Aeroporto: Verso il ‘NO’ a Ryanair

ryanair.jpgDevo ammettere che la notizia che circolava negli ultimi giorni secondo la quale, la compagnia aerea irlandese Ryanair, specializzata in voli Low Cost, aveva manifestato un grande interesse per l’Aeroporto di Salerno Costa1347507308.jpg d’Amalfi, formalizzando addirittura un’offerta, aveva creato in me ed in tanti salernitani molto entusiasmo e speranze dovute senza dubbio al fatto che Ryanair è una delle compagnie più conosciute e più convenienti nel panorama europeo delle compagnie aeree.
Premesso che parlo da semplice e potenziale usufruitore di un servizio che sarà (già, sarà! Quando non si sa…) e premesso che io come tanti altri concittadini siamo fuori dalle cervellotiche ottiche manageriali e strategiche che riguardano la gestione di uno scalo aeroportuale e gestione di offerte da parte di compagnie aeree che avrebbero interesse per lo scalo di Salerno (a noi piacerebbe semplicemente poter volare!)… premesso tutto questo, con le dita incrociate speravo che questo matrimonio (Ryanair – Salerno) sarebbe potuto avvenire ed invece, mi sono imbattuto in queste indiscrezioni (forse qualcosa di più di semplici indiscrezioni) secondo le quali il “Bravo” di turno, rivolgendosi ai “Don Abbondio” nostrani, non si è lasciato sfuggire l’occasione per sconsigliare l’unione.
Riporto per tutti i lettori del blog i due articoli a cura della redazione di campania.travelnostop.com nei quali si evincerebbe, in maniera abbastanza chiara, quanto detto sopra.

Travelnostop.com.jpgUna società di consulenza boccia i piani Alitalia e Ryanair
Studio Alm: low cost a Salerno senza allungare la pista
Non serve la nuova pista per aprire l’aeroporto di Salerno al traffico low cost. Lo spiega uno studio della Aircraft Leasing and Management, società di consulenza che sembra essere vicina alla cordata di imprenditori locali interessata al rilancio dello scalo. Secondo l’analisi della Alm, Salerno può essere collegata a molte città italiane ed europee, da aeromobili di tipo Bae con un massimo di 110 posti. La tariffa di volo avrebbe un prezzo medio di circa 55 euro valido anche per l’Europa. Il piano della società di consulenza rappresenta un’alternativa ai piani di Alitalia o alle prospettive future prospettate dalla Ryanair. Stando ai calcoli del piano di sviluppo, l’investimento necessario che l’aeroporto di Salerno dovrebbe fare per rendere operativo un programma simile a quello descritto nell’indagine di mercato, sarebbe inferiore ai 2 milioni di euro. Il costo medio dei biglietti emessi accettando l’offerta Alitalia si attesterebbe, invece, intorno ai 120 euro.
” (fonte: campania.travelnostop.com)

Bellacosa: con la nuova pista, saranno tante le compagnie interessate
Salerno boccia l’offerta di Ryanair
L’offerta Ryanair all’aeroporto Costa D’Amalfi apre la discussione all’interno della struttura aeroportuale salernitana. Tre milioni diTravelnostop.com_2.jpg passeggeri in tre anni: è questo il piano della low cost che non chiede soldi ma voce in capitolo sul necessario e  previsto allungamento della pista. Troppo semplice e l’assessore provinciale al Patrimonio, Adriano Bellacosa, spiega perché.
“Almeno due cose vanno chiarite – dice – innanzitutto, essa presuppone l’esecuzione di importanti lavori, neanche limitati al semplice allungamento della pista in secondo luogo, una volta allungata la pista e resa la fruibilità dello scalo per i velivoli 737, saranno tantissime le compagnie, e non certamente solo la Ryanair, a voler atterrare a Salerno”. Restano aperte quindi le opzioni legate soprattutto ad Alitalia. “E’ inutile – aggiunge infatti l’assessore – porre in relazione la proposta in via di definizione con Alitalia con le proposte che vengono dai vettori del low cost, come Ryanair. Tutto il mondo guarda al nostro scalo e crede nelle sue enormi potenzialità. Ma bisogna procedere per gradi, facendo cose possibili e senza illudersi che basta avere delle grandi prospettive per poterle realizzare: la Sito_Aeroporto_salerno.jpgtrattativa con Ryanair, al momento, sarebbe impossibile. E quando lo sarà, perché la nostra infrastruttura avrà una pista diversa, gli hangar necessari ed ogni altro accessorio, saranno tantissime le compagnie che vorranno impiegare lo scalo, senza che il nostro Consorzio dovrà pagare alcunché”.
” (fonte: campania.travelnostop.com)

D’altro canto è pur sempre vero che noi salernitani siamo stati abituati benissimo: sono anni ed anni che usufruiamo di un aeroporto con voli ogni ora e per tutte le principali destinazioni italiane ed europee, con uno scalo che è un vero gioiellino nonché fiore all’occhiello dell’intera provincia. Cosa vuoi che sia una bocciatura, considerato che continueremo a volare da e verso tutte le principali capitali europee!?….. E poi, diciamolo chiaramente, a noi piace il treno!

Salerno Smiling People
Foto: viaggiatorelowcost.wordpress.com (edited); campania.travelnostop.com (PrtScrn); aeroportodisalerno.it (PrtScrn)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Anche Air Dolomiti in fuga da Salerno?

air_dolomiti.jpgChe questo sia un periodo molto delicato per gran parte delle Regioni Italiane (causa imminenti elezioni dei nuovi Governatori) è cosa nota a tutti e (meno rilevante ovviamente) anche il mio pensiero in proposito è altrettanto noto per chi ha la pazienza ormai di seguirmi da tempo.
Una fase, quella attuale, che mette in mostra da parte dei politici in corsa per una poltrona, leccornie e pietanze succulenti sull’ipotetico banchetto (tanto per buttarla sulla “culinaria”, ma anche sull’anatomia volendo e giocando con le parole, l’attinenza potrebbe addirittura essere più pertinente!) da presentare agli elettori; periodo in cui megaprogetti e megaproposte sembrano di imminente e facile attuazione … poco male se alla fine il risultato si raggiunge, molto male se invece le pietanze (come probabile) sul banchetto si trasformano in aria fritta, molto male, anzi malissimo, se anche quel minimo servizio di cui oggi i cittadini usufruiscono, all’improvviso svanisce nel nulla.
Ovviamente, tanto per dare un senso a questa premessa, di questi tempi è importantissimo “nascondere” leaeroporto_salerno.jpg notizie scomode e dare rilevanza alle notizie (che io mi permetto di catalogarle fra le “NON NOTIZIE”) che saranno e che verranno, quelle eccitanti e rivoluzionarie (tanto per intenderci) che puntuali fanno la loro comparsa proprio di questi periodi, proprio come la febbre che ti colpisce durante le tanto agognate ferie (puntualissima).
Un antefatto doveroso proprio perchè a me, ed ai tanti “San Tommaso” come me, l’aria fritta non è che mi/ci sazi molto, anzi… non mi/ci sazia per nulla! E se qualche giorno fa ho letto della notizia dell’arrivo dei fondi destinati all’allungamento della benedetta pista dell’Aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi (BENE! … come al solito proprio in campagna elettorale, ma sarò semplicemente io a pensar male…) e l’ho letta praticamente ovunque …. un po’ più difficile (praticamente impossibile) è stato leggere e trovare quest’altra notizia, che riporto a tutti i lettori di VirgilioSalerno:

Stop alle prenotazioni dei voli dal Costa d’Amalfi
Air Dolomiti verso l’abbandono di Salerno

Mentre si annunciano novità per la stagione estiva, per l’aeroporto di Salerno potrebbe nascere qualche difficoltà nella prosecuzione del rapporto con Air Dolomiti. Dal sito della compagnia partner di Lufthansa, a partire dalle date di maggio non è più possibile prenotare i voli per Malpensa e Verona, attualmente garantiti dal Costa d’Amalfi. Alla situazione vengono attribuite due possibili letture: abbandono dell’aeroporto da parte del vettore o modifica degli operativi. La stessa compagnia ha annunciato nei giorni scorsi le mosse estive in alcuni scali italiani e fra questi era evidente proprio l’assenza dei collegamenti da Salerno. Ad ovviare all’eventuale abbandono di Air Dolomiti, potrebbe arrivare Air Vallee, pronta a garantire il collegamento con Malpensa e anche un nuovo operativo su Torino.” (fonte: travelnostop.com; travelnostop.blogspot.com)

E Ancora:

Arriva un’altra bocciatura per l’aeroporto di Pontecagnano. Oltre al mistero che aleggia sulla continuazione dell’attività di Air Dolomiti dal Costa d’Amalfi, da cui fa decollare i suoi aerei per Milano Malpensa e Verona, la gestione è costretta ad incassare il parere negativo del presidente dell’Enac, Vito Riggio, che mostra le sue perplessità sul ruolo dell’aeroporto nell’ambito del cosiddetto polo campano. Nei giorni scorsi Riggio ha definito un problema lo scalo in quanto, ha poi spiegato, “in fase di crisi, un aeroporto così piccolo non ha molti spazi”. Per il presidente dell’Enav, l’unica possibilità di dare un concreto sviluppo allo scalo, è renderlo “riferimento regionale per un servizio punto a punto che colleghi le principali città del Mezzogiorno”. Si tratta comunque della stessa direzione che sembra aver preso la gestione dell’aeroporto che ha anticipato la possibilità che dall’estate Salerno sia collegata a Palermo e Catania” (fonte: travelnostop.com; travelnostop.blogspot.com)

