Ufficiale: Juventus – Malaga a Salerno il 4 agosto 2012

juventus malaga a salerno,juventus a salerno 2012,la juve a salerno,juventus salerno,malaga,vincenzo maresca,biglietti juventus malaga a salerno,amichevole herta berlino juventus,juventus benfica,juventus,amichevoli estive juventus 2012,stadio arechi di salerno juventus malaga,juventus lille a salerno 2012Arriva l’ufficialità per l’amichevole di lusso allo stadio Arechi di Salerno fra la Juventus e gli spagnoli del Malaga, fra le cui fila, lo ricordiamo, gioca Vincenzo Maresca, salernitano di nascita.
La Vecchia Signora torna quindi a Salerno, precisamente sabato 4 agosto a distanza di un anno, quando il 13juventus malaga a salerno,juventus - málaga el 4 de agosto en salerno,juventus a salerno 2012,la juve a salerno,juventus salerno,juve a salerno,4 agosto 20120 juventus malaga a salerno,amichevole della juventus a salerno 2012 estate,malaga,vincenzo maresca,biglietti juventus malaga a salerno,amichevole herta berlino juventus,juventus benfica,juventus,amichevoli estive juventus 2012,stadio arechi di salerno juventus malaga,juventus lille a salerno 2012,amistoso contra el málaga juventus en salerno,el málaga jugará contra la juventus en pretemporada agosto 2011 affrontò il Betis nel principe degli stadi e, ancora prima, quando nel 2009 affrontò gli spagnoli del Villareal di Pepito Rossi. Di seguito, il testo della News ufficiale pubblicata sul Sito Ufficiale della Juventus:
Tre amichevoli internazionali per i bianconeri
Sarà un’estate di grande calcio internazionale, quella della Juventus.
Tra la fine del ritiro a Chatillon/Saint Vincent e la trasferta in Cina per la Supercoppa di Lega infatti, i bianconeri disputeranno tre amichevoli, programmate al posto della tournée negli Stati Uniti.
Cinque giorni dopo aver lasciato la Valle d’Aosta, la squadra di Conte volerà in Germania per affrontare, sabato 28 luglio, all’Olympiastadion di Berlino, l’Herta. I berlinesi il prossimo anno dovranno affrontare la Zweite Bundesliga, la serie B tedesca, essendo retrocessi dopo aver perso il doppio spareggio salvezza contro il Fortuna Dusseldorf, ma l’Herta rimane uno dei club più importanti del calcio tedesco: ha vinto due volte la Bundesliga, due coppe di Lega ed è stata tra le società fondatrici della DFB (Deutscher Fussball Bund), nel 1900.
Si arriva così ad agosto che si apre con l’amichevole contro il Benfica. Mercoledì 1 la Juventus affronterà a Ginevra i vice campioni del torneo lusitano, approdati, nella scorsa stagione ai quarti di finale di Champions League ed eliminati dal Chelsea, che avrebbe poi trionfato nel massimo trofeo continentale. Il Benfica vanta un palmares imponente, nel quale spiccano 27 campionati e due Coppe dei Campioni e in Svizzera si assisterà a una sfida di grande fascino.
I bianconeri chiuderanno quindi il tris di amichevoli a Salerno, sabato 4 agosto, contro il Malaga. Allo stadio Arechi, la Juventus affronterà gli spagnoli, quarti nell’ultima edizione della Liga e qualificati dunque ai preliminari di Champions League. Un ultimo prezioso test, prima del primo impegno ufficiale della stagione, a Pechino, in Supercoppa, contro il Napoli, sabato 11 agosto.” (fonte: juventus.com)

BIGLIETTI – I biglietti sono già in vendita presso tutti i centri Lottomatica ed è possibile acquistarli anche on line attraverso la biglietteria web della Lottomatica (www.listicket.it). La capienza dell’Arechi per la partita è di 31mila spettatori. Il Malaga alloggerà al Grand Hotel Salerno. Stretto riserbo invece sulla destinazione della Vecchia Signora. “E’ un evento sportivo di straordinaria qualità che siamo orgogliosi di ospitare nuovamente nella città di Salerno – ha detto il sindaco Vincenzo De Luca -. Gli appassionati di calcio, oltre ai tantissimi tifosi della Juventus presenti anche sul nostro territorio, avranno l’opportunità di assistere ad un grande spettacolo”. “Mi auguro –ha poi concluso il primo cittadino- che questo evento sportivo possa fare da apripista al ritorno della Nazionale allo stadio Arechi di Salerno”.
PREZZI – Tribuna Rossa 50 euro, Tribuna Verde 50 Euro, Tribuna Azzurra 30 Euro, Distinti 25 Euro, Curve 12 Euro.
BIGLIETTI CON PREZZO RIDOTTO PER GLI OVER 65 E GLI UNDER 14 – Ridotti Tribuna Rossa e Verde 25 Euro, Ridotti Tribuna Azzurra 18 Euro, Ridotti Distinti Inferiori e Superiori 14 Euro. (tuttosport)

QR CODE, CODE QR, QR, CODICI QR, CODICE QR, Codici a barre quadrati, Codice a barre quadratoSalerno Smiling People
Foto: juventus.com
Video: juventuschannel10 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

