“Il nostro Logo per Salerno”

logo salerno,il nostro logo per salerno gunpania,gunpania campania,vincenzo luca forte,vignelli,logo vignelli salernoE’ senza dubbio l’argomento di discussione degli ultimi giorni. In città, nei bar, sui Blog specializzati e non, nelle piazze, sui social network, non si parla d’altro: il nuovo Logo della città di Salerno, realizzato da Massimo Vignelli.
Uno scambio continuo ed interessante di pareri in merito che ci ha visto tutti esprimere la propria opinione a riguardo, spesso moltologo salerno,il nostro logo per salerno gunpania,gunpania campania,vincenzo luca forte,vignelli,logo vignelli salerno critica, ma che al tempo stesso ha contribuito alla nascita di una serie di iniziative che, dalle semplici parole, son passate ai fatti. E’ il caso, ad esempio, di Vincenzo Luca Forte, Direttore Marketing & Comunicazione di Gunpania che, nei giorni subito dopo la presentazione del Logo, ha lanciato in Rete l’iniziativa ‘Il nostro Logo per Salerno‘; un chiaro invito a tutti i salernitani che non si sentano rappresentati dalla “S” di Vignelli, a proporre la loro idea, il proprio progetto, il proprio Logo. Il risultato è visibile sull’apposita Pagina Facebook logo salerno,il nostro logo per salerno gunpania,gunpania campania,vincenzo luca forte,vignelli,logo vignelli salernocreata per l’occasione, raggiungibile qui e nella quale è possibile già prendere visione di alcuni interessanti lavori realizzati da giovani salernitani.
Un’iniziativa che Forte ha sintetizzato in 3 punti fondamentali:
Cosa:Realizza un disegno originale del logo che secondo te rappresenti meglio la Città di Salerno e che tenga conto di questi fattori: storia, turismo, tradizioni, arte, architettura, innovazione. L’iniziativa è rivolta a tutti i designer residenti a Salerno e Provincia.
Come:Carica il tuo bozzetto sulla pagina ufficiale Facebook dell’iniziativa.logo salerno,il nostro logo per salerno gunpania,gunpania campania,vincenzo luca forte,vignelli,logo vignelli salerno,marco de sangro Ogni proposta sarà giudicata esclusivamente dagli utenti e quella che, entro il 25 Dicembre 2011, avrà ricevuto il maggior numero di “Mi Piace”, sarà proclamata vincitrice. Premio in palio: nessuno.
Perchè:Per applicare la Meritocrazia. Non vogliamo ridurre il merito del vincitore del Concorso “Un Brand per Salerno’, Marco de Sangro. Rispetto alle Istituzioni, sorde al giudizio dei cittadini, vogliamo che sia il popolo a proporre e giudicare il Logo che meglio rappresenti Salerno.” 
Per poter partecipare, per guardare i Loghi realizzati o semplicemente per approfondire, vi rimando al Sito Ufficiale di Gunpania, raggiungibile qui, oppure alla Pagina Ufficiale del Progetto Open Logo, raggiungibile invece qui.

Salerno Smiling People
Foto: gunpania.it, comune.salerno.it
Video: Gunpania on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Che sconti in Campania con Sconticity!

conticity,social shopping,sconti campania,sconti a salerno,sconticity campania,gruppi di acquisto,risparmiare,offerte salerno,acquisti online salerno,sconti via internet salerno,shopping campania,offerte imperdibiliL’idea è di due giovani imprenditori salernitani che, da poco meno di un mese, hanno lanciato una nuova piattaforma di Social Shopping, Sconticity.com, dedicata interamente alla Campania e, in questa fase iniziale rivolta in modoconticity,social shopping,sconti campania,sconti a salerno,sconticity campania,gruppi di acquisto,risparmiare,offerte salerno,acquisti online salerno,sconti via internet salerno,shopping campania,offerte imperdibili particolare alla città di Salerno, grazie alla quale verrà fornita la possibilità agli interessati di acquistare coupon (sconti) per pranzi e cene, trattamenti benessere, abbonamenti in palestra, viaggi e l’intrattenimento, ad un prezzo davvero imbattibile.
Se compriamo in tanti, risparmiamo tutti“: ed è proprio questo il principio alla base di Sconticity che, ottimizzando il concetto dei gruppi d’acquisto, riesce a trattare con i fornitori un prezzo ridotto per poi offrirlo, per un tempo limitato, sotto forma conticity,social shopping,sconti campania,sconti a salerno,sconticity campania,gruppi di acquisto,risparmiare,offerte salerno,acquisti online salerno,sconti via internet salerno,shopping campania,offerte imperdibilidi coupon, acquistabile direttamente dal Sito Internet di Sconticity; un’opportunità sia per chi acquista che per chi vende.
Il funzionamento è semplice: basta collegarsi periodicamente sul Sito di Sconticity, oppure seguire Sconticity su Facebook o Twitter, e consultare le offerte del giorno o quelle la cui scadenza non è immediata. Per chi invece abbia voglia di ricevere le offerte via email, è attivo il servizio di newsletter al seguente link: sconticity.com/newsletterconticity,social shopping,sconti campania,sconti a salerno,sconticity campania,gruppi di acquisto,risparmiare,offerte salerno,acquisti online salerno,sconti via internet salerno,shopping campania,offerte imperdibili. Nel caso in cui si voglia acquistare l’offerta, basterà procedere con la registrazione al Sito e provvedere al pagamento tramite carta di credito. Per ogni offerta è possibile consultare una completa sezione relativa alle condizioni dettagliate di acquisto del coupon. Un esempio? Cena: Antipasto, primo, Dolce, Vino o Birra x 2 persone a 24€ in un noto locale di Salerno, con uno sconto sul prezzo di listino del 49% oppure, pulizia del viso, baffetti e sopracciglia a 18€ in un centro estetico di Salerno per uno sconto complessivo del 55% sul prezzo di listino.
Tutte le offerte e le informazioni relative al funzionamento e all’acquisto dei coupon sono reperibili sul sito Ufficiale, raggiungibile al seguente link: Sconticity.com

Salerno Smiling People
Foto: sconticity.com
Video: SconticityBlog on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

La Gabbia

La Gabbia, La Gabbia calcio, Calcio la Gabbia Salerno, Calcio 3 contro 3, regolamento La Gabbia, Totti, Nakata, Henry, Scholes, Vecchio Spot Nike, Spot Nike La Gabbia, Eclisse Web Salerno, Ennio Iannone, Michele Marino, Nicola Tozzi, Memorial Nicola Tozzi Salerno. Torneo di calcio Salerno, Calcio a Salerno, Calcio 3 vs 3Un regolamento affascinante ed un’iniziativa alla quale vale la pena prendere parte, sia come semplici spettatori che come assoluti protagonisti.
Parliamo de ‘La Gabbia‘, che in tanti di noi ricorderanno in un famoso spot televisivo di Nike, durante il quale, campioni del calibro di Totti, Nakata, Henry, Scholes, etc si sfidavano in un appassionante partita di calcio 3 contro 3, ilLa Gabbia, La Gabbia calcio, Calcio la Gabbia Salerno, Calcio 3 contro 3, regolamento La Gabbia, Totti, Nakata, Henry, Scholes, Vecchio Spot Nike, Spot Nike La Gabbia, Eclisse Web Salerno, Ennio Iannone, Michele Marino, Nicola Tozzi, Memorial Nicola Tozzi Salerno. Torneo di calcio Salerno, Calcio a Salerno, Calcio 3 vs 3 cui obbiettivo era quello di fare goal in delle porte di ridotte dimensioni, mentre il campo di calcio era, per l’appunto, proprio una gabbia.
Tutto questo sarà di scena a Salerno, dal 6 settembre al 10 settembre, in occasione del Primo Memorial ‘Nicola Tozzi‘ – La Gabbia, presso Lungomare Trieste e per l’organizzazione e la promozione di Eclisse Web. E’ ancora attualmente possibile partecipare al torneo, contattando Ennio Iannone e Michele Marino, ai numeri disponibili sulla locandina all’interno del post, mentre per il regolamento e per seguire gli sviluppi organizzativi, è possibile far riferimento alla pagina Facebook di Eclisse Web raggiungibile al seguente Link: Eclisse Web. I match del torneo saranno trasmessi da Salerno Channel.

Salerno Smiling People
Foto: Eclisse Web
Video: Zazza2786 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

La pizza a Salerno è 2.0

Pizza Salerno.jpgOrdinare la pizza, il pranzo o la cena comodamente dal proprio computer, potendo scegliere fra i menù di diversi ristoranti e/o pizzerie, pagando solo alla consegna e senza costi aggiuntivi? A Salerno si può e non certo da oggi.
Oggi vi presento PizzaPlanet.it ‘PizzaPlanet Online Stores è un Portale tutto Italiano che ti offre la possibilità di ordinare online dal tuo PC il tuo piatto preferito (pizza, kebab, primi, secondi, contorni, pasta fresca, friggitoria, dolci, bevande), scegliendo tra numerosi store affiliati al nostro portale e di riceverlo comodamente aPizza_Planet_Salerno.png casa tua, in ufficio, o in qualsiasi altro luogo in cui ti trovi, nell’orario e nel giorno da te stabilito.‘ (fonte: pizzaplanet.it)
Partito il 24 maggio 2010, PizzaPlanet.it attualmente conta 13 affiliati fra ristoranti e pizzerie di Salerno e Nocera Inferiore (questi i nomi dei locali: La Vita è Bella, Pizza sotto Pizza, Pizza Amore, Addor I Pizza, L’artista, O’ Pazzariello 2, Antiche Mura, Pizza Pizza, Capriccio di Gola, Pizzerie del Sud, Al Parco, Ristorante Kikko-Sushi, Totò e Peppino).
Il funzionamento è semplice, intuitivo ed ovviamente funzionante e consente la scelta fra una vasta gamma di piatti che vanno dalla classica pizza, fino al sushi, passando per antipasti, primi piatti, panini e quanto più possa soddisfare il cliente. Per ordinare basta collegarsi al Sito, scegliere la città per la quale si richiede il servizio (al momento sono presenti Salerno e Nocera Inferiore), scegliere la tipologia di servizio che si desidera (cena, consegna a domicilio, pranzo o takeway) e consultare il risultato della ricerca. Una volta scelto il locale che si preferisce, non servirà altro che cliccare su ‘Scegliere/prenota adesso’ e l’ordine è presto fatto. Inoltre, c’è un’apposita sezione ‘Offerte‘ che consentirà di poter usufruire di particolari promozioni e di poter risparmiare sul costo complessivo dell’ordinativo.
Pizza_sotto_Pizza_Salerno.pngIncuriositi e non poco dal servizio e con tante domande da fare, venerdì sera ci siamo recati da ‘Pizza sotto Pizza‘ a Pastena, uno dei locali affiliati a PizzaPlanet.it, di Francesco Massotti con il quale abbiamo chiacchierato cordialmente e che ci ha fornito ulteriori dettagli e curiosità in merito.
VirgilioSalerno: Francesco, ci spieghi come funziona l’ordinativo via Internet?
Francesco Massotti: Nulla di più semplice. Quotidianamente, tramite l’interfaccia del portale dedicata agli affiliati, aggiorno il menù elettronico che propongo a chi sceglierà l’ordinativo via Internet. Oltre al menù standard posso inserire pasti che preparerò per quel giorno o offerte particolari che proporrò alla clientela. Svolta questa fase non mi resta che aspettare l’ordine.
VirgilioSalerno: E’ l’ordine come ti arriva?
Francesco Massotti: L’ordine arriva direttamente alla stampante delle comande, proprio come se lo inviassi io quando ricevo un ordinePizza_Capricciosa.jpg telefonico oppure un ordine che mi viene fatto da chi si reca direttamente in pizzeria.
VirgilioSalerno: Quindi nessuna differenza rispetto ad un ordine telefonico per la consegna a domicilio?
Francesco Massotti: Molto meglio quello via Internet poichè l’ordine è preciso e completo di tutti i dati che magari, per distrazione o per il gran carico di lavoro spesso è motivo di errore da parte di chi ha il compito di prendere la comanda per telefono o addirittura con le persone presenti nel locale.
VirgilioSalerno: In percentuale, quanti ordini ti arrivano via Internet e, hai avuto modo di farti un’idea sul target dei clienti che usufruisce dell’ordine via Internet?
Francesco Massotti: La percentuale degli ordini telematici è costante quotidianamente e si attesta intorno al 5-10% degli ordini totali, con incrementi significativi che lasciano ben sperare per il futuro. Il target invece è ben definito ed è composto per la maggior parte da giovanissimi (13 – 16 anni) che sono i maggiori usufruitori del servizio e, considerato il periodo in cui viviamo, non potrebbe essere altrimenti.