Credo che non ci sia neanche bisogno di continuare. Se soltanto questa notizia trovasse riscontro (ma dubito fortemente lo possa trovare in questo periodo), altro che fondi, piste chilometriche, megaprogetti e leccornie… staremo ancora e nuovamente a parlare di questo benedetto Aeroporto che stenta ad avviarsi come si deve, pur essendo: strategico, di importanza economica notevole, necessario e bla bla bla bla bla bla.
Per chi non ne fosse a conoscenza, Air Dolomiti era l’unica compagnia attualmente a garantire dei voli con scalo e partenze per Salerno …. (da Milano e Verona).
Ricordo, qualora ce ne fosse ancora bisogno che, questo blog è aperto a tutti, ma proprio tutti! Se qualcuno volesse intervenire per fare chiarezza in merito, è sempre il benevenuto (cuochi di aria fritta a parte).

FB1.jpgPrevisioni Meteo Salerno (mercoledì 17 Marzo – giovedì 18 Marzo) a cura di Fabrizio Raffa:
“Mentre il Nord Europa è ancora alle prese con continue ondate di gelo artico, nel Mediterraneo è esplosa la primavera; infatti un possente anticiclone da Ovest abbraccia la parte meridionale del vecchio continente garantendo temperature miti e tempo soleggiato. Quindi l’Europa sarà spaccata in due con la zona settentrionale nel “freezer” con temperature di circa -30 °C e la zona meridionale con temperature che potranno superare i 20 °C. Il tempo sulla nostra città si presenterà soleggiato con venti deboli e temperature in rialzo. Stessa situazione per la giornata di Giovedì con punte anche di 18 °C nelle ore centrali. Molti si chiederanno: ma la pioggia di ieri? non doveva essere bel tempo? Spiegherò semplicemente quello che è successo: l’improvvisa pioggia di ieri è dovuta ad un fenomeno che in meteorologia si chiama ” instabilità termoconvettiva” tipica dei pomeriggi estivi; in pratica, senza usare troppe parole difficili, il forte irraggiamento solare provoca la risalita di aria verso l’alto che, scontrandosi con le correnti fredde in quota, generà una marcata instabilità. Quando c’è un forte gradiente termico (differenza di temperatura) l’aria sale fin in alta troposfera e non potendo andare oltre per via della stratificazione dell’atmosfera, forma come un incudine che dalle montagne si dirige verso le coste. Bene, la geografia della nostra città è perfetta per tale attività. Adesso sapete perchè d’estate molte volte mentre c’è il sole improvvisamente arriva un forte temporale.”

Salerno Smiling People
Foto: airlinergallery.nl; dedalonews.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

L’Aeroporto che non c’è.

Aeroporto di Salerno.jpg“A breve saranno disponibili gli orari di partenza e arrivo dei voli da e per l’Aeroporto” è quanto campeggia da un bel po’ di tempo sul sito ufficiale dell’Aeroporto di Salerno – Costa d’Amalfi alla voce “Orario Voli”. Doveva essere una struttura strategica per il traffico aereo nazionale, fiore all’occhiello della città della provincia di Salerno, traino per l’economia cittadina e bla bla bla….. mi avevano promesso l’aperitivo a Barcellona, con volo il pomeriggio, arrivo a Barcellona dove una simpatica navetta mi avrebbe portato nel cuore di Barcellona con il campari e gin già pronto sul tavolino del bar più IN della città catalana che aspettava me, con relativa festa in mio onore e la navetta sempre pronta a riportarmi in aeroporto per il volo di ritorno a Salerno, prezzo modico e …. ci avevo anche creduto! Ma poi, qualche mese fa, un laconico comunicato stampa, scritto bene per carità, mi annunciava che si chiudeva bottega e che quindi, Barcellona ed il mio campari e gin, potevo tranquillamente continuare a guardarli dal Maps Satellitare del mio pc.
Una struttura, quindi, inutile, nata già monca per l’impossibilità, fra le tante, di allungare la pista (dovrebbero abbattere giusto un po’ di centro abitato) e che rappresenta l’esempio per antonomasia di come non si fanno e si amministra la cosa pubblica. Le responsabilità? Non è mio compito nè mio stile additare e ricercarle in chissà chi, chissà cosa. Io sono semplicemente adirato e, come me, adirati sono tutti i salernitani ai quali era stato promesso, e per un momento consegnato, l’aeroporto che, per una provincia che vanta bellezze invidiateci dal mondo intero come la nostra, era un vanto innanzitutto, prima che un servizio imprescindibile.

Nota del 19/10/2010: Qualcosa è cambiata in positivo. Vi rimando a questo post per gli aggiornamenti.

Salerno Smiling People
Foto: daproviaggi.eu

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.