“Dai un calcio per l’autismo”, all’Arechi la Nazionale Artisti Tv

nazionale artisti tv salerno,dai un calcio per l'autismo salerno,eleonora daniele,davide de marinis,vittorio sisto,fabrizio bracconeri,patrizio oliva,luca napoli,matteo branciamore,riccardo sorrentino,giuseppe di sabatino,fedro francioni,tullio tommasino,marco senise,carlo fumo,danilo autero,giovanni di rienzo,giornalisti sportivi salerno,ordine degli psicologi della campania,special olympics salerno,azienda ospedaliera  universitaria s. giovanni  di dio e ruggi d,anffas salerno,professional ballet pina testa salernoLe squadre dell’Amministrazione comunale, dei giornalisti sportivi, dell’Ordine degli Psicologi dellanazionale artisti tv salerno,dai un calcio per l'autismo salerno,eleonora daniele,davide de marinis,vittorio sisto,fabrizio bracconeri,patrizio oliva,luca napoli,matteo branciamore,riccardo sorrentino,giuseppe di sabatino,fedro francioni,tullio tommasino,marco senise,carlo fumo,danilo autero,giovanni di rienzo,giornalisti sportivi salerno,ordine degli psicologi della campania,special olympics salerno,azienda ospedaliera  universitaria s. giovanni  di dio e ruggi d,anffas salerno,professional ballet pina testa salerno Campania, degli Special Olympics, della Scuola Calcio Olympic Salerno e della Nazionale Artisti tv scenderanno sul rettangolo di gioco, all’Arechi di Salerno, venerdì 25 maggio a partire dalle ore 18.30 per l’iniziativa benefica “Dai un calcio per l’autismo”, promossa dall’Associazione “Giovamente” con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su uno dei disturbi del comportamento più diffusi in Italia nazionale artisti tv salerno,dai un calcio per l'autismo salerno,eleonora daniele,davide de marinis,vittorio sisto,fabrizio bracconeri,patrizio oliva,luca napoli,matteo branciamore,riccardo sorrentino,giuseppe di sabatino,fedro francioni,tullio tommasino,marco senise,carlo fumo,danilo autero,giovanni di rienzo,giornalisti sportivi salerno,ordine degli psicologi della campania,special olympics salerno,azienda ospedaliera  universitaria s. giovanni  di dio e ruggi d,anffas salerno,professional ballet pina testa salernoe con l’obiettivo di devolvere l’incasso alla costituzione del “Fondo Associativo Giovamente” presso la Fondazione della Comunitànazionale artisti tv salerno,dai un calcio per l'autismo salerno,eleonora daniele,davide de marinis,vittorio sisto,fabrizio bracconeri,patrizio oliva,luca napoli,matteo branciamore,riccardo sorrentino,giuseppe di sabatino,fedro francioni,tullio tommasino,marco senise,carlo fumo,danilo autero,giovanni di rienzo,giornalisti sportivi salerno,ordine degli psicologi della campania,special olympics salerno,azienda ospedaliera  universitaria s. giovanni  di dio e ruggi d,anffas salerno,professional ballet pina testa salerno Salernitana Onlus in favore del Reparto di Neuropsichiatra Infantile dell’Azienda Ospedaliera  Universitaria S. Giovanni  di Dio e Ruggi d’Aragona.
Per la Nazionale Artisti Tv sono confermate le presenze di Fabrizio Bracconeri, Patrizio Oliva, Luca Napoli, Matteo Branciamore, Riccardo Sorrentino, Giuseppe Di Sabatino, Fedro Francioni, Tullio Tommasino, Marco Senise, Carlo Fumo, Danilo Autero, Giovanni Di Rienzo. Madrina della manifestazione sarà la conduttrice RAI, Eleonora Daniele mentre Davide De Marinis e Vittorio Sisto saranno gli ospiti musicali della manifestazione.
Questo invece, nel dettaglio, il programma dell’evento:
nazionale artisti tv salerno,dai un calcio per l'autismo salerno,eleonora daniele,davide de marinis,vittorio sisto,fabrizio bracconeri,patrizio oliva,luca napoli,matteo branciamore,riccardo sorrentino,giuseppe di sabatino,fedro francioni,tullio tommasino,marco senise,carlo fumo,danilo autero,giovanni di rienzo,giornalisti sportivi salerno,ordine degli psicologi della campania,special olympics salerno,azienda ospedaliera  universitaria s. giovanni  di dio e ruggi d,anffas salerno,professional ballet pina testa salernoOre 18,30 – Presentazione, Spettacolo Ragazzi ANFFAS
Ore 18,45 – I° Partita: Psicologi vs Squadra Special Olympics
Ore 19,15 – Intrattenimento (Saggio Scuola danza Professional Ballet Pina Testa)
Ore 19,25 – I Semifinale : Commercialisti Salernitani vs Giornalisti salernitani
Ore 19,55 – Coro Armonia Salerno e Fiaccolata
Ore 20,15 – Saluto Autorità
Ore 20,25 – II° Semifinale: Nazionale Artisti Tv vs Amministrazione Comunale (Esibizione Davide De Marinis)
Ore 20,55 – (Partita bambini scuola calcio Olympic Salerno)
Ore 21,20 – Intrattenimento (Saggio Scuola danza Pina Testa)
Ore 21,30 – Finale (Esibizione Vittorio Sisto)
Ore 22,00 – Premiazione e Saluti Finali
Per tutte le ulteriori informazioni e per gli approfondimenti del caso, far riferimento al Sito Ufficiale della bella manifestazione raggiungibile al seguente link: rosamandia.it

qr code, codici qr, codice qr, codice a barre, codici a barre quadratiSalerno Smiling People
Foto: rosamandia.it; nazionaleartistitv.com; dada.net; blogo.it
Video: rosamandia on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Ufficiale, Italia – Lussemburgo si giocherà a Parma e non a Salerno.

29 maggio italia lussemburgo a salerno,nazionale italiana a salerno 2012,italia lussemburgo a salerno,euro 2012,campionati euoropei di calcio 2012,biglietti italia lussemburgo,nazionale italiana stadio arechi di salerno,gli azzurri all'arechi,nazionale italiana all'arechi,italia a salerno,nazionale a salerno,italia all'arechi 29 maggio 2012,italia spagna stadio arechi salernoAggiornamento del 20/04/2012 ore 23:39.
Si giocherà a PARMA e non a Salerno la partita Italia – Lussemburgo. La conferma arriva direttamente sul Sito della FIGC dopo che le indiscrezioni e voci insistenti davano Salerno come sede favorita. Questa la News ufficiale del 20 aprile  che riporto integralmente:
Si giocherà allo Stadio “Ennio Tardini” di Parma (ore 20.45) l’amichevole tra Italia e Lussemburgo programmata per il prossimo 29 maggio, ultimo test in casa degli Azzurri di Prandelli in vista del Campionato Europeo in programma a giugno in Polonia e Ucraina. Sarà questa la sesta gara che la Nazionale giocherà nella cittadina emiliana, a distanza di due anni e mezzo dall’ultima positiva apparizione (14 ottobre 2009, Italia – Cipro 3-2, qualificazioni al Mondiale 2010).
Subito dopo la sfida al Lussemburgo, l’Italia proseguirà il suo programma di avvicinamento all’Europeo con un’amichevole contro la Russia (1 giugno, Letzigrund Stadium di Zurigo, ore 20.45); a inizio giugno, infine, è previsto il trasferimento a Cracovia, in Polonia, dove sarà allestito il quartier generale azzurro. L’Italia, inserita nel girone C, incontrerà la Spagna campione del mondo il 10 Giugno, la Croazia il 14 e l’Irlanda di Trapattoni il 18” (fonte: FIGC.it)

Questo il post originale prima dell’aggiornamento ufficiale arrivato in tarda serata:
Il 29 maggio la Nazionale affronta il Lussemburgo all’Arechi di Salerno!

Torna all’Arechi la Nazionale Italiana, a 14 anni di distanza dall’ultima partita disputata nel Principe degli Stadi29 maggio italia lussemburgo a salerno,nazionale italiana a salerno 2012,italia lussemburgo a salerno,euro 2012,campionati euoropei di calcio 2012,biglietti italia lussemburgo,nazionale italiana stadio arechi di salerno,gli azzurri all'arechi,nazionale italiana all'arechi,italia a salerno,nazionale a salerno,italia all'arechi 29 maggio 2012,italia spagna stadio arechi salerno (Italia Spagna 2-2) e lo farà il 29 maggio 2012 affrontando  il Lussemburgo, come ultimo test (in Italia) pre Campionati Europei 2012, la cui fase finale si svolgerà in Polonia e Ucraina dall’8 giugno al 1º luglio 2012.

A darne notizia in anteprima è un articolo del Corriere del Mezzogiorno a cura e firma di Felice Naddeo che è possibile leggere integralmente qui e nel quale viene testualmente riportato quanto segue “L’ufficialità ancora non c’è, ma 29 maggio italia lussemburgo a salerno,nazionale italiana a salerno 2012,italia lussemburgo a salerno,euro 2012,campionati euoropei di calcio 2012,biglietti italia lussemburgo,nazionale italiana stadio arechi di salerno,gli azzurri all'arechi,nazionale italiana all'arechi,italia a salerno,nazionale a salerno,italia all'arechi 29 maggio 2012,italia spagna stadio arechi salernosolo perché la Federcalcio, insieme agli enti locali, deve ottenere precise garanzie di natura logistica“.
Il post sarà aggiornato costantemente, sperando di poter fornireitalia lussemburgo,italia lussemburgo amichevole,italia lussemburgo 29 maggio,29 maggio italia lussemburgo a salerno,nazionale italiana a salerno 2012,italia lussemburgo a salerno,euro 2012,campionati euoropei di calcio 2012,biglietti italia lussemburgo,nazionale italiana stadio arechi di salerno,gli azzurri all'arechi,nazionale italiana all'arechi,italia a salerno,nazionale a salerno,italia all'arechi 29 maggio 2012,italia spagna stadio arechi salerno,foto coppa del mondo,nazionale di calcio lussemburgo l’ufficialità il prima possibile e tutte le ulteriori informazioni sull’evento che, finalmente, torna a Salerno. Vi rimando alla lettura dell’articolo completo sul “Corriere del Mezzogiorno“.
I PRECEDENTI: Gli azzurri tornano ad affrontare il Lussemburgo 22 anni dopo l’ultimo incontro ufficiale disputato il 27 aprile 1988 e vinto per 3-0 dalla Nazionale guidata allora da Azeglio Vicini.
EURO 2012: A Euro 2012 l’Italia è inserita nel gruppo C con Spagna, Croazia e Irlanda: l’esordio sarà il 10 giugno alle 18 a Danzica contro i campioni del mondo. Le altre due partite della fase eliminatoria saranno il 14, sempre alle 18, a Poznan contro i croati di Bilic e infine il 18 alle 20,45, ancora a Poznan, contro l’Irlanda di Giovanni Trapattoni. (fonte: euro2012streaming.net)

italia lussemburgo a salerno,biglietti italia lussemburgo,nazionale italiana stadio arechi di salerno,gli azzurri all'arechi,nazionale italiana all'arechi,italia a salernoSalerno Smiling People
Foto: FIGC.IT
Video: DannyHandsome on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

La Gabbia

La Gabbia, La Gabbia calcio, Calcio la Gabbia Salerno, Calcio 3 contro 3, regolamento La Gabbia, Totti, Nakata, Henry, Scholes, Vecchio Spot Nike, Spot Nike La Gabbia, Eclisse Web Salerno, Ennio Iannone, Michele Marino, Nicola Tozzi, Memorial Nicola Tozzi Salerno. Torneo di calcio Salerno, Calcio a Salerno, Calcio 3 vs 3Un regolamento affascinante ed un’iniziativa alla quale vale la pena prendere parte, sia come semplici spettatori che come assoluti protagonisti.
Parliamo de ‘La Gabbia‘, che in tanti di noi ricorderanno in un famoso spot televisivo di Nike, durante il quale, campioni del calibro di Totti, Nakata, Henry, Scholes, etc si sfidavano in un appassionante partita di calcio 3 contro 3, ilLa Gabbia, La Gabbia calcio, Calcio la Gabbia Salerno, Calcio 3 contro 3, regolamento La Gabbia, Totti, Nakata, Henry, Scholes, Vecchio Spot Nike, Spot Nike La Gabbia, Eclisse Web Salerno, Ennio Iannone, Michele Marino, Nicola Tozzi, Memorial Nicola Tozzi Salerno. Torneo di calcio Salerno, Calcio a Salerno, Calcio 3 vs 3 cui obbiettivo era quello di fare goal in delle porte di ridotte dimensioni, mentre il campo di calcio era, per l’appunto, proprio una gabbia.
Tutto questo sarà di scena a Salerno, dal 6 settembre al 10 settembre, in occasione del Primo Memorial ‘Nicola Tozzi‘ – La Gabbia, presso Lungomare Trieste e per l’organizzazione e la promozione di Eclisse Web. E’ ancora attualmente possibile partecipare al torneo, contattando Ennio Iannone e Michele Marino, ai numeri disponibili sulla locandina all’interno del post, mentre per il regolamento e per seguire gli sviluppi organizzativi, è possibile far riferimento alla pagina Facebook di Eclisse Web raggiungibile al seguente Link: Eclisse Web. I match del torneo saranno trasmessi da Salerno Channel.