Salerno Smiling People
Foto: PizzaPlanet.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Dilettanti allo sbaraglio

colorimediterranei.it.jpgL’Associazione Culturale Colori Mediterranei organizza un concorso fotografico a TEMA LIBERO riservato solo a dilettanti. Le opere saranno esposte a Salerno durante la mostra del 5° Concorso Nazionale di Fotografia città di Salerno – 29 aprile – 1 maggio 2011.
Scadenza presentazione opere: 14 Marzo 2011.
Regolamento
Tema del concorso: Tema libero
Categoria del concorso: Fotografie a colori e bianco e nero
Condizioni di ammissione: Il concorso si rivolge solo a dilettanti di tutte le nazionalità e di tutte le età. La quota di partecipazione è di eur 5,00fotografo.jpg per categoria. Ogni partecipante può presentare un massimo di 3 foto per categoria.
Caratteristiche del materiale da presentare: Essendo il tema libero, ogni autore può scatenare la sua fantasia, fotografando tutto ciò che lo incuriosisce e/o emoziona. Le immagini possono pervenire sotto forma di file jpg di dimensioni cm 20×30 con risoluzione a 240 dpi su supporto CD/DVD o inviate via mail. Le opere devono essere accompagnate da un modulo di presentazione compilato per intero e sottoscritto, scaricabile dal nostro sito in basso a sinistra in formato PDF
Presentazione dell’opera e della domanda di partecipazione: Le opere su supporto CD/DVD insieme al modulo di partecipazione, accuratamente imballate, possono pervenire sia a mezzo postale che tramite corriere prepagato o consegnate a mano, entro e non oltre il 14 Marzo 2011, a pena di esclusione (farà fede il timbro postale), al seguente indirizzo:

ENZO FIGLIOLIA FOTOGRAFO
Concorso fotografico “Dilettanti allo sbaraglio”
Largo San Petrillo, 8 (centro storico)
84121 Salerno
Tel. 388 3439159

concorsointernazioneledifotografia_Salerno.jpgI Files con allegato il modulo di partecipazione possono essere inviati anche via mail al seguente indirizzo: info@colorimediterranei.it entro e non oltre il 14 Marzo 2011 a pena di esclusione (farà fede la data della mail dai nostri server)
La quota di partecipazione al concorso  può essere inviata tramite POSTEPAY ricaricando la carta N. 4023 6005 7529 9161 intestata al Presidente Claudio Carbone, oppure consegnata a mano all’indirizzo di Enzo Figliolia Fotografo (vedi sopra)
Gli organizzatori del concorso, pur assicurando la massima cura alle opere pervenute, declinano ognicolorimediterranei_Salerno.jpg responsabilità per il materiale pervenuto in ritardo, nonchè per eventuali smarrimenti, furti o danneggiamenti subiti durante il trasporto. Le opere inviate non saranno restituite e potranno essere utilizzate liberamente (citandone l’autore) per altri eventi e/o manifestazioni e/o pubblicazioni inerenti a concorsi fotografici organizzati dall’Associazione e Circolo Fotografico “Colori Mediterranei”
Premi: Saranno premiati i primi 3 classificati di ogni categoria
Dal 1° al 3° classificato di ogni categoria
Cesto di prodotti tipici Salernitani. Iscrizione gratuita per 1 anno al nostro circolo fotografico e sconto del 50% sulla quota di partecipazione al 1° Concorso Internazionale di Fotografia città di Salerno MEDITERRANEO…in mostra
Se ci saranno altri sponsor, la classifica sarà allargata.
Procedura per la selezione delle opere: Verranno giudicate tutte le opere pervenute e dopo averle numerate si procederà alla selezione. I vincitori saranno valutati secondo il giudizio insindacabile e inappellabile della commissione esaminatrice. Il metodo utilizzato per la valutazione delle immagini, priviligerà: La capacità tecnica dell’autore, la novità e l’originalità della foto, la simpatia nel presentare eventuali soggetti nel contesto della foto.

Commissione esaminatrice:
Enzo Figliolia Fotografo – www.enzofigliolia.it
Vice Presidente Associazione Culturale “Colori Mediterranei”
Matteo Carbone Fotografo – www.matteocarbone.it
Direttore del Circolo Fotografico “Colori Mediterranei”
Antonio Rinaldi Fotografo
Vice Presidente del Circolo Fotografico Salernitano
Claudio Carbone
Presidente Associazione Culturale “Colori Mediterranei”
Presidente di Salernoturismo – www.salernoturismo.it

Data e luogo di esposizione: 29 Aprile – 1 Maggio 2011 – Luogo ancora da definire

Fabrizio_Raffa_Salerno.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 08 Novembre – martedì 09 Novembre) a cura di Fabrizio Raffa:
“Inizio settimana decisamente molto instabile tanto da far scattare un pre-allarme nubifragi. A farne maggiormente le spese saranno le regioni tirreniche e di conseguenza anche la nostra città. Tale situazione, con molta probabilità, ci terrà compagnia almeno fino alla giornata di Giovedì. Vediamo in dettaglio cosa accadrà per le prossime 48 ore: importanti rovesci ci terranno compagnia per buona parte della giornata, in intensificazione durante le ore centrali. Stesso copione per la giornata di Martedì quando le condizioni potranno addirittura peggiorare causando localmente anche dei nubifragi. Venti molto forti da SSW. Le temperature inevitabilmente subiranno un sensibile calo facendo registrare valori prossimi ai 15°C. “

Salerno Smiling People
Foto: colorimediterranei.it (prt_scrn)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

GGD Salerno – La tecnologia è rosa.

GGD_SALERNO.jpgDovessimo interpretare e vivere la quotidianità per sentito dire e luoghi comuni, oggi come oggi, nessuna donna dovrebbe mettersi alla guida di un auto, così come nessun uomo sarebbe capace di azionare un lavatrice, le mezze stagioni non esistono più … (tanto per citare tre fra i luoghi comuni più storici e lungimiranti). Se poi volessimo puntare il mirino nello specifico su tutto ciò che è innovativo e soprattutto tecnologico associandolo allo stereotipo “uomo – donna” allora il luogo comune non fa nessuna fatica ad indossare un paio di jeans, una t-shirt e prendere le sembianze e le fattezze di un corpo maschile. La tecnologia è “uomo”… ma ditelo sotto voce, molto sotto voce e state attenti a non farvi sentire dalle ragazze del GGD.
Con GGD (Girl Geek Dinners, dove Geek è il termine convenzionale con il quale si indica una personaipad_nero.jpg appassionata e competente di tecnologia) intendiamo letteralmente delle cene a tema fra appassionate di tecnologia, Internet e Social Media, che nascono con l’intento di socializzare fra donne che condividono lo stesso interesse e che in realtà diventano dei veri e propri happening tecnologici con tanto di relatori, sponsor, interventi di esponenti più o meno noti del panorama Web, a conferma della grande capacità organizzativa del gentil sesso. E’ un movimento mondiale nato il 16 agosto 2005 da un’idea di Sarah Blow, una software engineer che, stanca di ritrovarsi in minoranza alle conferenze tecniche e di essere scambiata per una persona del reparto marketing solo perchè di sesso femminile, decise di organizzare una cena per donne che lavoravano nell’IT, proprio a rivendicare l’assoluta infondatezza dell’equazione “Tecnologia = Uomo”.
In Italia il movimento ha preso piede già da qualche anno, soprattutto nelle grandi città, fra cui Milano, Roma, Bologna, etc. con quest’ultima (ma non vorrei sbagliarmi) sede dell’ultimo e riuscitissimo GGD (questo il blog di riferimento). E a Salerno? A Salerno più di qualcosa si sta muovendo, anzi credo che vi farà piacere sapere che il primo GGDS è proprio vicino e tutto per merito di Claudia Buonocore, giovane studentessa salernitana di 23 anni all’ultimo anno della magistrale in Ingegneria Informatica. Con Cluadia ho avuto un cordialissimo scambio di mail e mi sono fatto raccontare un po’ lo stato dell’arte dell’evento salernitano:

GGD_Salerno.pngQualche tempo fa venni a conoscenza del GGD attraverso Twitter. Da subito mi accorsi che gli eventi assumevano un carattere abbastanza formale ed ero sicura di non riuscire ad organizzare una cosa del genere da sola, data la mia giovane età e la mia inesperienza. Però decisi di provare a gettar l’amo, radunando un po’ di persone e provando a creare una piccola community che si autoalimentasse. Essendo un ingegnere informatico donna ho sentito subito lo spirito di emancipazione in me che gridava “alla riscossa!” 😛
Purtroppo per qualche mese il GGD ha subito una battuta d’arresto per via della poca partecipazione anche sul gruppo di Facebook. E’ rimasto nel cassetto per un po’, attendendo nuova linfa. Proprio di recente infatti c’è stato qualcosa che mi ha donato nuove energie per non mollare e continuare ad insistere: è nato il GGD Campania e così ho colto l’occasione per scambiare delle opinioni con le organizzatrici dei vari GGD in Italia.
Ciò che mi ha davvero convinto ad intestardirmi sulla riuscita del GGD Salerno è stata la poca fiducia che hanno gliGGD.png altri gruppi in noi e nel sud in generale. Sanno che il contesto è difficile, che qui siamo disinformati, pigri, procrastinatori e questo potrebbe rappresentare un ostacolo ma allo stesso tempo lo stimolo giusto per realizzare qualcosa di importante.
E se da una parte questo mi ferisce nell’orgoglio di salernitana, dall’altra so che è vero dato che almeno per ora le cose non sono andate per il verso giusto. Ma come ti dicevo sopra, non ho intenzione di mollare. Ho cominciato a radunare due delle ragazze più interessate all’iniziativa e conto molto sul loro aiuto per dar vita ad una prima “Reunion”, ovvero una serata tranquilla, informale, dove magari basteremo in una decina per parlare proprio del GGD e dello spirito che deve spronarci. Insomma, un evento per mettere insieme i pezzi 🙂
Il nostro scopo è partire da lì ed entusiasmare un po’ di gente attraverso il passaparola. Sarebbe fantastico se riuscissimo ad organizzare una GGD vera e propria anche qui a Salerno, sarebbe una soddisfazione per la città che diverrebbe una rosa nel deserto, in questo ambito!

A Claudia voglio dire di non mollare in nessun caso; VirgilioSalerno ti è vicina e ti sosterrà nella realizzazione del primo GGDS, mentre più di un semplice invito lo voglio rivolgere a tutte le lettrici del blog che si sono ritrovate nella parole di Claudia, che amano Internet, frequentano i Social Network, hanno un blog, adorano tutto quello che è tecnologia, anche se solamente attratte dalla Rete di mettersi in contatto quanto prima con Claudia al seguente indirizzo email o far riferimento al blog ufficiale del GGD Salerno o mettersi in contatto tramite l’apposito spazio commenti in calce al post. L’importante è dimostrare ancora una volta di che pasta sono fatti i salernitani, nello specifico le salernitane.
Vi lascio a quel geekissimo di Fabrizio e alle previsioni meteo per il penultimo fine settimana di giugno.

Fabrizio_Raffa_Salerno.jpgPrevisioni Meteo Salerno (venerdì 18 Giugno – sabato 19 Giugno – domenica 20 Giugno) a cura di Fabrizio Raffa:
“Anche i più duri prima o poi cedono, e cosi sarà per il nostro anticiclone il quale dovrà cedere lo scettro alla vasta depressione atlantica. Succesivamente aria molto fredda, proveniente direttamente dal Circolo Polare Artico metterà seriamente in crisi quest’inizio Estate 2010. Adesso passiamo alla carta sinottica e vediamo in dettaglio cosa accadrà sulle nostre regioni: come sopracitato, l’imminente ingresso di aria fredda in quota, scontrandosi con le umide e calde correnti di Sud-Ovest, darà il via al formarsi di attività termo-convettiva (temporali pomeridiani) prima di un serio peggioramento che arriverà nella giornata di Domenica. Sulla nostra città la giornata di Venerdì si presenterà all’insegna di tempo ancora stabile, salvo possibili annuvolamenti associati a piogge nelle ore centrali della giornata. Sabato, stessa situazione ma con possibili piogge, anche di notevole intensità per l’arrivo del nucleo freddo. Domenica il tempo cambierà radicalmente facendoci piombare in pieno autunno. Piogge anche di forte intensità e temperature in calo di oltre 10 °C faranno poco sorridere tutte le persone che sognavano un bel weekend di mare, però in compenso il caldo estenuante di questi giorni sarà solo un lontano ricordo. Estremi termici compresi tra 25 e 17 °C ma nella giornata di Domenica le temperature non supereranno i 18 °C.”

Salerno Smiling People
Foto: GGD Salerno; tecnozone.it; girgeekdinners.com

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Sudafrica 2010: Salerno si prepara

sudafrica2010.jpgE’ la settimana che ci proietta in pieno clima Mondiale di SudAfrica 2010, il torneo più importante del pianeta che riesce a catalizzare l’attenzione di tanti appassionati e non per quasi un mese, fra partite, spettacolo sugli spalti, passioni e chiacchiera da bar. L’appuntamento è per venerdì 11 giugno, quando alle 16.00 ore italiane, a Johannesburg, Sudafrica e Messico daranno ufficialmente il via alla fase finale dei mondiali 2010.
Salerno, città da sempre legata al calcio attende ancora di più l’evento, visto che l’ultimo anno calcistico appena trascorso, di calcio giocato all’Arechi se n’è visto davvero pochissimo e come da tradizione si mobilita per l’evento. Al momento non c’è notizia ufficiale di maxischermi in piazza per seguire le partite, ma poco importa. Tantissimi locali organizzano serate e pomeriggi (visto che ben due partite degli azzurri si giocheranno alle 16), mentre il grande classico della partita a casa con gli amici, patatine, cena e birra non tramonta mai. Per le due partite del 20 e del 24 giugno che, come detto sopra si giocheranno alle 16, molto probabilmente si verificherà un rewind dei Mondiali di Corea 2002, quando le tv invasero uffici e negozi, con i datori di lavoro in prima linea a tifare per gli Azzurri. Inutile dirlo …. la speranza è quella di poter invadere nuovamente piazze e strade festeggiando il bis della Nazionale Italiana e Salerno ha tanta, ma tanta voglia di festeggiare.
Vi lascio con il calendario della fase iniziale di Sudafrica 2010 e l’appuntamento per mercoledì prossimo.

GRUPPO A
11 giugno (Johannesburg, 16.00): Sudafrica-Messico
11 giugno (Città del Capo, 20.30): Uruguay-Francia
16 giugno (Pretoria, 20.30): Sudafrica-Uruguay
17 giugno (Polokwane, 13.30): Francia-Messico
22 giugno (Rustenburg, 16.00): Messico-Uruguay
22 giugno (Bloemfontein, 16.00): Francia-Sudafrica

GRUPPO B
12 giugno (Johannesburg, 13.30): Argentina-Nigeria
12 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Corea del Sud-Grecia
17 giugno (Bloemfontein, 16.00): Grecia-Nigeria
17 giugno (Johannesburg, 20.30): Argentina-Corea del Sud
22 giugno (Durban, 20.30): Nigeria-Corea del Sud
22 giugno (Polokwane, 20.30): Grecia-Argentina

GRUPPO C
12 giugno (Rustenburg, 20.30): Inghilterra-Stati Uniti
13 giugno (Polokwane, 16.30): Algeria-Slovenia
18 giugno (Johannesburg, 16.00): Slovenia-Stati Uniti
18 giugno (Città del Capo, 20.30): Inghilterra-Algeria
23 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Slovenia-Inghilterra
23 giugno (Pretoria, 16.00): Stati Uniti-Algeria

GRUPPO D
13 giugno (Durban, 16:00): Germania-Australia
13 giugno (Pretoria, 20.30): Serbia-Ghana
18 giugno (Port Elizabeth, 13.30): Germania-Serbia
19 giugno (Rustenburg, 13.30): Ghana-Australia
23 giugno (Johannesburg, 20.30): Ghana-Germania
23 giugno (Nelspruit, 20.30): Australia-Serbia

GRUPPO E
14 giugno (Johannesburg, 13.30): Olanda-Danimarca
14 giugno (Bloemfontein, 16.00): Giappone-Camerun
19 giugno (Durban, 16.00): Olanda-Giappone
19 giugno (Pretoria, 20.30): Camerun-Danimarca
24 giugno (Rustenburg, 20.30): Danimarca-Giappone
24 giugno (Città del Capo, 20.30): Camerun-Olanda

Fabio_grosso.jpgGRUPPO F
14 giugno (Città del Capo, 20.30): Italia-Paraguay
15 giugno (Rustenburg, 13.30): Nuova Zelanda-Slovacchia
20 giugno (Bloemfontein, 13.30): Slovacchia-Paraguay
20 giugno (Nelspruit, 16.00): Italia-Nuova Zelanda
24 giugno (Johannesburg, 16.00): Slovacchia-Italia
24 giugno (Polokwane, 16.00): Paraguay-Nuova Zelanda

GRUPPO G
15 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Costa d’Avorio-Portogallo
15 giugno (Johannesburg, 20.30): Brasile-Corea del Nord
20 giugno (Johannesburg, 20.30): Brasile-Costa d’Avorio
21 giugno (Città del Capo, 13.30): Portogallo-Corea del Nord
25 giugno (Durban, 16.00): Portogallo-Brasile
25 giugno (Nelspruit, 16.00): Corea del Nord-Costa d’Avorio

GRUPPO H
16 giugno (Nelspruit, 13.30): Honduras-Cile
16 giugno (Durban, 16.00): Spagna-Svizzera
21 giugno (Port Elizabeth, 16.00): Cile-Svizzera
21 giugno (Johannesburg, 20.30): Spagna-Honduras
25 giugno (Pretoria, 20.30): Cile-Spagna
25 giugno (Bloemfontein, 20.30): Svizzera-Honduras

Fabrizio Raffa.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 07 Giugno – martedì 08 Giugno) a cura di Fabrizio Raffa:
“Ufficialmente inizia l’Estate 2010. Il fine settimana appena trascorso ha regalato la prima giornata di mare un pò su tutto lo stivale. Estate che inizia col botto: infatti per i prossimi giorni è prevista un’ondata di calore proveniente direttamente dall’Africa e le temperature potranno schizzare oltre i 30 °C. Per i caldofili DOC questo è il momento di festeggiare. Sulla nostra città si prospetta una bella settimana estiva con tanto sole e caldo che potrebbe farsi insistente tra Mercoledì e Giovedì ma ne riparleremo. Dal punto di vista meteorologico c’è poco da dire ad eccezione delle temperature che, rispetto ai giorni scorsi, aumenteranno rapidamente fino a valori molto alti durante le ore più calde della giornata. Venti deboli o moderati da SW. Valori di umidità anche di 86% durante la notte e di primo mattino.”

Salerno Smiling People
Foto: guana.wordpress.com; fifa.com

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Gunpania – Restiamo qui finchè morte non ci separi

GUNPANIA_FONDO_GIALLO.jpgSabato mattina passeggiavo in compagnia a Salerno, più precisamente nella zona orientale della mia città (quartiere Pastena) e fra una chiacchiera e l’altra la mia attenzione è stata attirata dalla presenza di alcune stampe, realizzate su dei fogli di disegno A4 e attaccate in sequenza su alcuni muri di abitazioni. Stilizzato sulle tavolozze, uno strano disegno raffigurante la regione Campania contrapposta e speculare, con l’arcipelago delle maggiori isole campane sistemate a mo’ di arco ed una scritta “Gunpania”. Osservando attentamente il disegno ed aiutato anche dalla scritta dello stesso, non è stato difficile associare il disegno a due calci di pistola e di fatto anche la scritta di descrizione ha08042010057.jpg improvvisamente preso il significato: Gunpania (pronuncia Ganpania).
Ritornato a casa e molto incuriosito da quanto precedentemente visto, ho cercato di reperire informazioni in merito e la ricerca ha prodotto risultati, incrementando notevolmente la mia voglia di saperne di più. “Gunpania infelix” questo il nome della community dietro a quelle stampe, oltre all’intenzione da parte degli ideatori, di lanciare un messaggio forte e diretto, utilizzando tutti i canali che la comunicazione, moderna e non, mette a disposizione di quanti hanno la necessità di far sapere qualcosa al mondo.
Mi metto così in contatto con la community (la mia voglia di sapere è forte) e ricevo una cortese risposta alle mie domande da parte di Vincenzo Luca Forte, responsabile Marketing & Comunicazione del Social Brand Gunpania, che molto gentilmente mi fornisce tutte le spiegazioni dell’iniziativa e che ho enorme piacere a rendere pubbliche e che vi consiglio di leggere fino all’ultima riga (meritano). A Luca rivolgo cinque domande in totale:

gunpania_2.jpgVirgilioSalerno: Cos’è e perchè nasce Gunpania?
Vincenzo Luca Forte (Gunpania):GUNPANIA nasce dall’analisi di una lungimirante intuizione di Eduardo De Filippo, che aveva preconizzato l’avvento di uno status socio-economico nella regione Campania, e a Napoli in modo particolare, in cui si sarebbe arrivati ad un punto di non ritorno.
GUNPANIA è un progetto giovane, nato anagraficamente da pochi mesi, ma che ha conquistato in brevissimo tempo un numero consistente di adesioni, tra i giovanissimi di Salerno, Napoli e della Campania.
GUNPANIA cerca di sensibilizzare, in modo moderno e giovane, le coscienze dei nostri ragazzi su alcuni argomenti molto delicati, come la delinquenza giovanile e la droga, mostrandoli nella loro cruda realtà’ attraverso una strategia comunicativa caratterizzata da semplicità ed ironia….
(Qui lo statuto del gruppo per chi volesse approfondire)”

VirgilioSalerno: Potete spiegarci come nasce il logo ed il messaggio del logo stesso?
Vincenzo Luca Forte (Gunpania):Il logo nasce per caso, eravamo in sala da pranzo, solitamente ogni domenica tutto il nostro gruppo creativo consolidato da un amicizia solida oltre che dal lavoro in team, si riunisce a pranzo come una vera e propria famiglia allargata. Era una Domenica approssimativamente verso marzo, ricordo che dopo pranzo, mentre aspettavamo il caffè che uscisse, pensavamo a quanto noi ingunpania_3.jpg Campania siamo legati alle tradizioni, ad esempio O’ CAFE’! Nell’attesa del caffè ci fissammo tutti a guardare la cartina dell’Italia di cui abbiamo una riproduzione in scala ed uno di noi esclamò ‘Vi immaginate l’Italia senza la Campania?’ Reclamai io :’Perchè tra tante regioni vuoi togliere proprio la Campania?’ Mio Nonno, che stava ascoltando tutto il ragionamento, come ciliegina sulla torta di un Brainstorming in maniera del tutto spontanea rispose con tono tra il rassegnato e il nervoso :’La Campania starebbe meglio pe fatt suoj e il resto dell’italia pure, accussi quelli del Nord (ra part e copp) non ci potrebbero discriminare indistintamente ed etichettarci come Camorristi ed anche se lo facessero staremo troppo lontani per curarci dei loro giudizi come fanno da 150 anni (Unità d’italia) e noi finalmente ci pigliass’m e responsabilità e finiremmo di piangerci addosso.’ Cosi dopo le sagge parole di mio nonno, staccammo la Campania dall’Italia ritagliandola con delle forbici, mentre ridevamo sul gesto simbolico del nostro Art Director, mio nipote di appena 8 anni prese la forma della Campania la impugnò ed esclamo :’Zio!! BANG BANG!’
Ca..o mio nipote ci illuminò! Aveva inventato un logo di una valenza sociale incredibile. UN BAMBINO DI SOLI 8 ANNI. Da quel gesto la Campania si trasformò in Gunpania.

Gunpania_1.jpgVirgilioSalerno: Che iniziative svolgete sul territorio?
Vincenzo Luca Forte (Gunpania):I mezzi di comunicazione utilizzati per veicolare il nostro messaggio appartengono a tutti: la strada e gli spazi pubblici. I nostri interventi virali costituiscono un vero e proprio “teatro di strada”, nella migliore tradizione campana, a cui siamo indissolubilmente e affettivamente legati. Il guerrilla e le nostre azioni dimostrative non convenzionali nascono, crescono e muoiono in strada, l’habitat naturale da cui provengono gli street artists e i performers che animano le nostre scene. GUNPANIA è costituito da gruppo di artisti, performers ed esperti di comunicazione che realizza azioni non convenzionali sul territorio campano, al fine di sensibilizzare le coscienze dei cittadini. Gli interventi che realizziamo sono costituiti (per il momento) da ritrovamenti casuali di cadaveri in strada; in ogni scena viene lanciato un messaggio differente al pubblico, che dovrà recepirlo prestando attenzione su quanto sta accadendo, proprio come avviene in teatro. I messaggi lanciati riguardano le problematiche relative alla malavita in genere. Nella prima performance, il protagonista entra nel bel mezzo di una mostra d’arte e posiziona una sua opera, senza chiedere il permesso (la scena simboleggio il modus operandi della malavita). Nella seconda scena, che si svolge in strada, viene rappresentato l’arrivo del boss insieme al capo dei RIS, che gli apre simbolicamente le porte dell’auto, da cui egli scende comodamente in ciabatte (la scena rappresenta la collusione tra il potere delle autorità e la malavita). E la terza scena? Il pubblico dovrà attendere impazientemente gli eventi, e recepire il nostro nuovo messaggio.

VirgilioSalerno: Durante le vostre iniziative ho notato curiosi che si fermano interessati. Cosa vi chiedono e come interagiscono con voi?
Vincenzo Luca Forte (Gunpania):Si le persone sono interessate alle nostre performance, noi da Salernitani Doc, conosciamo molto bene il nostroGunpania_4.jpg territorio e quindi di conseguenza molto bene le persone che vi vivono. A Salerno come un po’ in tutto il Sud la gente è nu poc pettegola, vuole immischiarsi, vuole curiosare, vo capi che è succiess! Un po’ perchè è nella nostra Natura, un po’ perchè parliamoci chiaro anche se c’è un omicidio la gente è incuriosita da qualcosa o di nuovo o di eccezionale; quindi noi cerchiamo di smuovere le coscienze da una parte caricaturando il contorno della scena di un crimine, dall’altra intratteniamo una città dormiente e consumata dalla routine. Produci Consuma Produci Consuma e cosi via.

VirgilioSalerno: Che rapporto avete con Salerno e cosa vorreste fosse fatto per migliorare questa città?
Vincenzo Luca Forte (Gunpania):Il nostro rapporto con Salerno? Un rapporto di Odio/Amore, caratterizzato da mille conflittualità una di queste è l’eterno dubbio che ci attanaglia dal 1861, emigriamo o non emigriamo? La nostra risposta a questo dubbio? NOI RESTIAMO QUI, FINCHE’ MORTE NON CI SEPARI.

Ringrazio ancora Vincenzo Luca Forte, responsabile Marketing & Comunicazione del Social Brand Gunpania per la sua cortesia e gentilezza e mi scuso per la lunghezza del post, ma credo fortemente che creatività e comunicazione fatte in un certo modo, come il caso di Gumpania dove il motore di tutto è la capacità dei giovani del nostro territorio, meritino tutte le attenzioni e gli onori del caso. Vi lascio con un’altra eccellenza della nostra terra, Fabrizio Raffa e le sue previsioni del tempo.

FB1.jpgPrevisioni Meteo Salerno (mercoledì 14 Aprile – giovedì 15 Aprile) a cura di Fabrizio Raffa:
“Un Aprile dalle vesti marzoline è quello che si sta delineando in questa seconda fase del mese; infatti la primavera “quella vera” sembra ancora essere in alto mare, in quanto continueranno a susseguirsi perturbazioni intervallate da deboli fasi più stabili. La settimana continuerà ad essere molto variabile lungo tutto lo stivale con un possibile miglioramento solo nel fine settimana a partire dalle regioni settentrionali. Veniamo a quello che succederà sulla nostra città: dopo l’incessante pioggia di ieri, la giornata di Mercoledì sarà caratterizzata da una discreta mattinata soleggiata, per poi, già nel primo pomeriggio, cedere all’arrivo di una nuova perturbazione che però non avrà la stessa intensità della precedente. Giovedì il tempo continuerà ad essere molto instabile con possibile intensificazione dei fenomeni in prossimità delle ore centrali. Possibili ampie schiarite in serata. Temperature leggermente sotto la media di un paio di gradi ma tutto sommato gradevoli. Venti moderati da WSW”

Salerno Smiling People
Foto: Gunpania Infelix

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Salerno e la prossima innovazione.

articoli_salerno.jpgFra le critiche che spesso muovo a chi amministra questa città, c’è senza dubbio lo scarso impegno per tutto quello che riguarda l’innovazione, la sostenibilità e lo sviluppo. Spesso, chi mi conosce, mi ha sentito e visto puntare l’indice contro questa mancanza che, di questi tempi, denota ed è inidice di assoluta cecità. Pertanto, il post di oggi, mi rende (e credo sia così anche per voi) parecchio felice, poichè si occupa proprio degli argomenti di cui sopra ed è un piacere ENORME per me essere smentito dai fatti di chi fino a ieri, causa l’immobilismo in materia, era oggetto della mia critica.
Navigando in rete, mi sono imbattuto in questo articolo su Smarter City dal titpolo “Salerno è Human Centric”, che vi copio/incollo fedelmente. Spiega in maniera molto chiara, come si pensa in un futuro molto prossimo, di affrontare l’innovazione, la sostenibilità e lo sviluppo della nostra bella città.

Il Comune ha scelto di dare priorità ai temi della “accessibilità” e dell’assistenza alle categorie più deboli, seguendo l’approccio sistemico di IBM

Il Comune di Salerno ha scelto di dare priorità ai temi della accessibilità e dell’assistenza alle categorie più deboli, attraverso la realizzazione di alcuni progetti pilota, seguendo l’approccio sistemico Human Centric di IBM.
Il primo obiettivo è l’abbattimento delle barriere architettoniche, grazie alla realizzazione di un primo percorso sperimentale per rendere82391711.jpg accessibile agli ipovedenti il Teatro municipale Giuseppe Verdi.
Alcuni sensori verranno annegati nella pavimentazione ed interagiranno con bastoni intelligenti, dei quali saranno dotati gli ipovedenti, in modo che, da un’area di parcheggio a loro dedicata, gli stessi cittadini possano raggiungere il palco prenotato, ricevendo anche ulteriori informazioni utili sull’evento in programma attraverso un auricolare.
Il secondo progetto ha come obiettivo la realizzazione di una guida innovativa per il Giardino della Minerva.
Tramite il proprio cellulare, il visitatore del Giardino, scattando semplicemente una foto ad una targhetta informativa, potrà ottenere tutte le informazioni collegate all’oggetto indicato (es. una pianta, una fontana, la sorgente, ecc).
Il Comune intende promuovere la visita al Giardino della Minerva sulle navi da Crociera che giungono a Salerno attraverso un chiosco multimediale che trasmette immagini tridimensionali del sito.
Nel medio – lungo periodo, il Comune di Salerno, previo accesso a forme di finanziamento ad hoc, intende realizzare anche i seguenti ulteriori progetti:
Progetto “I am well”: rivolto principalmente agli anziani che vengono dotati di un telefono semplificato, grazie al quale interagiscono con un call center multilingue.
Metro_Salerno.jpgLa comunicazione può partire dall’assistito per segnalare un malessere o fare domande, ma può essere anche originata dal Call Center, che, per esempio, può ricordare all’anziano gli orari esatti nei quali prendere i farmaci necessari, quando sottoporsi a controlli specifici, ecc. I dati possono essere consultati via internet dal medico curante e dai congiunti, che in questo modo possono verificare se l’anziano sta rispettando le indicazioni prescritte.
Un ulteriore ambizioso progetto è relativo alla mobilità cittadina. L’idea è quella di realizzare un sistema di monitoraggio e di controllo del traffico, utilizzando – previo potenziamento – elementi tecnologici già presenti sul territorio quali semafori, telecamere per il controllo degli accessi nelle ZTL, videocamere per la sorveglianza, ecc.
Il progetto consentirebbe la gestione di tutte le informazioni sulla mobilità, quali ad esempio la prossimità di aree di parcheggio, posti disponibili, orari, tariffe, ecc
.” (fonte: SmarterCity)

Vi lascio allo speciale previsioni meteo per questa Pasquetta Salernitana 2010, come al solito a cura di Fabrizio Raffa e vi do appuntamento a mercoledì con il post infrasettimanale.

