Sabato 1° giugno, la “Festa del Latte” al Parco Pinocchio

festa del latte salerno,la centrale del latte di salerno,parco pinocchio,latte,salerno,via montpellier,giornata mondiale del latte,1° giugno 2013,eventi,campania,milk day 2013,fondazione nazionale carlo collodi,api,laboratorio delle api salerno,cia,confederazione italiana agricoltori,confagricoltura,coldiretti,legambiente,angolo del nutrizionistaLa Centrale del latte di Salerno invita tutti, grandi e piccini, alla I° “Festa del Latte” che si terrà nella nostra città Sabato 1 Giugno, dalle ore 9.30 alle ore 17.30, presso il Parco Pinocchio in Via Montpellier.
Un gioioso evento per le famiglie ed i bambini per festeggiare il 13° anniversario della Giornata Mondiale del Latte, meglio conosciuto come il “Milk Day”, istituito dalla FAO nel 2000.
Contestualmente, ci sarà anche l’evento conclusivo del progetto “Codice PIN… Occhio ai bambini”, il percorso educativo promosso dal Comune di Salerno – Assessorato alla Pubblica Istruzione con la collaborazione della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, che ha coinvolto numerose scuole primarie di Salerno.
Una giornata densa di appuntamenti che vedrà attività ludico – ricreative, come il Laboratorio delle Api, gestito dalla CIA – Confederazione Italiana Agricoltori, gli stand della Confagricoltura e di Coldiretti, di Legambiente, di altre aziende del territorio e l’Angolo del Nutrizionista, dove esperti del settore risponderanno ad ogni quesito sulla corretta alimentazione. Ed ancora, giochi, intrattenimenti, musica e l’immancabile degustazione dei prodotti della Centrale e dei suoi partner commerciali.
Un cocktail per tutti i gusti per festeggiare e rendere omaggio all’alimento base per eccellenza, ovvero, il “Nostro” latte. Vi aspettiamo tutti.” (comunicato stampa – Centrale del Latte di Salerno)

festa del latte salerno,la centrale del latte di salerno,parco pinocchio,latte,salerno,via montpellier,giornata mondiale del latte,1° giugno 2013,eventi,campania,milk day 2013,fondazione nazionale carlo collodi,api,laboratorio delle api salerno,cia,confederazione italiana agricoltori,confagricoltura,coldiretti,legambiente,angolo del nutrizionistaSalerno Smiling People
Foto: centraledelatte.sa.it
Video: MukkoPallino on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Sabato 8 e domenica 9 giugno “De Cerevisia”, la grande degustazione di birre artigianali.

de cerevisia,salerno,parco pinocchio,festa della birra salerno,ais salerno,villaggio della birra artigianale salerno,birra artigianale salerno,coldiretti salerno,birra senza glutine,food contest salerno,home brewers campani,associazione nazionale città della nocciola,birrificio bad attitudeRitorna, per il quinto anno consecutivo, l’appuntamento con “De Cerevisia“, la grande degustazione di birre artigianali, che si svolgerà, sotto il patrocinio del Comune di Salerno, nelle serate dell’8 e 9 Giugno 2013 organizzata dall’AIS Salerno.  
Dopo i riscontri positivi di pubblico nelle scorse edizioni, per l’edizione 2013 ci saranno alcune novità, la prima delle quali la location, saremo a Parco Pinocchio per creare un vero e proprio villaggio della Birra Artigianale.
Lo spazio all’aperto di Parco Pinocchio ci permetterà di poter ospitare un maggior numero di espositori e di visitatori, birrifici artigianali e produttori di prodotti tipici campani.
Il settore del Parco Pinocchio che occuperemo per De Cerevisia è dotato di uno spazio bimbi. La presenza delle  aziende agricole  di Coldiretti Salerno ci aiuterà a creare il perfetto connubio tra birra e prodotti gastronomici. Uno spazio sarà dedicato ai prodotti senza glutine e ovviamente alla birra senza glutine.
Inoltre ci saranno due concorsi: un Food Contest a tema La birra artigianale e uno  dedicato ai birrifici presenti votati dal pubblico nelle due serate evento.
Per il Food Contest il regolamento è presente sulla fanpage di  facebook De Cerevisa e sul blog http://blog.libero.it/decerevisia, la migliore ricetta sarà premiata nella serata di  sabato 8 giugno alle 22,30.
L’altro concorso è “La mia preferita” si svolgerà durante le due serate,  ai visitatori all’ingresso sarà consegnata una scheda che useranno per votare la  birra in mescita, fra i birrifici presenti,  che ha incontrato il maggior gradimento. Il Vincitore sarà proclamato  con la collaborazione di home brewers campani, nella serata di domenica 9 giugno alle ore 22,30.  
Un’altra novità è il workshop per gli addetti del settore (Ristoratori, enoteche, pub, birrerie) che avrà luogo  domenica 9 giungo  dalle ore 15.00 alle 17.30 presso Parco Pinocchio sala degustazioni, previo prenotazioni da parte degli operatori. (Prenotazioni al numero 3391705700 – Lina).
Per far conoscere più da vicino lo straordinario mondo della birra artigianale sono previsti diversi laboratori di degustazione guidata curati da AIS delegazione di Salerno (con prenotazione), una sorta di seminario di avvicinamento alla birra artigianale e alle sue tecniche di degustazione, con approfondimenti per quanto riguarda il mondo degli abbinamenti  Birra & Cibo, ovvero la birra incontrerà i nostri prodotti del territorio. Ci saranno in particolare un  laboratorio  dedicato alla nocciola e la birra curato da Associazione Nazionale Città della Nocciola e uno  alla birra senza glutine curato dall’Associazione “Nonsologlutine”.
Nelle due serate di De Cerevisia saranno presenti circa 40 birre in degustazione rappresentate dai  11  birrifici artigianali campani e  italiani e  altrettanti produttori di  tipicità d’eccellenza campane che animeranno il villaggio dell’artigianato brassicolo.
Ospite speciale è il birrificio “Bad Attitude” direttamente dalla svizzera per il nostro evento.  
De Cerevisia vuole essere una vetrina importante per la  birra artigianale italiana e anche un veicolo per la diffusione della cultura della birra, per sensibilizzare i visitatori ad un consumo consapevole ed equilibrato della bevanda alcolica  incentrato sulla degustazione dei prodotti e al riconoscimento delle qualità sensoriali.
De Cerevisia  8 e 9 giugno 2013 Parco Pinocchio a Salerno dalle 18,30 alle 23.30. Info & Prenotazioni al numero 3391705700. Ingresso Libero.” (comunicato stampa)

de cerevisia,salerno,parco pinocchio,festa della birra salerno,ais salerno,villaggio della birra artigianale salerno,birra artigianale salerno,coldiretti salerno,birra senza glutine,food contest salerno,home brewers campani,associazione nazionale città della nocciola,birrificio bad attitudeSalerno Smiling People
Foto: Decervesia Blog
Video: Luciano Pignataro on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Domenica 2 giugno 2013 al parco del Mercatello lezioni gratuite di Yoga

yoga,salerno,parco del mercatello,yoga gratis,corsi di yoga,associazione devayoga salerno a.s.d.,yoga con noi,parco del mercatello,dott.ssa rita cariello,dott.ssa bettina d'agostino,elisa ferrara,silvana fasano,chandra namaskara,trattamenti reiki,rosanna sità,massaggi shiatsu,viviana sitàL’associazione Devayoga Salerno A.S.D. è lieta di invitare la cittadinanza all’evento “Yoga con noi!” in programma al Parco del Mercatello domenica 2 giugno dalle ore 10,00 alle ore 21.00
La manifestazione, completamente gratuita, ha lo scopoyoga,salerno,parco del mercatello,yoga gratis,corsi di yoga,associazione devayoga salerno a.s.d.,yoga con noi,dott.ssa rita cariello,dott.ssa bettina d'agostino,elisa ferrara,silvana fasano,chandra namaskara,trattamenti reiki,rosanna sità,massaggi shiatsu,viviana sità di dimostrare come attraverso la pratica di questa disciplina si può imparare a conoscere il proprio corpo e il proprio piano psicologico ed emozionale al fine di condurre uno stile di vita equilibrato.
Durante la manifestazione sarà possibile prendere parte a lezioni di yoga rivolte a chi ha già esperienza, yoga,salerno,parco del mercatello,yoga gratis,corsi di yoga,associazione devayoga salerno a.s.d.,yoga con noi,dott.ssa rita cariello,dott.ssa bettina d'agostino,elisa ferrara,silvana fasano,chandra namaskara,trattamenti reiki,rosanna sità,massaggi shiatsu,viviana sitàma anche a chi desidera sperimentare per la prima volta la disciplina e a chi non svolge attività fisica da tempo. All’evento patrocinato dal Comune di Salerno interverranno l’assessore alle politiche sociali G. Savastano e il consigliere comunale Avv. Angelo Caramanno. I partecipanti avranno la possibilità di praticare yoga sotto la guida di yoga,salerno,parco del mercatello,yoga gratis,corsi di yoga,associazione devayoga salerno a.s.d.,yoga con noi,dott.ssa rita cariello,dott.ssa bettina d'agostino,elisa ferrara,silvana fasano,chandra namaskara,trattamenti reiki,rosanna sità,massaggi shiatsu,viviana sitàistruttrici altamente qualificate: Dott.ssa Rita Cariello, dott.ssa Bettina D’Agostino, Elisa Ferrara.

Programma:
ore 10,00 Presentazione – ore 10,15 Surya Namaskara-Saluti al sole (esibizione) – ore 10,30 Lezione Yoga base – ore 12,00 Lezione Yoga base e approccio al Pranayama (controllo del respiro) – ore 17,30 Laboratorio di danza: “scopri la tua danza” – il movimento dell’anima (conduce Silvana Fasano) – ore 19,00 Lezione di Yoga base – ore 20,15 I benefici dello Yoga – ore 20,45 Chandra Namaskara – Saluti alla luna (esibizione). Trattamenti Reiki ore 10,30-12,30 e 18,00-20,00 (operatrice Rosanna Sità). Massaggi Shiatsu ore 18,00-20,00 (operatrice Viviana Sità). Per informazioni: tel: 331-5097519 mail: devayoga.salerno@gmail.com” (comunicato stampa)

yoga,salerno,parco del mercatello,yoga gratis,corsi di yoga,associazione devayoga salerno a.s.d.,yoga con noi,dott.ssa rita cariello,dott.ssa bettina d'agostino,elisa ferrara,silvana fasano,chandra namaskara,trattamenti reiki,rosanna sità,massaggi shiatsu,viviana sitàSalerno Smiling People
Foto: devayogasalerno.blogspot.com; lifestylelift.org
Video: Devayoga Salerno on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

“Generazione Reporter” – Tre salernitani e le “Fornelle” in finale al concorso di Servizio Pubblico

il fatto quotidiano,servizio pubblico,la7,concorso video,videomaker salerno,video salerno,giovanna testa,vincenzo luca forte,antonio scoppetta,il mattino Salerno, Il Mattino ha "Loro in bocca", salerno finale video, fornelle quartiere salerno, inchieste salerno, centro storico di salerno, E’ un video che parla salernitano, ed è proprio il caso di dirlo, il reportage di Giovanna Testa realizzato in collaborazione con Vincenzo Luca Forte e Antonio Scoppetta e che è riuscito a piazzarsi fra i tre finalisti del premio “Generazione Reporter” bandito da Servizio Pubblico e da “Il Fatto Quotidiano“.
I tre giovani salernitani sono riusciti, grazie al reportageil fatto quotidiano,servizio pubblico,la7,concorso video,videomaker salerno,video salerno,giovanna testa,vincenzo luca forte,antonio scoppetta,il mattino Salerno, Il Mattino ha "Loro in bocca", salerno finale video, fornelle quartiere salerno, inchieste salerno, centro storico di salerno, dal titolo – Il Mattino ha “Loro in bocca” – ha conquistare le finali del concorso raccontando e dando voce al quartiere “Fornelle” del Centro Storico della città, realizzando in questo modo un servizio che ha raccolto i favori della giuria e delle persone che hanno avuto modo di poter vedere il video sulla pagina di Servizio Pubblico al seguente link: serviziopubblico.it 
il fatto quotidiano,servizio pubblico,la7,concorso video,videomaker salerno,video salerno,giovanna testa,vincenzo luca forte,antonio scoppetta,il mattino Salerno, Il Mattino ha "Loro in bocca", salerno finale video, fornelle quartiere salerno, inchieste salerno, centro storico di salerno, I protagonisti del video inchiesta sono i ragazzi delle “Fornelle“, ai quali viene data la possibilità di raccontarsi e di raccontare le problematiche con le quali gli stessi si ritrovano a vivere quotidianamente, ribadendo fortemente quello che è il “No” deciso all’illegalità e la voglia di poter emergere e realizzarsi. Ne viene fuori un reportage che ha tutte le carte in regola per poter vincere e portare in città il premio “Generazione Reporter”.
Per poter dare una mano a Giovanna, Luca e Antonio è possibile, oltre che condividere il video, anche poter votare il reportage, con un prerequisito fondamentale e cioè, quello di essere donatore della rete di “Servizio Pubblico” oppure iscritto al sito de “Il Fatto Quotidiano“.

il fatto quotidiano,servizio pubblico,la7,concorso video,videomaker salerno,video salerno,giovanna testa,vincenzo luca forte,antonio scoppetta,il mattino Salerno, Il Mattino ha "Loro in bocca", salerno finale video, fornelle quartiere salerno, inchieste salerno, centro storico di salerno, Salerno Smiling People
Foto: serviziopubblico.it on YT
Video: serviziopubblico.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

I comici di Zelig questa sera all’Augusteo. Ingresso Gratuito.

chicco paglionico,zelig,ikea,corrado nuzzo,maria di biase,maurizio lastrico,i boiler,giancarlo kalabrugovic,zelig in piazza amendola,zelig in piazza a salerno,piazza amendola,coreve,consorzio recupero,green awardInizialmente in programma a Piazza Amendola, lo spettacolo gratuito dal vivo dei comici di Zelig, si terrà invece alchicco paglionico,zelig,ikea,corrado nuzzo,maria di biase,maurizio lastrico,i boiler,giancarlo kalabrugovic,zelig in piazza amendola,zelig in piazza a salerno,piazza amendola,coreve,consorzio recupero,green award Cinema Teatro Augusteo, a causa delle avverse condizioni meteo che imperversano in città. Di seguito la nota pubblicata sul Sito del Comune di Salerno e la relativa comunicazione della sede dello spettacolo:
Salerno è tra le tre città italiane premiate dal CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) con il Green Award per i risultati ottenuti nella raccolta differenziata del vetro di qualità. Per chicco paglionico,zelig,ikea,corrado nuzzo,maria di biase,maurizio lastrico,i boiler,giancarlo kalabrugovic,zelig in piazza amendola,zelig in piazza a salerno,piazza amendola,coreve,consorzio recupero,green awardringraziare i cittadini per gli ottimi risultati ottenuti e incentivarli sempre più a effettuare una corretta separazione del materiale, CoReVe regalerà alla città uno spettacolo gratuito dal vivo di Zelig, il noto programma tv dedicato alla comicità, che si terrà venerdì 24 maggio, alle ore 21.00.
A causa delle avverse condizioni meteo, lo spettacolo si terrà presso il Cinema Teatro Augusteo e non, come inizialmente programmato, in Piazza Amendola.” (comune.salerno.it)

Chicco Paglionico, Zelig, Ikea, Corrado Nuzzo, Maria Di Biase, Maurizio Lastrico, I Boiler, Giancarlo Kalabrugovic, Zelig in piazza amendola, Zelig in piazza a Salerno, Salerno Smiling People
Foto: comune.salerno.it
Video: ZeligBanans on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

La Notte Bianca: il Programma. Il 23 giugno ci sono “Gli Stadio” in concerto

giovanni pezzoli,gaetano curreri,roberto drovandi,andrea fornilGrandi nomi per la Notte Bianca del 22 e 23 giugno. L’evento, promosso dalla Cidec, in collaborazione con la Camera di Commercio e il Comune di Salerno, è stato presentato questa mattina giovedì 16 maggio, nel corso di una affollata conferenza stampa. Ricchissimo il programma. Sabato 22 giugno, da Mercatello a Torrione si alterneranno sui cinque palchi grandi nomi dello spettacolo italiano. In piazza Mons. Grasso, alle ore 22.00, Nunzia Schiavone presenterà il concerto de “Il giardino dei Semplici” e degli Audio 2. A Pastena, in piazza Volontari della Libertà, Andrea Volpe presenteràcomico ikea zelig,giovanni pezzoli,gaetano curreri,roberto drovandi,andrea fornil,cidec salerno,mercatello,torrione,piazza monsignor grasso salerno,nunzia schiavone salerno,il giardino dei semplici,audio 2,piazza volontari della libertà,antonio maggio vincitore sanremo giovani,chicco paglionico zelig,concerto del liceo musicale alfano i°,villa carrara pastena,maestro m. gigantino,sagrato chiesa madonna di fatima,friends for gospel,power tuning club salerno,benny ronca,casa sanremo in tour,denise,rocco hunt,vittorio sisto,quisisona in concerto,miss italia in tour,trentennale gli stadio,giacomo celentano,tempio di pomona,luciano schiavone,vincenzo russolillo il concerto di Antonio Maggio (Vincitore di Sanremo Giovani 2013), di Riccardo Fogli e lo spettacolo di cabaret di Chicco Paglionico direttamente da Zelig. Ai Giardini Di Villa Carrara (ore 18,30), spazio al Concerto del Liceo Musicale Alfano I° (Orchestra diretta dal M.tro M. Gigantino), mentre in via VI settembre 1986 dalle ore 17,00 sarà istituito un divertentissimo Villaggio dei Bambini.
Ancora musica sul sagrato della chiesa Madonna Di Fatima dove, dalle ore 20,00, si esibiranno i Friends For Gospel. In via Posidonia ci sarà spazio per il Power Tuning Club Salerno (Le Auto personalizzate) mentre a Torrione, in P.zza G. Gloriosi, dalle ore 22,00, Benny Ronca presenterà Casa Sanremo in Tour, con Denise, Rocco Hunt, Vittorio Sisto e Quisisona in Concerto.
Spazio anche alla bellezza con Miss Italia in tour, sul palco di via Marino Freccia a Torrione. Inoltre in via Ventimiglia – Via Madonna di Fatima, Via P. del Pezzo si esibiranno artisti di strada. Domenica 23 giugno, in piazza Portanova, si terrà il concerto evento degli Stadio, con un evento speciale dedicato al trentennale del gruppo. L’anteprima sarà affidata a Chicco Paglionico. La kermesse avrà uno speciale prologo venerdì 21 giugno, con il concerto di Giacomo Celentano, al Tempio di Pomona (evento a numero chiuso).
La C.I.D.E.C. provinciale di Salerno, ha istituito, inoltre, il premio “Notte Bianca Week-end Salerno” alla memoria dell’Artista Salernitano Luciano Schiavone, prematuramente scomparso. Il premio è destinato, quale riconoscimento, a giovani artisti salernitani che si contraddistinguono nel campo dello spettacolo, della cultura e dell’arte, nel panorama nazionale ed internazionale. Il premio suddiviso in due sezioni: New Generation e Special Awards sarà assegnato da una giuria accreditata, per questa edizione a Chicco Paglionico, indiscusso talento comico, distintosi nel panorama nazionale, dando prova di genialità e di caparbietà, diventando uno dei comici piu’ amati della squadra di Zelig; a Rocco Hunt che con la sua giovane età ed i suoi testi incredibilmente maturi, fanno di lui un artista molto apprezzato nel panorama Hip Hop italiano. La cerimonia di premiazione, alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo avverrà Sabato 22 giugno 2013 alle ore 11,00 nel Salone del Gonfalone del Comune di Salerno.
La direzione artista è affidata a Vincenzo Russolillo, patron di Casa Sanremo. L’evento sarà seguito da Radio Italia, partner della manifestazione.” (fonte: ecomunication.net/cidec)

Salerno Smiling People
Foto: atheomagazine.blogspot.com; ecomunication.net/cidec areazelig.it
Video: Momenti Produzioni on Vimeo

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Domenica 9 giugno torna “Pedalando per la città”.

