Sabato 17: “A3 occhi”, la collettiva fotografica di A3artecontemporanea.

a3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporaneaNel cuore di Salerno, in via Mario Iannelli 30, a novembre 2011 prende vita ‘A3artecontemporanea‘, un luogo d’incontro totalmente dedicato agli appassionati di arte, professionisti, semplici curiosi dove è possibile confrontarsi, discutere, divulgare l’arte in tutte le suea3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporanea forme ed espressioni.
Lo studio A3artecontemporanea nasce nel novembre 2011 e fonda le sue basi dall’incontro e dall’unione di artisti e non, per dar vita ad una realtà dinamica, energica e generatrice di idee.
A3 sarà il punto di incontro per gli addetti ai lavori, per gli appassionati e per tutti coloro che avranno a3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporaneavoglia di ritrovarsi in un luogo versatile in cui la cultura, le espressioni , le tendenze prenderanno vita e forma attraverso il “fare” Arte.
Tutti, quindi, potranno contribuire alla divulgazione e allo sviluppo dell’arte e della cultura nel centro della città di Salerno, in questa nuova realtà contemporanea.
A3 nasce dall’esigenza di lasciarsi accattivare ed influenzare dalle nuovea3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporanea contaminazioni artistiche, culturali e sociali che, come nel resto del mondo, stanno modificando lentamente il panorama concettuale dell’espressione globale.
Ed è proprio di Arte e, nello specifico, di fotografia il prossimo appuntamento con A3artecontemporanea che, sabato 17 dicembre alle ore 19.00 presenterà alla città “A3 occhi“, la collettiva fotografica che ospiterà i lavori artistici di fotografi diversi tra loro per ricerca, percorso e lavori. Sarà possibile visitare “A3 occhidal 17 dicembre fino al 26 dicembre, dal martedì al sabato nei seguenti orari: 10:00-13:00; 16:30-20:00
a3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporaneaA3artecontemporanea apre per la prima volta le sue porte al mondo della fotografia: altra espressione tipica dell’arte contemporanea, dotata di una grande forza comunicativa.
Lo studio inaugurerà, nei suoi spazi in via Mario Iannelli 30 –Salerno, sabato 17 dicembre alle ore 19.00, la collettiva fotografica “A3 occhi”.
La scelta del tema libero non è casuale. L’intento è quello di dare la possibilità all’artista di esprimersi al meglio così da condividere le sensazioni e le emozioni che è riuscito a cogliere attraverso l’obiettivo. Per ogni fotografo lo scatto puòa3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporanea avere un significato diverso: creatività, libertà, evasione, ricerca, sfida, denuncia. Il fine ultimo, però, accomuna ogni singola immagine: la voglia di trasmettere le sensazioni provate nel momento in cui ha catturato l’immagine e l’ha fatta propria.
Il fotografo è colui che inserisce l’immagine in un percorso poetico diretto all’evocazione di sensazioni, sentimenti, atmosfere che, non sempre, sono direttamente legate al soggetto dell’immagine. Il fotografo sceglie  il soggetto, lo sfondo, la luce che li colpisce, la sua intensità, la sua plasticità,  a3artecontemporanea,arte contemporanea salerno,mario iannelli,collettiva fotografica salerno,esposizione foto salerno,mostra di fotografia salerno,a3 occhi collettiva fotografica di a3artecontemporanea,artisti salerno,arte a salerno,circoli artistici salernol’angolo di incidenza la tonalità. È colui che crea, inventa  realtà inesistenti o riproduce mondi reali, restituisce immagini gioiose, luminose positive oppure oscure, misteriose e tetre.
La collettiva ospiterà fotografi molto diversi tra loro per ricerca, percorso e lavori.
“Buon Natale da A3artecontemporanea!” – A3artecontemporanea vi aspetta nei suoi spazi, in via Mario Iannelli 30 – Salerno, venerdì 23 dicembre alle ore 19.00. Sarà l’occasione per conoscerci meglio, apprezzare le opere esposte, brindare  e festeggiare tutti insieme l’arrivo del Natale!
Maggiori informazioni possono essere reperite al seguente link: A3artecontemporanea.it o alla pagina Facebook raggiungibile qui.