FB1.jpgSPECIALE Previsioni Meteo Salerno Pasquetta 2010 (lunedì 06 Aprile) a cura di Fabrizio Raffa:
“Periodo pasquale altamente dinamico dal punto di vista meteorologico; infatti un sistema di correnti occidentali crea condizioni altamente instabili su quasi tutto lo stivale, specialmente al Nord dove sono previsti forti temporali e nevicate sulle Alpi intorno ai 1000 m. Inoltre, il forte irraggiamento diurno combinato con le fredde correnti in quota stimoleranno la cosiddetta “Convezione temporalesca” colpendo principalmente le zone interne e quelle appenniniche. Sulle nostre zone la giornata di Sabato sarà ancora caratterizzata da condizioni di diffusa stabilità con tempo soleggiato e temperature miti. Per il giorno di Pasqua il cielo comincerà a coprirsi dalla tarda mattinata sfociando in qualche pioggia a partire dalla serata. Le temperature scenderanno a seguito della discesa di aria più fredda. Adesso veniamo al giorno di pasquetta: vi anticipo che sicuro non ci sarà sole per tutta la giornata ma ci sono buone possibilità che un timido sole marzolino si affacci specialmente sui litorali; quindi consiglio vivamente gite fuori porta verso il mare anzichè nelle zone interne di montagna dove l’instabilità sarà più marcata. Le piogge continueranno fino alla mattina di pasquetta per poi essere sostituite da ampie schiarite a partire dal settore occidentale (ecco spiegato il motivo del mio consiglio di passare una giornata verso una località di mare invece che passarla in montagna). Temperature in lieve diminuzione di 2-3 °C. Venti deboli o moderati inizialmente da NNE successivamente in rotazione da WSW. Auguro a tutti Buona Pasqua.

Salerno Smiling People
Foto: SmarterCity; imageshack.us

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

[Video] Cronaca di un Flash Mob

frozen.jpgCome preannunciato da questo blog già nel post del 17 febbraio, si è tenuto nel pomeriggio di sabato 27 febbraio l’atteso Flash Mob salernitano, che ha visto come location dell’evento piazza Portanova, che per l’occasione è stata invasa da ragazzi di tutte le età che si sono cimentati nel “Frozen Flash Mob” (da adesso FM), una delle tante tipologie di Flash Mob che vede i protagonisti immobilizarsi all’improvviso, nelle posizioni più fantasiose, per una durata di circa tre minuti.
Inizialmente l’evento salernitano era stato presentato come un FM classico, che avrebbe previsto l’esibizione dei partecipanti in un Twist di 3 minuti, ma per motivi di organizzazione (credo), il tutto è diventato un “Frozen”, per la curiosità dei passanti che hanno assistito divertiti e partecipi all’evento.
A tal proposito, ho avuto modo di scambiare qualche battuta con Mimmo Giordano (Farooldi sul web), uno dei tanti partecipanti attivi al FM salernitano che mi ha raccontato come si è svolto il tutto.

VirgilioBlog: Soddisfatto del FlashMob Frozen salernitano?
Mimmo Giordano: “Beh, non credo sia stato organizzato benissimo, noi tutti ci aspettavamo che da un momento all’altro partisse la musica x ballare il twist… dopo questi primi attimi di impaccio, noi tutti abbiamo capito che tipo di flash mob era e ci siamo adattati, credo bene e anche velocemente. Comunque è stato molto emozionante, ci siamo divertiti moltissimo rifacendo anche un secondo flash mob poco dopo, questa volta pero’ da seduti.
VirgilioBlog: Curiosi e passanti a parte, c’erano molti fotografi e/o giornalisti che hanno seguito il Frozen?
Mimmo Giordano: “C’erano molti fotografi, credo di professione, vedendo le macchine che utilizzavano, giornalisti non so… ma c’era soprattutto una folla di curiosi, che nn sapendo cosa stesse succedendo si è fermata, filmando con telefonini e mezzi di “fortuna” l’evento… essendo quello un orario di punta per il corso.
VirgilioBlog: Quindi, sulla base di quello che hai visto con i tuoi occhi, come giudichi la riuscita del Flash Mob Salernitano?
Mimmo Giordano: “Siamo stati bravi nel rispettare le linee guida dell’organizzazione ed è anche per questo che secondo me è l’evento è riuscito bene…

Colgo l’occasione per ringraziare il disponibilissimo Mimmo per quanto ha voluto raccontarci e per il suo video che VirgilioSalerno riesce a proporvi progro grazie a Mimmo. Buona visione e appuntamento per il post di mercoledì.

fb.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 01 marzo – martedì 02 marzo) a cura di Fabrizio Raffa:
“Dopo questo fine settimana dal sapore primaverile, le condizioni del tempo continueranno ad essere stabili grazie ad una bolla di aria molto mite richiamata dal vortice ciclonico ancora presente sull’Europa centro-occidentale. Però ricordatevi che siamo all’inizio di Marzo, quindi non sperate che la primavera sia arrivata del tutto; infatti qualcosa alle alte latitudini potrà ancora riservarci qualche sorpresa (basti pensare che buona parte della Scandinavia è ancora sotto una spessa coltre di neve). Ma torniamo a quello che succederà sulla nostra città: inizio mese, come sopracitato, all’insegna del tempo stabile e dalle temperature gradevoli con la possibilità di qualche annuvolamento nelle ore centrali della giornata. Non è da escludere qualche piovasco nella notte. Giornata di Martedì che viaggerà sullo stesso filo conduttore di quella precedente salvo la possibilità di qualche banco di nebbia specialmente di primo mattino nelle valli interne. Temperature stazionarie e venti deboli da SW”

Salerno Smiling People
Foto: farooldi channel on YT (prt-scrn)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.