Salerno Smiling People
Foto: Eclisse Web
Video: Zazza2786 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

1° Memorial Pietro Taricone all’Arechi di Salerno il 27 giugno

pietro taricone,pietro taricone memorial,pietro taricone salerno,memorial pietro taricone stadio arechi di salerno,partita di beneficenza salerno pietro taricone,ferdinando giordano salerno,stadio arechi di salerno,informazioni partita di calcio salerno memorial pietro taricone,nazionale grande fratello,nazionale vip della tv,negozio (@) anaclerico sports,bar trento,via trento 175,trattoria aureliò,via lungomare colombo,144Sarà ricordato all’Arechi di Salerno, con una partita di calcio fra la Nazionale Vip della TV ed i concorrenti del Grande Fratello, Pietro Taricone, ex concorrente del Grande Fratello, tragicamente scomparso a Terni il 29 giugno 2010 durante uno sfortunato lancio con il paracadute.
L’evento ‘1° Memorial Pietro Taricone‘, i cui proventipietro taricone,pietro taricone memorial,pietro taricone salerno,memorial pietro taricone stadio arechi di salerno,partita di beneficenza salerno pietro taricone,ferdinando giordano salerno,stadio arechi di salerno,informazioni partita di calcio salerno memorial pietro taricone,nazionale grande fratello,nazionale vip della tv,negozio (@) anaclerico sports,bar trento,via trento 175,trattoria aureliò,via lungomare colombo,144 saranno totalmente devoluti ad un’associazione onlus a tutela e a difesa degli animali, si svolgerà presso lo stadio Arechi di Salerno il 27 giugno 2011 con inizio previsto per le ore 20:30 e vede fra gli organizzatori dello stesso, Ferdinando Giordano, concorrente salernitano dell’ultima edizione del format televisivo a cura di Endemol. Il costo del biglietto è di 5 euro e potrà essere acquistato in prevendita presso i seguenti rivenditori autorizzati: Bar Trento, via Trento 175 – 089335779 (Salerno), Negozio (@) Anaclerico Sports, via San Leonardo 126 Galleria Mediterraneo 089522185 (Salerno), Trattoria Aureliò, via Lungomare Colombo, 144 – 089751166 (Salerno), mentre ulteriori informazioni potranno essere richieste ad Anthony Parrinello al seguente numero telefonico 329/8743197.

Salerno Smiling People
Foto: Ferdinando Giordano in FB; vivacinema.it

 

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia. 

Non è ancora finita!

video coreografia salernitana alessandria,coreografia siberiano salerno,salernitana alessandra playoff legapro video,video curva sudAGGIORNAMENTO DEL 01/06/2011:
In merito al recente scandalo Calcioscommesse, ecco cosa dicono gli atti ufficiali pubblicati da ‘Il Fatto quotidiano‘ relativi alla partita Alessandria – Ravenna, uno degli incontri presenti nella lista delle partite sotto inchiesta e che riportiamo fedelmente dalla fonte principale (fonte: ilfattoquotidiano ‘Le carte dell’inchiesta’ Pag. 15):
12)  BUFFONE  Giorgio,  PIRANI  Marco,  MEHMETI  Ismet  (VELTRONI Giorgio,  ROSSI  Leonardo,  FABBRI  Gianni,  DEOMA  Daniele,  CIRELLO Antonio)
Del delitto di  cui  agli  artt.110  c.p.,1,  co.1° L. 401/1989 perché,  in  concorso  tra loro,  offrivano  o  promettevano  denaro,  e  comunque  compivano  atti  fraudolenti diretti  ad  ottenere  un  risultato  diverso  da  quello  conseguente  al  corretto  e  leale
svolgimento  dell’incontro  di  calcio  ALESSANDRIA-RAVENNA  in  modo  da conseguire  il  risultato  finale  conforme  alle  scommesse  predisposte,  non realizzandosi l’evento per il mancato accordo tra le due società sul risultato finale. A  tal  fine venivano compiute,  tra  l’altro,  le  seguenti attività  fraudolente  tendenti alla manipolazione del risultato: BUFFONE Giorgio, Direttore Sportivo del RAVENNA, anche per conto e a nome del  suo  Presidente  FABBRI  Gianni,  s’incontrava  con  VELTRONI  Giorgio, Presidente  dell’ALESSANDRIA,  su  inizitiva  di  quest’ultimo,  mettendone  al corrente ROSSI Leonardo, allenatore del RAVENNA. IL BUFFONE comunicava ai finanziatori PIRANI Marco e a MEHEMETI Ismet quanto sopra,  in vista delle scommesse da predisporre.  Il BUFFONE metteva, quindi, al corrente  il FABBRI degli  accordi  col MEHEMETI.  BUFFONE  successivamente  comunicava,  sia  a PIRANI  che  a  MEHEMETI,  che  il  VELTRONI  aveva  prospettato,  previo pagamento di 50.000 €, una vittoria dell’Alessandria anziché un pareggio. In  Alessandria,  Ravenna  ed  altre  località  in  data  anteriore  e  prossima  al 20.3.2011‘ (fonte: ilfattoquotidiano ‘Le carte dell’inchiesta’ Pag. 15)

Non è ancora finita! E questo è l’unico dato certo dopo gara 1 della semifinale PlayOff di Legapro che ha visto la Salernitana non andare oltre un pareggio (1 a 1) contro i grigi dell’Alessandria, nonostante abbia giocato gran parte della partita in doppia superiorità numerica. E pure tutto lasciava presagire ad una grande domenica di festa, l’ultima domenica di maggio dove tutto sembrava perfetto: l’Arechi pieno, un entusiasmo che si respirava fin dallevideo coreografia salernitana alessandria,coreografia siberiano salerno,salernitana alessandra playoff legapro video,video curva sud,stadio arechi di salerno,video tifosi salernitana,lega pro girone a semifinale playoff,roberto breda,il siberiano,coreografia salernitana,video curva sud salerno prime ore del mattino, la bellissima coreografia in onore di Carmine Rinaldi (il Siberiano) storico ed indimenticabile capo ultrà della Curva Sud di Salerno per oltre un ventennio ed un clima da ‘I tiemb bell i na’ vot‘ che in tanti avevamo accantonato, quasi dimenticato per lasciar spazio a continue delusioni che la Salernitana era abituata a darci fino a poco tempo fa.
Non è ancora finita! Lo ripetiamo, perchè non può essere ancora finita e perchè questa squadra ha solo steccato una partita ed in questo campionato i ragazzi di mister Breda ci hanno abituato a tirare fuori il meglio proprio nei momenti più difficili, proprio quando oltre al fattore tecnico bisognava dare quel qualcosa in più che puntualmente è arrivato e ci auguriamo puntualmente arriverà anche questa volta.
Non è ancora finita! Perchè gara 1 della semifinale PlayOff 1994 si concluse 1 a 1, proprio come gara 1 della semifinale PlayOff di andata di quest’anno e tutti ancora ricordiamo come si conclusero quei PlayOff del lontano 1994. 
Ripartiamo proprio dalla cosa più bella di questa domenica, dal video della splendida coreografia in onore di Carmine Rinaldi e dalla voglia di continuare un campionato che la Salernitana merita di vincere. Dai ragazzi, Salerno ci crede ancora!

Salerno Smiling People
Foto: *MAleSSIaMO©
Video: maxio75 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia. 

La gufata dell’anno!

gufata dell'anno.jpgUna simpaticissima curiosità per il post di questo lunedì, tanto per iniziare la settimana con un sorriso. Ci troviamo allo stadio “Fortunati” di Pavia, in occasione dell’incontro valido per il Campionato di Lega Pro Divisinone A: Pavia –La gufata dell'anno salerno.jpg Salernitana. Una partita come tante che vede impegnata la Salernitana in un match che potrebbe rappresentare la svolta in positivo del campionato dei granata. Al 53° l’arbitro dell’incontro,  Giuseppe Sguizzato di Verona assegna una punizione a favore della Salernitana per fallo commesso su Dino Fava. Sul pallone si presenta al tiro dalla distanza Adriano Montalto, già a segno nel primo tempo e pronto per tentare di battere nuovamente il portiere avversario.  Ed è in questo momento che dal settore riservato alla tifoseria salernitana, Maurizio Golia un grandissimo tifoso granata, come fosse un veggente infallibile, prevede l’imminente realizzazione della punizione da parte di Montalto,  con tanto di comunicazione al portiere del Pavia, tanto di conto alla rovescia che precede il goal ma soprattutto con tanto di video (che sta letteralmente spopolando su tutti i Social Network e su YouTube) che ne documenta  la previsione azzeccata, gli attimi precedenti al goal ed i relativi festeggiamenti. Un simpaticissimo siparietto nel quale si possono intravedere anche  i volti increduli dei due raccattapalle ed un fugace sguardo da parte del portiere del Pavia alla ricerca del tifoso Mago. Ecco il video:
AGGIORNAMENTO: a questo indirizzo è disponibile la puntata di “Striscia lo Striscione” andata in onda il 14.02.2011 e nella quale è stato trasmesso il filmato (Complimenti a Maurizio); mentre QUI il video su “Il Corriere dello Sport“.

 

LA GUFATA DELL’ANNO a Striscia lo Striscione

 

Striscia lo striscione.jpgAGGIORNAMENTO: a questo indirizzo è disponibile la puntata di “Striscia lo Striscione” andata in onda il 14.02.2011 e nella quale è stato trasmesso il filmato (Complimenti a Maurizio); mentre QUI il video su “Il Corriere dello Sport“.
Ma chi è il “Mago”? Il Mago si chiama Maurizio Golia nato a Salerno ma residente a Brescia per esclusive ragioni lavorative. Prima di trasferirsi aMaurizio Golia.png Brescia ha tentato di realizzarsi qui a Salerno senza purtroppo riuscirci come spesso accade.  Alla prima partecipazione ad un concorso in quel di Brescia, invece, è risultato vincitore ed ha quindi suo malgrado dovuto abbandonare Salerno dove attualmente risiedono il fratello e la madre. Oggi Maurizio è Medico Legale e segue i granata in quasi tutte le trasferte del nord sotto il vessillo “Brescia Granata” insieme ad altri Salernitani residenti nel nord Italia. Inoltre Maurizio è recidivo e ci racconta:
Maurizio:In effetti c’è un precedente: nella partita Cremonese – Salernitana eravano dietro la porta della Cremonese e Merino con una fantastica punizione aveva portato in vantaggio la Salernitana, in quell’occasione pensai di fare la stessa cosa di Pavia ma non fui abbastanza pronto,  domenica invece è andata bene… naturalmente per la Salernitana!
Da domenica in poi, tutta la Salerno sportiva gli chiede di seguire la Salernitana in tutte le trasferte, così da poter  continuare a prevedere tantissimi altri Goal a partire proprio da Lunedì prossimo quando i granata saranno di scena a La Spezia per un match delicatissimo. Gli avverarsari, da oggi in poi dovranno preoccuparsi, oltre che degli attaccanti granata, anche  di Maurizio. I portieri sono avvertiti!

