lisa e Marco Moscato, il cordinamento dell’iniziativa per Salerno è stata affidata su invito del Direttore del Festival di Poesia di San Francisco Jack Hirschman e Fernando Rendòn (direttore del festival di Poesia di Medellìn e socio fondatore del WPM** ), al Poeta salernitano Valeriano Forte, già coordinatore della scorsa edizione.

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”

Per offrire a tutti la possibilità di divenire parte attiva del cambiamento, sono state invitate a partecipare, associazioni: Felix cultura onlus, Rete dei Giovani per Salerno, Younicef, Una breccia nel Muro “Oltre l’autismo”. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.100tpc.org  e collegamenti con altre location degli Sati Uniti.
Nel corso della serata, sarà possibile ammirare la mostra “Le notti bianche”, dell’artista Marco Raiola, curata dalla Dott.ssa Giovanna Bonasegale. Per maggiori informazioni: Valeriano Forte, Coordinatore 100Thousand Poets for Change Salerno Mail: forval78@yahoo.it (comune.salerno.it)

qr, code, codice, codici, barreSalerno Smiling People
Foto: www.100tpc.org; comune.salerno.it
Video: 100 Thousand Poets for Change on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Sabato 29 settembre “100Thousand Poets for Change 2012”ultima modifica: 2012-09-26T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento