In Piazza Flavio Gioia il torneo di scherma Principe Arechi.

scherma,salerno,piazza,flavio,gioia,torneo,principe,arechi,federazione italiana scherma,giorgio scarso,giovanni malagò,sala del gonfalone a palazzo di città,vincenzo vigilante,federscherma,commissione propaganda della fis,mimma luca,pippo sabatini,nedo nadi,fioretto femminile di club scherma salerno,podjgym avellino,club scherma portici,claudia memoli scherma,gabriele vigilante arbitroLa scherma non è più uno sport da “scantinato”. Da qualche anno siamo usciti dalle palestre per portare il fascino della nostra disciplina in piazza, tra la gente. La straordinaria diffusione raggiunta in tutta Italia è il risultato che più ci inorgoglisce, al pari degli straordinari successi olimpici e mondiali, che altro non sono che una logica conseguenza“. Con queste parole il presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso, ha salutato la quinta edizione del “Trofeo Principe Arechi”, in programma sabato 7 settembre (dalle ore 17) a Salerno, che nel solco di questa linea di promozione della «nobile arte» ha scelto la suggestiva location all’aperto di piazza Flavio Gioia, nel cuore della movida salernitana.
Il numero due dello sport italiano (il massimo dirigente della Fis è infatti anche vicepresidente della giunta nazionale Coni guidata da Giovanni Malagò) questa mattina ha preso parte alla conferenza stampa di presentazione dell’evento svoltasi nella Sala del Gonfalone a Palazzo di Città, in cui è stato tolto il velo alla manifestazione ideata e organizzata da Vincenzo Vigilante, delegato provinciale della Federscherma per Salerno e componente della Commissione Propaganda della Fis. Al tavolo dei relatori, insignito dall’arrivo da Roma del numero uno della scherma azzurra Giorgio Scarso, anche il consigliere federale Luigi Campofreda e il presidente del Comitato regionale campano della Federazione Italiana Scherma, Matteo Autuori, mentre nelle vesti di padrone di casa, a rappresentare l’amministrazione guidata dal sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, che ha sostenuto con convinzione l’iniziativa, c’erano il vicesindaco Eva Avossa e il consigliere comunale delegato allo sport Marco Petillo.
“Qui da Salerno, città di grande tradizione sportiva e schermistica, rinnoviamo l’impegno per divulgare i messaggi di cultura, etica e valori di cui, più d’ogni altra, la nostra disciplina si fa ambasciatrice – hanno detto i vertici della Federazione più medagliata d’Italia alle Olimpiadi -. Ci avviciniamo così alla gente per trasmettere un messaggio chiave: la scherma è sì una élite, ma non per il falso stereotipo dei costi che vanno sostenuti per praticarla, simili alla stragrande maggioranza degli altri sport, quanto per la moralità che contraddistingue chi fa parte di questo mondo”.
Un pensiero condiviso e sostenuto dai rappresentati dell’amministrazione e dal delegato provinciale del Coni di Salerno, Mimma Luca, presente in sala.
Nel corso della presentazione di questa mattina c’è stato anche spazio per un toccante momento di commemorazione: il deus ex machina del comitato organizzatore Vincenzo Vigilante, infatti, ha consegnato un premio in ricordo di Pippo Sabatini, indimenticato dirigente della scherma salernitana (fu presidente della società Nedo Nadi e del Comitato regionale campano della Fis), che è stato ritirato dalla figlia Giorgia.
A seguire, sono stati svelati tutti i dettagli della quinta edizione del “Trofeo Principe Arechi”, che sabato 7 settembre porterà il fascino della scherma in piazza Flavio Gioia. Proprio lì, nel cuore di Salerno, si affronteranno le formazioni di fioretto femminile di Club Scherma Salerno, Podjgym Avellino e Club Scherma Portici in una sfida tutta campana che si preannuncia emozionante e avvincente.
La competizione con formula a squadre (alle 45 stoccate) è riservata alle fiorettiste della categoria mista Allieve-Ragazze. Sulla pedana allestita nella popolare “rotonda” cittadina, dalle ore 17, salirà tra le altre anche la salernitana Claudia Memoli, campionessa italiana in carica. Gli assalti saranno diretti dall’arbitro internazionale Gabriele Vigilante. (comune.salerno.it)

scherma,salerno,piazza,flavio,gioia,torneo,principe,arechi,federazione italiana scherma,giorgio scarso,giovanni malagò,sala del gonfalone a palazzo di città,vincenzo vigilante,federscherma,commissione propaganda della fis,mimma luca,pippo sabatini,nedo nadi,fioretto femminile di club scherma salerno,podjgym avellino,club scherma portici,claudia memoli scherma,gabriele vigilante arbitroSalerno Smiling People
Foto: schermaprivata.wordpress.com

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Festa della donna, ingresso gratuito per le visitatrici al Castello Arechi.