Salerno Smiling People
Foto: LostInStereo57 prt-scrn on YT
Video: LostInStereo57 on YT e MacDuke79 on YT
Special Thanks: Marina e Duke_79

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Sudafrica 2010: Salerno si prepara

sudafrica2010.jpgE’ la settimana che ci proietta in pieno clima Mondiale di SudAfrica 2010, il torneo più importante del pianeta che riesce a catalizzare l’attenzione di tanti appassionati e non per quasi un mese, fra partite, spettacolo sugli spalti, passioni e chiacchiera da bar. L’appuntamento è per venerdì 11 giugno, quando alle 16.00 ore italiane, a Johannesburg, Sudafrica e Messico daranno ufficialmente il via alla fase finale dei mondiali 2010.
Salerno, città da sempre legata al calcio attende ancora di più l’evento, visto che l’ultimo anno calcistico appena trascorso, di calcio giocato all’Arechi se n’è visto davvero pochissimo e come da tradizione si mobilita per l’evento. Al momento non c’è notizia ufficiale di maxischermi in piazza per seguire le partite, ma poco importa. Tantissimi locali organizzano serate e pomeriggi (visto che ben due partite degli azzurri si giocheranno alle 16), mentre il grande classico della partita a casa con gli amici, patatine, cena e birra non tramonta mai. Per le due partite del 20 e del 24 giugno che, come detto sopra si giocheranno alle 16, molto probabilmente si verificherà un rewind dei Mondiali di Corea 2002, quando le tv invasero uffici e negozi, con i datori di lavoro in prima linea a tifare per gli Azzurri. Inutile dirlo …. la speranza è quella di poter invadere nuovamente piazze e strade festeggiando il bis della Nazionale Italiana e Salerno ha tanta, ma tanta voglia di festeggiare.
Vi lascio con il calendario della fase iniziale di Sudafrica 2010 e l’appuntamento per mercoledì prossimo.

GRUPPO A
11 giugno (Johannesburg, 16.00): Sudafrica-Messico
11 giugno (Città del Capo, 20.30): Uruguay-Francia
16 giugno (Pretoria, 20.30): Sudafrica-Uruguay
17 giugno (Polokwane, 13.30): Francia-Messico
22 giugno (Rustenburg, 16.00): Messico-Uruguay
22 giugno (Bloemfontein, 16.00): Francia-Sudafrica

GRUPPO B
12 giugno (Johannesburg, 13.30): Argentina-Nigeria
12 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Corea del Sud-Grecia
17 giugno (Bloemfontein, 16.00): Grecia-Nigeria
17 giugno (Johannesburg, 20.30): Argentina-Corea del Sud
22 giugno (Durban, 20.30): Nigeria-Corea del Sud
22 giugno (Polokwane, 20.30): Grecia-Argentina

GRUPPO C
12 giugno (Rustenburg, 20.30): Inghilterra-Stati Uniti
13 giugno (Polokwane, 16.30): Algeria-Slovenia
18 giugno (Johannesburg, 16.00): Slovenia-Stati Uniti
18 giugno (Città del Capo, 20.30): Inghilterra-Algeria
23 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Slovenia-Inghilterra
23 giugno (Pretoria, 16.00): Stati Uniti-Algeria

GRUPPO D
13 giugno (Durban, 16:00): Germania-Australia
13 giugno (Pretoria, 20.30): Serbia-Ghana
18 giugno (Port Elizabeth, 13.30): Germania-Serbia
19 giugno (Rustenburg, 13.30): Ghana-Australia
23 giugno (Johannesburg, 20.30): Ghana-Germania
23 giugno (Nelspruit, 20.30): Australia-Serbia

GRUPPO E
14 giugno (Johannesburg, 13.30): Olanda-Danimarca
14 giugno (Bloemfontein, 16.00): Giappone-Camerun
19 giugno (Durban, 16.00): Olanda-Giappone
19 giugno (Pretoria, 20.30): Camerun-Danimarca
24 giugno (Rustenburg, 20.30): Danimarca-Giappone
24 giugno (Città del Capo, 20.30): Camerun-Olanda

Fabio_grosso.jpgGRUPPO F
14 giugno (Città del Capo, 20.30): Italia-Paraguay
15 giugno (Rustenburg, 13.30): Nuova Zelanda-Slovacchia
20 giugno (Bloemfontein, 13.30): Slovacchia-Paraguay
20 giugno (Nelspruit, 16.00): Italia-Nuova Zelanda
24 giugno (Johannesburg, 16.00): Slovacchia-Italia
24 giugno (Polokwane, 16.00): Paraguay-Nuova Zelanda

GRUPPO G
15 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Costa d’Avorio-Portogallo
15 giugno (Johannesburg, 20.30): Brasile-Corea del Nord
20 giugno (Johannesburg, 20.30): Brasile-Costa d’Avorio
21 giugno (Città del Capo, 13.30): Portogallo-Corea del Nord
25 giugno (Durban, 16.00): Portogallo-Brasile
25 giugno (Nelspruit, 16.00): Corea del Nord-Costa d’Avorio

GRUPPO H
16 giugno (Nelspruit, 13.30): Honduras-Cile
16 giugno (Durban, 16.00): Spagna-Svizzera
21 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Cile-Svizzera
21 giugno (Johannesburg, 20.30): Spagna-Honduras
25 giugno (Pretoria, 20.30): Cile-Spagna
25 giugno (Bloemfontein, 20.30): Svizzera-Honduras

Fabrizio Raffa.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 07 Giugno – martedì 08 Giugno) a cura di Fabrizio Raffa:
“Ufficialmente inizia l’Estate 2010. Il fine settimana appena trascorso ha regalato la prima giornata di mare un pò su tutto lo stivale. Estate che inizia col botto: infatti per i prossimi giorni è prevista un’ondata di calore proveniente direttamente dall’Africa e le temperature potranno schizzare oltre i 30 °C. Per i caldofili DOC questo è il momento di festeggiare. Sulla nostra città si prospetta una bella settimana estiva con tanto sole e caldo che potrebbe farsi insistente tra Mercoledì e Giovedì ma ne riparleremo. Dal punto di vista meteorologico c’è poco da dire ad eccezione delle temperature che, rispetto ai giorni scorsi, aumenteranno rapidamente fino a valori molto alti durante le ore più calde della giornata. Venti deboli o moderati da SW. Valori di umidità anche di 86% durante la notte e di primo mattino.”