Salerno Smiling People
Foto: A3artecontemporanea

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

‘Door to Door’ – L’arte porta a porta nel centro storico.

porta a porta,door to door salerno,arte salerno,iniziative culturali salerno ottobre 2011,iniziative salerno,centro storico salerno,arte urbana,artisti salernoL’arte contemporanea sposa i siti più antichi della città, con giovani artisti dall’Italia e dall’estero che provano ad entrare nello spirito dei luoghi. Si chiama “Door to Door / Arte porta a porta” ed è il progetto d’arteporta a porta,door to door salerno,arte salerno,iniziative culturali salerno ottobre 2011,iniziative salerno,centro storico salerno,arte urbana,artisti salerno,carmine bussone,maria saggese,arte contemporanea salerno,la giornata del contemporaneo,maura banfo,franco cenci,fiorella corsi,franco fontana,virginia franceschi,susie j lee,mariangela levita,pierpaolo lista,domenico antonio mancini,raffaella mariniello,rebeca menendez,giulia palombino,ciro vitale contemporanea concepito espressamente per il centro storico alto di Salerno dalla Soprintendenza Bsae di Salerno e Avellino, nell’ambito della VII edizione della Giornata del Contemporaneo promossa dall’AMACI e sostenuta dal Mibac.
Per tutta la mattinata di sabato 8 ottobre (orario: h.11-13) e per l’intera giornata di domenica 9 ottobre (orario:h. 10-13 e h. 17-21) i cortili degli antichi palazzi, i balconi e le facciate, i piccoli slarghi dei quartieri antichi della città saranno “visitati” da sculture, animati da proiezioni audiovisive, “vestiti” da pitture e fotografie, e letteralmente “occupati” da installazioni, realizzate espressamente per gli spazi e gli ambienti selezionati.
Il Progetto, ideato dalla Soprintendente Maura Picciau e curato insieme a Maria Giovanna Sessa, èporta a porta,door to door salerno,arte salerno,iniziative culturali salerno ottobre 2011,iniziative salerno,centro storico salerno,arte urbana,artisti salerno realizzato con le consorelle Soprintendenze per i BAP di SA ed AV ed Archeologica di SA, AV e BN, con l’Amministrazione Comunale di Salerno, la Fondazione “F. Menna” e la Fondazione “Plart”, le gallerie “Tiziana Di Caro”, “Paola Verrengia”, “LeggermenteFuoriFuoco” e con la collaborazione del critico Renata Caragliano.
Si tratta di un percorso, una passeggiata alla scoperta delle opere, per conoscere con rinnovato interesse e stupore la città vecchia ed il suo tessuto urbano, intricato tanto nell’architettura quanto nella trama sociale. Gli artisti coinvolti sono: Maura Banfo, Franco Cenci, Fiorella Corsi, Franco Fontana, Virginia Franceschi, Susie J Lee, Mariangela Levita, Pierpaolo Lista, Domenico Antonio Mancini, Raffaella Mariniello, Rebeca Menendez, Giulia Palombino, Ciro Vitale.
porta a porta,door to door salerno,arte salerno,iniziative culturali salerno ottobre 2011,iniziative salerno,centro storico salerno,arte urbana,artisti salernoL’arte urbana può contribuire in modo sostanziale ad aumentare l’attenzione e l’affezione nei riguardi dell’intera area e di molti dei suoi significati complessi, dal pregio architettonico al vivere sociale, al costituire comunità, al creare relazioni ad un tempo umane e culturali. La vitalità del centro storico di Salerno, insieme all’effervescenza delle sue serate all’aperto, va valorizzata e governata, per una definitiva riqualificazione ambientale. Per questo è stato predisposto un percorso, accompagnato da una cartina. La cartina illustra l’itinerario di riscoperta del centro storico alto che, con i suoi angoli suggestivi, gli slarghi, i balconi, i cortili, sabato e domenica sarà “rivisitato” dagli interventi degli artisti che proveranno a reinventare magicamente i siti loro affidati.
Questo l’itinerario con i rispettivi artisti coinvolti nel progetto:
Largo Montone (artista Franco Cenci); Giardini della Minerva. (artista:Mariangela Levita); Balconcino via Guaimaro IV (artista: Virginia Franceschi Interno Palazzo Copeta, via Trotula de Ruggiero, 27 (artista Giulia Palombino.); Palazzo Martuscelli, Largo Scuola Medica Salernitana (artista: Susie J Lee); Atrio palazzo, via Tasso, 36 (artista Ciro Vitale); Limonaia Soprintendenza Archeologica (artista Fiorella Corsi); Convitto Nazionale T. Tasso (artista: Pierpaolo Lista, Maura Banfo, Raffaela Mariniello, Franco Fontana); Piazza Abate Conforti (artista Domenico Antonio Mancini); Palazzo Conforti (artista: Rebeca Menendez); Museo Diocesano (artista Felix Policastro).‘ (fonte: comune.salerno.it)

Salerno Smiling People
Foto: Carmine Bussone; Maria Saggese

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.