pedalando per la città salerno 2013,piazza vittorio veneto,ciclismo salerno,pedalando a salerno,corso garibaldi fino via s. lucia,svolta su lungomare trieste,lungomare tafuri,lungomare marconi,lungomare colombo,via leucosia,soccorso amico,piazza monsignor grasso,via trento,via posidonia,via torrione,corso garibaldi,via roma,teatro verdi,svolta sul lungomare trieste,piazza della concordia,via clemente mauro,piazza v.veneto,salerno,bici salerno,eventi giugno salerno 2013L’appuntamento è previsto in Piazza Vittorio Veneto per le ore 9:00, mentre la data è quella di domenica 9 giugno quando, ormai appuntamento tradizionale, avrà iniziopedalando per la città salerno 2013,piazza vittorio veneto,ciclismo salerno,pedalando a salerno,corso garibaldi fino via s. lucia,svolta su lungomare trieste,lungomare tafuri,lungomare marconi,lungomare colombo,via leucosia,soccorso amico,piazza monsignor grasso,via trento,via posidonia,via torrione,corso garibaldi,via roma,teatro verdi,svolta sul lungomare trieste,piazza della concordia,via clemente mauro,piazza v.veneto,salerno,bici salerno,eventi giugno salerno 2013 l’edizione numero 21 di “Pedalando per la Città“. L’evento, organizzato e voluto dall’associazione “Amici del Sacro Cuore” e l’assessore all’ambiente del comune di Salerno, vedrà la carovana di partecipanti muoversi attraverso un percorso chiuso al traffico e che attraverserà le seguenti strade: (ANDATA) Piazza Vittorio Veneto, Corso Garibaldi fino via S. Lucia, svolta su Lungomare Trieste, Lungomare Tafuri, Lungomare Marconi, Lungomare Colombo, Via Leucosia, Soccorso Amico. (RITORNO) Piazza Monsignor Grasso, Via Trento, Via Posidonia, Via Torrione, Corso Garibaldi, Via Roma, Teatro Verdi, svolta sul Lungomare Trieste, Piazza della Concordia, Via Clemente Mauro, Piazza V. Veneto.
Quest’anno la possibilità di poter scaricare direttamente dal Sito Ufficiale il Modulo di Iscrizione oltre, naturalmente, alla possibilità consultare dettagli e mettersi in contatto con gli organizzatori. Disponibile inoltre anche il relativo Gruppo Facebook cliccando QUI.

pedalando per la città salerno 2013,piazza vittorio veneto,ciclismo salerno,pedalando a salerno,corso garibaldi fino via s. lucia,svolta su lungomare trieste,lungomare tafuri,lungomare marconi,lungomare colombo,via leucosia,soccorso amico,piazza monsignor grasso,via trento,via posidonia,via torrione,corso garibaldi,via roma,teatro verdi,svolta sul lungomare trieste,piazza della concordia,via clemente mauro,piazza v.veneto,salerno,bici salerno,eventi giugno salerno 2013Salerno Smiling People
Foto: pedalandoperlacittà.it
Video: Telecolore on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Handball: La Jomi è Campione d’Italia. A Salerno lo scudetto!

jomi salerno,campione d’italia,sassari handball,nasta,coppola,lamberti,ettaqi,avram,federspieler,arishina,palestra palumbo salerno,scudetto pallamano 2013,scudetto handball 2013,campione d'italia handball 2013,onnis,video jomi salerno,video finale scudetto salerno sassari,gare 3 handball femminileLa Jomi Salerno è campione d’Italia per la terza volta. Il team salernitano ha coronato una stagione straordinaria battendo in una tiratissima finale il Sassari, avversario mai domo e di grande spessore agonistico. Il successo è arrivato a coronamento di una splendida giornata di sport davanti a un migliaio di salernitani letteralmente impazziti per la bella ed avvincente finalissima.
La partenza è degna di una finalissima scudetto. Nasta recupera in extremis capitan Coppola ma decide di utilizzarla solo in fase d’attacco come pivot, alternandola con Lamberti in una sorta di staffetta volante. Sassari va subito sul 2-0, Salerno si scuote e si riporta immediatamente in parità. La partita è equilibratissima, il risultato viaggia sul filo del rasoio. Ogni qual volta Sassari prova a mettere la testa avanti, Salerno ribatte. Il clima agonistico è elevato, il punteggio è basso ed i gialli fioccano. Il sospirato pareggio arriva al 9’ grazie ad Ettaqi, seguito subito dopo dal primo vantaggio della gara per la Pdo grazie ad un micidiale uno due firmato Avram e Federspieler (10-8 al 7’).  Una gioia effimera visto che Arishina con un paio di magie trascina Sassari al contro break e riporta avanti le ospiti (10-12 al 3’). Ancora Federspieler limita i danni e la prima frazione si chiude sul vantaggio minimo di Sassari (12-13). Manca un minuto, Sassari ha la palla dello scudetto. A 44’’ dalla fine la svolta. Onnis, la veterana delle sarde, si procura un quattro metri che lei stessa s’incarica di battere. Cala il silenzio sulla Palumbo. Onnis contro Prunster.
L’estremo difensore altoatesino ipnotizza il capitano sardo parando di piede, la respinta è corta la palla rotola ancora tra le mani di Onnis che tira ma davanti a sé trova ancora una immensa Prunster che para ancora  e da il la al contropiede. La palla finisce ad Avram che con potenza e classe realizza, a 19’’ dalla sirena, la rete del 26-25 per la Jomi. La Palumbo esplode, il traguardo si sta materializzando nella maniera più bella ed emozionante. Sassari ci prova ma la Jomi si difende con le unghie e i denti fino alla sirena. L’invasione di campo pacifica viene però stoppata dagli arbitri che fischiano un sette metri per le sarde. E’ l’ultima emozione di una finale thrilling: Arishina trova il muro di Salerno che così conquista lo scudetto 2013. Salerno impazzisce, è ancora tricolore. (Fonte: pdosalerno.it)