Salerno Smiling People
Foto: guana.wordpress.com; fifa.com

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

La Coppa del Mondo a Salerno

CDM.jpgAmiche e amici, l’occasione è di quelle ghiotte e storiche: la possibilità di poter vedere da vicino la mitica Coppa del Mondo (FIFA* CUP) vinta dalla Nazionale Italiana durante gli ultimi mondiali di Germania 2006…. vederla qui a pochi centimetri di distanza, a Salerno!
Mettiamo in carica fotocamere, telefonini, videocamere e chi più ne ha più ne metta (chi può passi dal barbiere o dal parrucchiere a farsi bello/a :D) perchè l’occasione, soprattutto per chi non si sposta spesso da Salerno, è davvero irripetibile.
Ma andiamo nei dettagli: ho seguito distrattamente un Twit della Federazione Gioco Calcio Italiana, che lanciavaVitt.jpg tramite il popolare social network (Twitter per l’appunto) una Flash News laconica e precisa (in classico stile Twitter): “FLASH NEWS – Giovedì 4 la Coppa del Mondo a Salerno“. Spinto dalla curiosità e non avendo ancora letto in giro la notizia, ho approfondito sull’apposito Sito della FIGC e a questo Link ecco la notizia (che vi riporto):

News In Breve
Giovedì 4 la Coppa del Mondo a Salerno

coppa-del-mondo.jpgRoma 01/02/2010
In occasione di un incontro sui temi del calcio con dirigenti e tecnici federali e con rappresentanti dell’U.S.S.I, la Coppa del Mondo raggiungerà la città di Salerno nelle giornata di giovedì 4 febbraio. La Coppa vinta dalla nazionale Italiana a Berlino sarà esposta nei saloni del Grand Hotel (via Lungomare) dalle ore 16,30 alle ore 20,15.

Da aggiungere che all’incontro parteciperà anche il Tecnico della Nazionale Italia: Marcello Lippi. Credo possa essere una bella chicca ed un’occasione, appassionati e non, per vedere da vicino la Coppa più importante nel panorama calcistico mondiale, una coppa che evoca ricordi gioiosi e felici, quasi a magra, magrissima consolazione dell’attuale situazione calcista cittadina, di cui mi sono ripromesso di non scrivere perchè mi ritengo offeso e mortificato in quanto salernitano dalla gestione e dall’incompetenza delle persone che sono a capo della gloriosa Salernitana (e mi fermo qui….).
Spero di poter fare anche qualche scatto decente per tutti gli amici che non potranno recarsi al Grand Hotel Salerno, che pubblicherò nel post di venerdì mattina, per il quale vi rinnovo come di consuetudine l’appuntamento. Salerno “Campione del Mondo” per un giorno 🙂

FAB.jpgPrevisioni Meteo Salerno (mercoledì 03 Febbraio – giovedì 04 Febbraio) a cura di Fabrizio Raffa:
“Come confermato nella scorsa edizione niente gelo sulla nostra regione. Infatti una nuova perturbazione atlantica spazzerà via l’aria artica che in questi giorni ha creato non pochi disagi nelle regioni del centro-nord, specialmente l’Emilia. Il gelo però non molla nella zone dell’ est europeo, dove ad Istanbul è arrivata addirittura la neve. Per la giornata di Mercoledì prevediamo un deciso aumento della nuvolosità associata a qualche debole precipitazione specialmente nel pomeriggio. Una tregua è prevista già nella giornata di Giovedì quando le piogge cesseranno e lasceranno spazio ad un timido sole. Temperature in sensibile aumento con estremi compresi tra 9 °C e 13 °C. Venti moderati da SW, successivamente deboli in rotazione da SSE.”

Salerno Smiling People
Foto: litoralepontino.it; periodicoilgrillo.myblog.it; checco76.wordpress.it

*Quello che bisogna sapere: La Coppa del Mondo FIFA (in inglese FIFA World Cup) è il trofeo assegnato alla squadra vincitrice del campionato del mondo di calcio. Ideata e disegnata dall’orafo e scultore italiano Silvio Gazzaniga, prodotta dall’oreficeria Bertoni di Milano, è diventata il simbolo della massima manifestazione calcistica internazionale.
Dopo la vittoria a Messico 1970 per la terza volta della Coppa Rimet da parte del Brasile, che si aggiudicò la coppa definitivamente come da regolamento, la FIFA ebbe la necessità di creare un altro trofeo.
Bandito un concorso, tra 53 proposte fu quella dell’italiano Silvio Gazzaniga ad essere scelta.
Rappresenta la gioia e la grandezza dell’atleta nel momento della vittoria; due atleti stilizzati, che esultando sorreggono il mondo.
È alta 36,8 cm, è in oro massiccio a 18 carati, il diametro della base è di 13 cm, e pesa 6175 g [1]. Alla base ci sono due bande di malachite semipreziosa, mentre al di sotto sono incisi i nomi delle nazioni che dal 1974 si sono aggiudicate il trofeo.
Al contrario della Coppa Rimet, questa coppa non sarà assegnata alla squadra che la vincerà per tre volte, ma continuerà a “girare” fino probabilmente al momento che tutti i possibili 17 spazi per le incisioni delle nazioni vincitrici verranno riempiti, quindi fino ad i mondiali del 2038.
A partire da Germania 1974 Il trofeo è stato ad oggi assegnato due volte alla Germania Occidentale (1974, 1990), all’Argentina (1978, 1986), all’Italia (1982, 2006), al Brasile (1994, 2002), ed una sola volta alla Francia (1998).
(Fonte: sapere.virgilio.it)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Re Artu’ non dimentica Salerno

