Lepidoptera, farfalle del mondo a Salerno

lepidoptera 2011 salerno,mostra farfalle salerno,mostra farfalle giardini della minerva salerno,iniziative giardini delle minerva salerno,sala capasso giardino della minerva salerno,ornithoptera alexandrae,farfalla più grande al mondo,antonio festa,gianpaolo marziano,attacus atlas,butterfly house salernoIl Giardino della Minerva è lieto di presentare la seconda edizione del Museo “Lepidoptera – nel mondo delle farfalle”, ideato e realizzato da Antonio Festa. A partire dal 20 Settembre e fino al 13 Novembre sarà possibile visitare, presso la Sala Capasso del Giardino, circa 60 metri lineari di esposizione di farfalle in teche e suggestionarsi allalepidoptera 2011 salerno,mostra farfalle salerno,mostra farfalle giardini della minerva salerno,iniziative giardini delle minerva salerno,sala capasso giardino della minerva salerno,ornithoptera alexandrae,farfalla più grande al mondo,antonio festa,gianpaolo marziano,attacus atlas,butterfly house salerno presenza di splendidi esemplari vivi contenuti nella nuovissima “Butterfly House” che sarà allestita all’interno di una serra-voliera di circa 40 metri quadrati.
Fin dal loro ingresso nell’area espositiva del Museo, i visitatori avranno la sensazione di immergersi nei meravigliosi e lussureggianti habitat delle foreste tropicali di Asia, Africa e Centro-Sud America, splendidamente rappresentati da centinaia di esemplari conservati in scatole entomologiche ed accompagnati da esaurienti didascalie. Una sensazione da lepidoptera 2011 salerno,mostra farfalle salerno,mostra farfalle giardini della minerva salerno,iniziative giardini delle minerva salerno,sala capasso giardino della minerva salerno,ornithoptera alexandrae,farfalla più grande al mondo,antonio festa,gianpaolo marziano,attacus atlas,butterfly house salernovivere – o rivivere, per chi ha già avuto la fortuna di visitare il Museo Lepidoptera nel 2010 – per emozionarsi di fronte alla incredibile biodiversità dell’affascinante e vasto mondo dei Lepidotteri.
Un’esposizione ancora più completa che nella prima edizione, con una incredibile novità: la presenza di una coppia di Ornithoptera alexandrae, l’Ornitottera della Regina Alessandra, la farfalla più bella, grande e rara del mondo, per la prima volta in esposizione in esclusiva assoluta!
Nella “Butterfly House” lo stupore e la curiosità della visita introduttiva silepidoptera 2011 salerno,mostra farfalle salerno,mostra farfalle giardini della minerva salerno,iniziative giardini delle minerva salerno,sala capasso giardino della minerva salerno,ornithoptera alexandrae,farfalla più grande al mondo,antonio festa,gianpaolo marziano,attacus atlas,butterfly house salerno trasformeranno in puro coinvolgimento sensoriale ed emotivo: nella nuova serra (ancor più ampia, curata e “popolata” rispetto alla scorsa edizione), infatti, verrà ricreato un vero e proprio “angolo tropicale”, dove meravigliose farfalle di svariate specie potranno essere ammirate dal vivo mentre volano leggere, si nutrono, si corteggiano, si accoppiano, e non di rado si posano delicatamente sul volto, sulle mani o sugli indumenti dei visitatori, che a quel punto avranno la sensazione di trovarsi nell’Eden…
Vedere volare davanti ai propri occhi splendide specie quali l’Idea leuconoe delle Filippine, definita “Aquilone di carta” per la leggiadria quasi ipnotica del suo volo, la Morpho peleides del Costa Rica, con le sue ali di uno sgargiante blu metallizzato, la Papilio lepidoptera 2011 salerno,mostra farfalle salerno,mostra farfalle giardini della minerva salerno,iniziative giardini delle minerva salerno,sala capasso giardino della minerva salerno,ornithoptera alexandrae,farfalla più grande al mondo,antonio festa,gianpaolo marziano,attacus atlas,butterfly house salernopalinurus e le sue meravigliose ali screziate di verde smeraldo, la Caligo eurilochus, detta “Farfalla-civetta” per via dei grossi occhi perfettamente disegnati sulle sue ali che ricordano in maniera impressionante quelli dell’uccello da cui prende il nome, o toccare con mano esemplari vivi della Farfalla cobra, l’Attacus atlas, che con i suoi 30 centimetri di apertura alare viene ritenuta a ragione la più grande farfalla esistente, è una sensazione unica ed irripetibile che consigliamo vivamente, in quanto altamente educativa sia per le scuole che per tutte le altre fasce di pubblico. Ma le farfalle potranno essere osservate dal vivo anche sottoforma di uovo, bruchi intenti a nutrirsi o a tessere il proprio bozzolo di seta o crisalidi in incubazione che, come per incanto, potranno regalare l’impagabile e magico spettacolo di schiudersi davanti agli occhi increduli dei visitatori.‘ (fonte: giardinodellaminerva.it)
Tutti i dettagli, le informazioni e gli orari per poter visitare Lepidoptera sono disponibili sul Sito Ufficiale: giardinodellaminerva.it