jomi salerno,campione d’italia,sassari handball,nasta,coppola,lamberti,ettaqi,avram,federspieler,arishina,palestra palumbo salerno,scudetto pallamano 2013,scudetto handball 2013,campione d'italia handball 2013,onnis,video jomi salerno,video finale scudetto salerno sassari,gare 3 handball femminileSalerno Smiling People
Foto: *Maxio75 on Pinterest
Video: *Maxio75 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Jomi Salerno: sabato 11 alla Palumbo “Gara 3” che assegna lo scudetto

jomi salerno,finale scudetto gara tre,palestra palumbo,pallamano salerno,handball salerno finale scudetto,squadra handball salerno scudetto,finale scudetto handball femminile 2013,salerno sassari handballTutto in sessanta minuti. La Jomi si gioca un’intera e già ricca stagione nella terza e decisiva gara di “bella” della finale scudetto, sarà gara senza appello. Chi vince tra Salerno e Sassari si aggiudica l’ambito scudetto, chi perde si leccherà le ferite, pensando e ripensando all’occasione perduta. Ovvio che il team salernitano, forte del vantaggio di giocare tra le mura amiche la partita decisiva, neanche prende in considerazione l’ipotesi di una sconfitta, di un  passaggio a vuoto che sarebbe deludente assai e che non darebbe giustizia ad una stagione che ha visto le salernitane, nonostante le tante perdite rispetto alla scorsa stagione, Pavlik, Viunajte e Crvenkoska per fare qualche nome, e il gravissimo infortunio capitato a Pina Napoletano proprio nella fase decisiva della stagione, sempre dettare legge come dimostrano i successi ottenuti in Supercoppa e Coppa Italia.
Sessanta minuti che decideranno la stagione, atto finale di un campionato ridotto nei contenuti ma non per questo poco avvincente come stanno dimostrando i play off scudetto tiratissimi e molto equilibrati. Davanti al pubblico amico che si preannuncia, come da copione, caldo e massiccio la Jomi, allora, vorrà chiudere a proprio favore la partita, l’ennesima infinita sfida con la storica rivale sarda, quel Sassari che, al pari, di Salerno ha dalla sua forza e tradizione. Le prime due gare della serie finale hanno fornito riscontri, almeno sulla carta, identici. Vittoria con otto gol di scarto della Jomi alla Palumbo, successo con nove reti di scarto, per il Sassari al PalaSantoru. Ma il dato numerico non dice fino in fondo la verità ed è questo il punto sul quale in questi giorni il team guidato da Giovanni Nasta sta lavorando e ricaricandosi. Gara Uno fu, in pratica, partita senza storia, con la Jomi a guidare sempre con un considerevole margine di vantaggio ed il Sassari praticamente fuori partita. Nella gara di ritorno, invece, le due squadre hanno lottato gomito a gomito fino al minuto 45 quando la Jomi, fallite tre occasioni per riportare la partita in parità, si è lasciata andare consegnandosi alle agguerritissime sarde e chiudendo molto male. Il tutto senza dimenticare il pesante forfait del capitano Antonella Coppola, in campo per 15 minuti alla Palumbo, e assente a Sassari.
Sabato, però, sarà una partita diversa dalle due precedenti – ammonisce il d.s. Loria – una gara sicuramente condizionata dall’importanza della posta in palio. Le gare di bella sono sempre molto particolari, si vincono soprattutto con la testa, con i nervi. E’ impensabile, infatti, che in un arco temporale così breve le squadre possano cambiare pelle e fisionomia, può, invece, cambiare l’approccio. Ovvio che a noi c’è capitata la sfortuna di arrivare a questo punto della stagione senza due pedine di fondamentale importanza, un handicap di non poco conto, al quale dovremo sopperire con ancora maggiore determinazione”.” (fonte: pdosalerno.it)

