Domenica 29 aprile torna la Strasalerno

strasalerno,maratonina,campionati italiani di maratonina,piazza della concordia salerno,lungomari tafuri salerno,atletica vis nova,giovanni ferrigno,fidal,assessore enzo maraio,pattinodromo comunale salerno,benny rocca,carla polverino,denise salernoDomenica 29 aprile Salerno ospita i Campionati italiani di Maratonina, che quest’anno sono abbinati alla Strasalerno. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Salerno.
La competizione, valida per l’assegnazione dei titoli distrasalerno,maratonina,campionati italiani di maratonina,piazza della concordia salerno,lungomari tafuri salerno,atletica vis nova,giovanni ferrigno,fidal,assessore enzo maraio,pattinodromo comunale salerno,benny rocca,carla polverino,denise salerno Campione Italiano, individuale e di Società master, prevede la partecipazione di circa 2000 atleti i quali saranno impegnati  con partenza ore 10,00 da piazza della Concordia e arrivo sul lungomare Tafuri (zona impianti sportivi) su strasalerno,maratonina,campionati italiani di maratonina,piazza della concordia salerno,lungomari tafuri salerno,atletica vis nova,giovanni ferrigno,fidal,assessore enzo maraio,pattinodromo comunale salerno,benny rocca,carla polverino,denise salernosuggestivo circuito del lungomare cittadino.
La manifestazione agonistica sarà il culmine di tre giorni di iniziative per ricordare i trentanni di attività dell’Atletica vis nova.
Nel corso della conferenza stampa di presentazione Giovanni Ferrigno, i rappresentanti della Fidal, l’Assessore Maraio ed il consigliere delegato Petillo hanno rimarcato l’importanza agonistica dell’evento e le sue ricadute turistiche e promozionali per la città di Salerno e l’economica del territorio in ragione del numero dei partecipanti, dei familiari ed accompagnatori.

strasalerno,maratonina,campionati italiani di maratonina,piazza della concordia salerno,lungomari tafuri salerno,atletica vis nova,giovanni ferrigno,fidal,assessore enzo maraio,pattinodromo comunale salerno,benny rocca,carla polverino,denise salerno

In occasione della Strasalerno, il 28 e 29 aprile, a partire dalle 20, presso il pattinodromo comunale, in via Lungomare Tafuri, si terrà lo spettacolo “Talenti” presentato dal dj Benny Ronca e dalla giornalista Carla Polverino. Nel corso della manifestazione si esibirà, tra gli altri, la cantante Denise, giovane artista salernitana dal talento riconosciuto ormai in tutto il Mondo.
Tutte le informazioni e i dettagli della Strasalerno sono consultabili e raggiungibili sul Sito Ufficiale della manifestazione: halfmarathonsalerno.it
(Fonte: comunedisalerno.it)

strasalerno,maratonina,campionati italiani di maratonina,piazza della concordia salerno,lungomari tafuri salerno,atletica vis nova,giovanni ferrigno,fidal,assessore enzo maraio,pattinodromo comunale salerno,benny rocca,carla polverino,denise salernoSalerno Smiling People
Foto: halfmarathonsalerno.it
Video: StraSalerno on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

L’intervista: Carla Polverino, Direttore Rete1

Carla Polverino Salerno.jpgNello scorso mese di Ottobre è iniziata l’avventura di Rete1 Salerno, nuova emittente televisiva salernitana che, nel giro di pochissimi mesi sta raccogliendo sempre più consensi e prepotentemente, ma soprattutto con merito, si è distinta per la qualità e la puntualità dei contenuti proposti ai telespettatori. Una squadra brillante, giovane e dinamica alla guida della quale c’è Carla Polverino, volto noto del panorama giornalistico salernitano, nonchè Direttore Responsabile della nuova emittente. Con Carla abbiamo avuto una piacevole chiacchierata durante la quale abbiamo parlato di lei, di Rete1, di Salernitana, di Salerno e tanto altro ancora:

ViriglioSalerno: Come si diventa Direttore di un’emittente televisiva a Salerno, nello specifico Rete1?
Carla Polverino: Dunque, come si diventa Direttore? Beh, non c’è una scuola particolare e perRete1 Salerno.jpg quello che mi riguarda neanche la classica “spintarella”, che nel nostro mestiere è presente in moltissimi casi. Rete1 è nata da una scommessa con un imprenditore salernitano, Gerardo Pugliese, che ha avuto fiducia in me e mi ha concesso una grandissima opportunità. Gli sarò sempre grata per quello che ha fatto per me e spero che possa avere tutti i riconoscimenti che merita nei vari settori in cui opera perchè è veramente una brava persona, oltrechè un ottimo imprenditore. Un grazie speciale anche a Mario che ha creduto in me e che continua a farlo. Grazie!

ViriglioSalerno: Presentaci Rete1 e raccontaci come ed in cosa si differenzia Rete1 rispetto alle altre Tv Locali Salernitane.
Carla Polverino: Rete1 Salerno è una tv giovane nata dallo scorso mese di ottobre ma che ha già raggiunto importanti risultati nel panorama dell’ informazione locale. La Redazione è composta da tanti giovani interessanti e di prospettiva: Vincenzo Saponiero, Elvira Ragosta e Domenico Gramazio. Indispensabili i tecnici: Giancarlo Fedone, Mario Lo Bianco, Ernesto Natella e Paolo Liguori. La differenza sostanziale dalle altre emittenti che rappresentano comunque un punto di riferimento importante nella città di Salerno è che Rete1 è una tv giovane, libera ed aperta a tutti. Niente censure, bavagli o politicizzazioni del caso. L’informazione libera è il nostro cavallo di battaglia.

Carla Polverino Salerno 1.jpgViriglioSalerno: Quanti pregiudizi (eventuali) hai dovuto superare nel tuo lavoro e nel corso della tua carriera in quanto donna ambiziosa che sta cercando di emergere nella realtà giornalistica/televisiva salernitana?
Carla Polverino: Guarda, sul discorso dei pregiudizi potremmo scrivere un capitolo a parte. Sono davvero dispiaciuta perchè nonostante si parli di uguaglianza e parità di diritti tra uomo e donna, nel mio caso, ho trovato di fronte muri altissimi e critiche feroci oltrechè situazioni difficili di ogni genere. Parlo di me, ripeto, ma posso affermare con certezza che i pregiudizi ci sono eccome anche se, dopo iniziali ed ovvi momenti di rabbia la prendo con filosofia. Se cercano di pestarmi i piedi vuol dire che sono scomoda perchè valgo.

ViriglioSalerno: Chiacchierare con Carla Polverino inevitabilmente comporta un passaggio obbligato sulla Salernitana. Rete1 è stata la prima emittente televisiva ad ospitare il neo Presidente della Salernitana Joseph Cala in uno studio televisivo. Che idea ti sei fatta a riguardo del vulcanico presidente?
Carla Polverino: E’ troppo presto per giudicare Cala come presidente della Salernitana. Certamente a lui va ascritto il merito di evitare ilTg Rete1 Salerno.jpg fallimento della società granata, ora però viene il difficile e cioè mettere a posto le carte, pagare i calciatori e ripianare i debiti ingenti della passata gestione, e poi soddisfare le esigenze dei tifosi che altro non chiedono che la promozione in serie B. A loro di soldi, debiti e quotazioni in Borsa interessa poco, quello che conta è il risultato sportivo. Adesso possiamo soltanto attendere e seguire il corso degli eventi, poi si vedrà.

ViriglioSalerno: Dovessi scrivere oggi 4 righe di presentazione su Salerno, cosa scriveresti e come definiresti il tuo rapporto con la città di Salerno?
Carla Polverino: Salerno? La amo! E’ la mia città, la piu’ bella di tutte. Spesso dimentichiamo quanto siamo fortunati a svegliarci e guardare il mare…

Salerno Smiling People
Foto: Carla Polverino on FB; Rete1.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.