festa della donna,salerno,segnalazioni festa della donna,mimosa,iniziative festa della donna,provincia di salerno,castello arechi,8 marzo a salerno,iniziative 8 marzo,la festa delle donne,ingresso gratuito castello arechi,arechi,castello,costo ingresso castello arechi salerno,ministero per i beni e le attività culturali,matteo bottone,iannoneFesta della donna all’insegna della cultura. In occasione del prossimo 8 marzo, la Provincia di Salerno ha disposto, infatti, l’ingresso gratuito per le visitatrici al Castello Arechi. L’orario di apertura del sito è dalle ore 9 alle 17. Il provvedimento segue l’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività culturali nei Musei di tutta Italia. I luoghi e gli istituti della cultura di competenza della Provincia sono già tutti a ingresso gratuito, tranne il Castello Arechi. Di qui la deroga disposta dall’Amministrazione guidata dal presidente Antonio Iannone per il maniero. «L’iniziativa vuole essere un simbolico omaggio alle donne, alla loro cultura, alla loro forza, alla loro sensibilità, alla loro tenacia e al loro coraggio – spiega l’assessore al Patrimonio, Cultura e Beni culturali, Matteo Bottone – Mi auguro che in tanti vorranno approfittare di questa opportunità. La riapertura del Museo archeologico provinciale di Salerno, avvenuta lo scorso 18 febbraio, ha rappresentato una tappa fondamentale nell’opera di valorizzazione del patrimonio culturale svolta dall’Amministrazione provinciale, ma il nostro impegno prosegue incessante con una miriade di progetti, per garantire la diffusione della cultura quale bene primario delle nostre comunità».‘  (Provincia.salerno.it)

festa della donna,salerno,segnalazioni festa della donna,mimosa,iniziative festa della donna,provincia di salerno,castello arechi,8 marzo a salerno,iniziative 8 marzo,la festa delle donne,ingresso gratuito castello arechi,arechi,castello,costo ingresso castello arechi salerno,ministero per i beni e le attività culturali,matteo bottone,iannoneSalerno Smiling People
Foto: provincia.salerno.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Stregoni, ippocampi e zebre.

timcup_logo.gifInutile girarci intorno… Sarà un fine settimana di test pre-invernale per i tanti appassionati di Calcio salernitani. Venerdì 7 allo stadio Arechi di Salerno ci sarà l’incontro di calcio amichevole Juventus – Villareal inizio ore 20:45 e, a distanza di soltanto 24 ore dalla partita dei bianconeri, sabato è previsto l’esordio della Salernitana in Tim Cup (per intenderci la vecchia Coppa Italia). Un derby addirittura, contro i cugini “stregoni” del Benevento, formazione di Lega Pro (per intenderci l’ex serie C … ma quante volte dobbiamo intenderci oggi???), con inizio alle ore 20:30. Il match è decisivo per il passaggio del turno. Infatti, fra Salernitana e Benevento uscirà la squadra che al prossimo turno incontrerà il Napoli al San Paolo, da derby a derby insomma.
E dopo questo splendido assaggio di calcio d’Estate giocato, passiamo senza indugi agli appuntamenti per coloro i quali, il calcio non se lo filano neanche di striscio :D. Pronti? Prendo fiato

Dal 6 al 10 Agosto, località Filetta torna “Antichi Forni”. Dagli antichi forni del bel paesino salernitano, prenderanno vita pizza e delizie a disposizione dei golosi che accorreranno numerosi come ogni anno (me compreso, quando mi ci trascina mio fratello). Cinque giorni per un evento collaudato nel tempo, fra percorsi enogastronomici e musica in piazza.
Sempre il 6, per i nostalgici, a Montecicerale concerto di Piera Lombardi e Jimmy Fontana.
Per venerdì 7 era previsto il concerto di Irene Grandi all’Arena del Mare di Salerno, ma ricordo che è stato annullato e spostato a data da destinarsi! Quindi continueremo a bruciare di caldo in città senza che Irene possa ricordarcelo …. potete sostituirla con Re-Light Orchestra, certo non lo stesso genere, ma comunque ottima alternativa. Il loro live set andrà di scena al Fare Night di Eboli: Prezzo 10 euro per le donne e 15 per gli uomini con drink incluso. Christian Marchi ed il suo dj set faranno muovere gambe e sederi a tanti giovani che vorranno assistere alle sue performance alla consolle del New Carrubo di Agropoli.
VII edizione del “Jazz in Laurino”. Questo in programma in breve: 6 Agosto – Angelo Gregorio Band, Cluster; 7 Agosto – Zenmama, Vicente Amigo; 8 Agosto – Uri Caine.
Sabato 6 al teatro dei Templi (Arena Archeologica di Paestum) inizio ore 21.30 previsto il recital di Isa Danieli in “Fragile”.
Ma grande, grandissima protagonista del Week End Salernitano, in questi giorni da bollino nero sulle autostrade italiane, sarà senza alcun dubbio Lei, la A3 capace di attirare milioni di automobilisti, che pazientemente in coda, sapranno attendere il loro turno per …. ehm … visitarla.
Io? Sabato la Salernitana senza dubbio, mentre Venerdì sarei dovuto andare a vedere la Juve con regolare accredito (scrivo per una testata online), ma i signori della Juve non mi hanno ritenuto degno di poter scrivere di Juve e mi hanno gentilmente comunicato che la richiesta era stata respinta (evidentemente troppi accrediti per politici e amici di amici, in classico stile Juve), quindi, basta con le vecchie e cadenti signore e molto probabilmente, in compagnia di qualche marmorea pulzella, credo che me ne andrò sul cavalcavia dell’autostrada a lanciare …. bottigliette d’acqua ai veri eroi di questo week end: gli automobilisti vacanzieri italiani in viaggio sull’A3!

Salerno Smiling People
Foto: livefootballstreams.co.uk

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.