Salerno Smiling People
Foto: pdosalerno.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

5 palchi in città ed il “Concerto-Evento” a Piazza Portanova: La Notte Bianca a Salerno.

notte bianca a salerno,notte bianca,notte bianca salerno,22 e il 23 giugno notte bianca,salerno giugno notte bianca,cidec salerno,camera di commercio salerno,estate salernitana,antonio maggio,riccardo fogli salerno,audio 2,giardino dei semplici,apertura musei salerno,giacomo la marcaSi terrà il 22 e il 23 giugno la Notte Bianca della Cidec, promossa in collaborazione con la Camera di Commercio e il Comune di Salerno, ormai evento di richiamo dell’estate salernitana per tanti appassionati di musica e spettacolo. Cinque saranno i palchi, dislocati in tutte le piazze dellanotte bianca a salerno,notte bianca,notte bianca salerno,22 e il 23 giugno notte bianca,salerno giugno notte bianca,cidec salerno,camera di commercio salerno,estate salernitana,antonio maggio,riccardo fogli salerno,audio 2,giardino dei semplici,apertura musei salerno,giacomo la marca città, dalla zona orientale fino a Torrione, con il concerto – evento finale del 23 giugno in piazza Portanova. Tra i nomi già annunciati dagli organizzatori, Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo Giovani, ed evergreen sempre amati del calibro di Riccardo Fogli, Audio 2 e Giardino dei Semplici. Per l’occasione saranno aperti al pubblico tutti i musei della città. Intanto, l’assessore al turismo del Comune di Salerno, Vincenzo Maraio, ha convocato per giovedì 9 Maggio alle ore 15,00, presso la Sala Giunta del Comune di Salerno, tutte le associazioni di categoria del turismo: Confindustria Salerno  – Gruppo Alberghi, Turismo e Tempo libero, la Federalberghi, l’ ANBBA l’Associazione Nazionale B&B e Affittacamere, l’ANBBAC l’Associazione Bed & Breakfast, tutte le altre strutture ricettive della città di Salerno, le Agenzie di Viaggio e di Tour Operators. L’obiettivo è di definire pacchetti turistici per il weekend della Notte Bianca. “Siamo certi che sarà un evento di grandissimo richiamo – spiega il presidente provinciale Cidec, Giacomo La Marca – stiamo lavorando ad un programma di primissimo piano che porterà a Salerno nomi importanti della musica e dello spettacolo. Daremo una boccata di ossigeno importante per il settore del turismo e del commercio: anzitutto ci auguriamo di poter riempire gli alberghi e i b&b della città, per catalizzare su Salerno l’attenzione di tanti turisti. Con i negozi stiamo definendo una serie di agevolazioni destinate ai consumatori, per incoraggiare i consumi. Insomma, un evento davvero straordinario per tutto il territorio”.” (ecomunicatione.net)

notte bianca a salerno,notte bianca,notte bianca salerno,22 e il 23 giugno notte bianca,salerno giugno notte bianca,cidec salerno,camera di commercio salerno,estate salernitana,antonio maggio,riccardo fogli salerno,audio 2,giardino dei semplici,apertura musei salerno,giacomo la marcaSalerno Smiling People
Foto: *Maxio75 on Pinterest
Video: Momenti Produzioni on Vimeo

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.