art.jpgApro e chiudo una parentesi calcistica per il post di quest’ultimo fine settimana di ottobre. La parentesi riguarda un grandissimo campione che tanti salernitani hanno potuto ammirare sul campo di gioco dell’Arechi fino all’anno scorso. Lui è Re Artu’ (Arturo Di Napoli) del quale non mi soffermerò di certo ad elencare i meriti e la fantastica carriera, ma mi limiterò a fare un breve sunto di alcune dichiarazioni fatte da Di Napoli, in occasione di una bella intervista rilasciata al sito goal.com. Ad Arturo sono state fatte delle domande sulla Salernitana e sull’attuale situazione della squadra granata, e dalle sue risposte è venuto fuori quanto ancora Re Artu’ sia legato a Salerno ed ai Salernitani.
Questi i tratti salienti dell’intervista: “Mi spiace tanto per come è cominciata la stagione. La squadra e la città di Salerno mi sono rimaste dentro. Sarei molto amareggiato se dovessero dissolversi i sacrifici fatti in due stagioni. Soffrendo e lottando, sono stati mantenuti gli impegni della conquista e della permanenza in B. Ora sono richiesti sacrifici più duri, tanta convinzione e unità. La vittoria sul Crotone è stato un segnale di ripresa, ma per la svolta occorrono altri risultati positivi. Sarebbe di grande spessore centrarne un altro a Reggio Calabria“.
Ha poi proseguito incitando i suoi ex compagni di squadra e commentando la prima vittoria dei granata, ottenuta sabato scorso ai danni del Crotone: “Una vittoria è come una rondine, da sola non fa primavera – spiega Di Napoli -. E allora bisogna andare avanti con umiltà. Ora l’obiettivo è di arrivare in gruppo a gennaio. Poi si potrà fare la differenza. Il recupero di Cozza è un passo avanti, come la ripresa di Fava, bravo nel creare spazi. A Merino dico di stringere i denti e di andare avanti, a Polito di continuare a fare parate importanti. E ai tifosi che mi hanno sempre sostenuto, di continuare ad aiutare la Salernitana nel suo impegnativo cammino“.
Parole di incoraggiamento per un professionista allontanato troppo facilmente, ed aggiugo, misteriosamente da Salerno.

Un’altra piccolissima parentesi voglio aprirla invece su di una notizia di cronaca che, ancora una volta ha visto truffata un’anziana signora di 90 anni, per mezzo della truffa del portatile, oggetto di qualche post fa e che invito tutti a rileggere qui e cercare di divulgare quanto più possibile. Questa volta la truffa ha fruttato ai farabutti la somma di 5000 euro e le modalità con la quale l’anziana è stata truffata dovrebbero essere esattamente proprio quelle descritte nel post di questo Blog.
Passiamo adesso in rassegna gli eventi di questo Week-end, fine settimana dedicato sicuramente ad Halloween, festa che con il passare del tempo diventa sempre più italiana, con le tantissime proposte dei locali salernitani e della provincia.neffa_large.jpg

– Sabato 31 ottobre, con inizio esibizione alle ore 24:00, a Vallo della Lucania, in occasione della notte bianca organizzata dal comune cilentano, si terrà il concerto di Neffa. Un bellissimo concerto del bravo artista italiano, occasione giusta per ascoltare i numerosi successi di uno dei cantanti più bravi del panorama canoro italiano.
– Sempre sabato 31 ottobre, a Postiglione, si terrà “Cultura e sapori della patata postiglionese”.
– Nella splendida Positano invece al via da venerdì 30 la nuova edizione del Positano Film Festival – ”Lo Sbarco dei corti”. Tema del festival l’eno-gastronomia.
– Fine settimana a Teggiano pur tutti gli amanti dell’antiquariato. Infatti, da giovedì 29 ottobre, fino al 2 novembre, Miriam Leone, Miss Italia 2008 e conduttrice RAI sarà la matrina di “Teggiano Antiquaria”. 27 gli espositori provenienti da 8 diverse regioni italiane e dalla Germania, che esporranno le proprie collezioni di antiquariato, tra le novità la Mostra di oggetti rari e pregiati.
– Concludo in bellezza con l’arte. Ricordo sempre che dal 24 ottobre 2009 fino al 14 febbraio 2010, a Cava de’ Tirreni, assolutamente imperdibile la mostra delle principali opere di Giorgio De Chirico. La mostra si intitola “La suggestione dell’arte” e vedrà in esposizione quaranta fra dipinti e sculture del maestro De Chirico.

1335075558.jpgDiamo infine uno sguardo a come sarà il tempo questo fine settimana leggendo attentamente quanto Fabrizio ha da dirci.
Previsioni Meteo Salerno (venerdì 30 – sabato 31 – domenica 01) a cura di Fabrizio Raffa:
“L’ anticiclone, che tanto ci ha fatto compagnia in settimana, comincerà a cedere per l’ arrivo di impulsi più freddi provenienti dai balcani. Il vento di Grecale farà diminuire le temperature di alcuni gradi favorendo la formazioni di addensamenti nuvolosi, che saranno più compatti nell’ entroterra. Per la giornata di venerdì le condizioni rimarranno stabili con temperature che potranno raggiungere anche i 20°C. Per le giornate di Sabato e Domenica la pressione diminuira creando qualche addensamento nelle ore centrali del giorno che però non saranno associate a piogge; come previsto le temperature diminuiranno di 4-5 gradi portandosi su valori tipici del periodo”

L’appuntamento è con il post di lunedì, ma prima voglio ricordare nuovamente le due iniziative in essere di questo blog. La prima riguarda l’elenco dei vecchi simboli di Salerno, partecipate! La seconda riguarda invece le truffe più in voga (diciamo così…) di cui sono vittima tante famiglie salernitane, aiutiamo a combatterle con i nostri contributi.

Salerno Smiling People
Foto: Grazia Neridanieleurciuolo
Le risposte di Arturo di Napoli sono tratte dall’articolo di Gaia Brunelli consultabile qui

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.