Salerno Smiling People
Foto: lucianomauroSA PrtScrn on YT; giardinodellaminerva.it
Video: lucianomauroSA on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

‘Insecta’ dal 12 febbraio un insettario a Salerno.

Insecta_Salerno.jpgSono tanti, tantissimi, infiniti. Un milione di specie, tante gli scienziati ne hanno descritte a tutt’oggi, ma ne esistono molte di più, forse il doppio, forse di più. Sono dappertutto: in aria, per terra, sotto la terra, in acqua, sulla vegetazione, nelle nostre dispense…!!
Sono grandi, grandissimi, piccoli, piccolissimi, invisibili; hanno migliaia di forme e colori diversi, ed altrettante caratteristiche ed abitudini…
C’erano molto prima che arrivassimo noi e ci saranno per molto tempo ancora dopo che noi non ci saremo più…
Sono un vero e proprio “Universo a sei zampe” e sono i protagonisti della nuova ed originalissima Mostra in apertura presso il Giardino della Minerva, “Insecta” dedicata, come suggerisce il nome, al meraviglioso, interessantissimo e sconfinato mondo degli insetti.
Dal 12 Febbraio al 3 Aprile 2011
Così come era avvenuto nel 2010 per il Museo delle farfalle “Lepidoptera” (che, lo anticipiamo, tornerà con un allestimento più ricco e più duraturoInsecta salerno.jpg dal 20 settembre al 20  novembre prossimi), la Mostra “Insecta” è realizzata dal Giardino della Minerva con il coordinamento di Antonio Festa, la collaborazione dell’Associazione Nemus ed il prezioso patrocinio del Comune di Salerno. La Mostra si propone al pubblico come un valido ed interessante strumento di divulgazione scientifica che mira a sensibilizzare il pubblico (scolastico e non) verso una tematica, quella del ciclo di vita e delle abitudini degli insetti, ai più misconosciuta, eppure tanto presente nella Giardino della Minerva Salerno.jpgvita di ciascuno e mira a farlo con una formula semplice (evitando eccessivi accademismi e pedanterie) ma estremamente impattante: nella Mostra, allestita nella Sala G.Capasso del Giardino della Minerva, saranno presenti decine di terrari con altrettante specie vive di insetti appartenenti a numerosi ordini: dai coleotteri ai fasmidi, dalle mantidi alle blatte, dalle cavallette agli scorpioni d’acqua. Solo un piccolo assaggio, s’intende, dell’incredibile varietà esistente in natura, ma sufficiente per fungere da supporto per l’approfondimento di tematiche quali la riproduzione, le dimensioni, la forza e l’aggressività, il mimetismo, l’adattamento alla vita in acqua e, ultimo ma non ultimo, le interrelazioni che queste creature hanno con la vita umana, sia nel bene che nel male (ma il dato di fatto è che senza gli insetti la vita umana cesserebbe probabilmente molto presto di esistere, e nella visita alla Mostra ne verranno illustrati i motivi)…… (per continuare la lettura, per maggiori informazioni e per cosultare la fonte, collegarsi al seguente link: giardinodellaminerva.it)
Per informazioni – Giardino della Minerva 089252423; Gianpaolo Marziano 3331130258; Antonio Festa 3497483006 Email: info@giardinodellaminerva.it Web: www.giardinodellaminerva.it

Salerno Smiling People
Foto: giardinodellaminerva.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.