1° Torneo di fotografia Città di Salerno

foto,concorso fotografico,concorsi fotografici,salerno,città di salerno,concorsi di foto a salerno,concorsi fotografici a salerno,soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici,associazione culturale colori mediterranei,arcidiocesi di salerno,museo diocesano “san matteo” di salerno,i torneo di fotografia citta’ di salerno 2013-2014Con Protocollo d’intesa n. 1990 sottoscritto in data 20/06/2013, la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Salerno ed Avellino e l’Associazione culturale Colori Mediterranei, d’intesa con l’Arcidiocesi di Salerno e il direttore del Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno, organizzano a partire dal 1 luglio 2013 il “I TORNEO DI FOTOGRAFIA CITTA’ DI SALERNO 2013-2014”.
Un ciclo di 3 concorsi fotografici, destinati a tutti i ragazzi Under 30, iscritti alla pagina facebook del Museo Diocesano di Salerno, che avranno la possibilità di misurarsi sia sulla tecnica fotografica sia sulle varie tematiche artistiche e di attualità.
Per l’anno 2013-2014 i concorsi in programma sono:
“Luce sull’arte: una fotografia come se fosse dipinta” (luglio-settembre 2013)
“Teenagers: ritratto di una società” (ottobre-dicembre 2013)
“Scorci d’arte nella mia città” (febbraio-aprile 2014)
Il regolamento del 1° Concorso “Luce sull’arte” è scaricabile QUI in fondo a questa pagina in formato PDF
Alla scadenza di ogni concorso, una giuria tecnica formata da fotografi professionisti dell’Associazione Colori Mediterranei, da funzionari della Soprintendenza e dal direttore del Museo, nominerà tre vincitori virtuali e una selezione delle fotografie più significative per ogni genere artistico. Queste fotografie verranno esposte per un mese all’interno del Museo Diocesano insieme a quelle realizzate dai fotografi appartenenti all’Associazione Colori Mediterranei, al fine di creare un momento di confronto sulle stesse tematiche. A conclusione del ciclo (giugno 2014), i vincitori virtuali di ogni concorso parteciperanno alla selezione finale, nella quale verrà premiato un solo vincitore. A partire dal 1 luglio 2013, sulla pagina facebook del Museo Diocesano, sarà pubblicato il Regolamento del concorso “Luce sull’arte: una fotografia come se fosse dipinta” e i partecipanti dovranno sviluppare una fotografia come se fosse un’opera d’arte, seguendo i generi della storia dell’arte come il ritratto, la natura morta, il paesaggio, ma anche temi più generali come le icone, le avanguardie (impressionismo, espressionismo, astrattismo…) e la scultura.
Pagina Facebook “Museo Diocesano
Pagina Facebook “Associazione Colori Mediterranei” – ” (Colorimediterranei.it)

foto,concorso fotografico,concorsi fotografici,salerno,città di salerno,concorsi di foto a salerno,concorsi fotografici a salerno,soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici,associazione culturale colori mediterranei,arcidiocesi di salerno,museo diocesano “san matteo” di salerno,i torneo di fotografia citta’ di salerno 2013-2014Salerno Smiling People
Foto: Colorimediterranei.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Uto Ughi, mongolfiere, farfalle del mondo, la spiaggia perduta: il 2011 del Blog di Salerno (Seconda Parte)

intervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno.(Leggi la prima parte)
Luglio 2011:
l’intervista a Chiara Maci, salernitana di Agropoli e volto noto di ‘Cuochi e Fiamme’ in onda su La7d apre il mese di luglio, mese che vede il debutto sul blogintervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno. della sezione Guestbook, con il primo post scritto da un lettore, nel caso specifico da Giuseppe Pierri “Un salernitano a Barcellona”. Dal 7 al 9 luglio, la città ospita il Tour della Mulino Bianco, mentre la Maratona di Harry Potter apre la quarantunesima edizione del Giffoni Film Festival. Il premio Comuni Ricicloni 2011 definisce Salerno come “Il gioiello della raccolta differenziata meridionale“, mentre la professoressa Maria Serritiello, che voglio ringraziare pubblicamente per i suoi magnifici post, debutta sul blog raccontando di Mario Plaitano, l’orologiaio di Piazza Portanova. Il 29 luglio Raf si esibirà a Vallo della Lucania e presso la Libreria Aldebaran, Piergiorgio Caria parlerà di Maya, Ufo e cerchi nel grano.
intervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno.Agosto 2001: a Vietri sul Mare viene eletta Miss Salerno e il mese di agosto entra nel vivo con le feste estive d’eccellenza della provincia salernitana: la Festa della pizza cilentana a Giungano, la Festa della Salsiccia a Penta di Fisciano, l’Alburni Jazz 2011 con Britti, Nathalie e i Neri per Caso, la Notte delle Lampare a Cetara, la Festa del Pane e della civiltà contadina a Trentinara, la notte Bianca e il Capodanno Bizantino ad Amalfi. Chiude il mese il post “La spiaggia perduta” a cura di Maria Serritiello, una fotografia perfetta dell’estate della Salerno anni 60/70.
Settembre 2011: splendido il concerto gratuito di mercoledì 7 settembreintervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno. 2011 di Uto Ughi a Paestum, nell’ambito della manifestazione ‘Il Racconto delle Pietre’ e, sempre a Paestum, il Raduno internazionale delle Mongolfiere fa il pienone di visitatori. Dopo gli insetti, al Giardino della Minerva è la volta delle Farfalle del mondo, con la mostra “Lepidoptera“, mentre la tratta Salerno – Napoli diventa un concorso di narrativa. Un settembre che non si farà mancare nulla fra attività ludico-sportive come il Primo torneo di San Matteo di Subbuteo, Sport e valori e il Palio di San Matteo, iniziative enogastronomiche come la Festa della Pizza, l’antica Fiera di San Matteo e iniziative sociali come i Nonni in divisa.
intervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno.Ottobre 2011: arriva Casa Barilla in città e l’Arte porta a porta debutta nel centro storico salernitano. Uno speciale video di “Alle falde del Kilimangiaro” andato in onda su Rai3 parla del Cilento e si conclude con “Il Cilento, un tesoro a portata di mano” mentre ScontiCity porta super sconti e i Gruppi d’acquisto sul Web in città. Graditissimo e soprattutto gratuito il Concerto benefico “Winterreise” Franz Schubert al Verdi e la Professoressa Serritiello ci regala un’altra foto della Salerno di un tempo, con il post dal titolo: L’antica popolare pasticceria Chianese. Il 23 ottobre ci sarà la Strasalerno, mentre lo Store itinerante di Donna Moderna resta per oltre una settimana in città. Il trekking urbano previsto per lunedì 31 ottobre, chiude il mese di ottobre del Blog di Salerno.
Novembre 2011: venerdì 4 novembre vengono accese le Luci d’Artista 2011 e si inizia aintervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno. programmare l’edizione Zero del Salerno Comicon, che poi sarà presente in città da giovedì 8 a domenica 11 dicembre, per un ottimo successo di critica e pubblico. Il 9 novembre la professoressa Serritiello ci racconta “Le caramelle veneziane” e il 16 novembre apre Salerno Ice Camp, la grande pista di pattinaggio su ghiaccio, mentre a Pontecagnano dal 26 novembre ci saranno i Christmas Market. Il 23 novembre un altro Guest Post a cura di Anna De Rosa, che recensisce il Don Chisciotte andato in scena al Teatro Verdi di Salerno. Il mese si chiude con l’annuncio del nome dell’artista che si esibirà sul palco per il Capodanno in piazza a Salerno: Gianna Nannini.
intervista chiara maci,salerno luci d'artista 2011,mulino bianco tour,uto ughi,raduno mongolfiere,salerno,città di salerno,il blog di salerno,casa barilla,la strasalerno,donna moderna a salerno,feste a salerno,sagre in provincia di salerno,auguri di buon anno.Dicembre 2011: sabato 3 dicembre nella zona orientale di Salerno si terrà la Notte Bianca che, nonostante la pioggia, ha visto lo stesso un enorme partecipazione da parte dei salernitani. Viene presentato il ricco programma di Natale in Fiera e i Foja si esibiscono sabato 10 dicembre nella piazza antistante il Complesso Monumentale di Santa Sofia. Domenica 11 dicembre è la volta del Bufala Open Day mentre a Maiori il 17 dicembre aprirà il Christmas Village. La Professoressa Serritiello saluta il 2011 raccontandoci della storica Pasticceria Pantaleone e l’Associazione motociclistica Salernoinmoto presenta la sua splendida iniziativa dal titolo “Befana on the Road“.

Salerno Smiling People
Foto: prolococetara.it, ilraccontodellepietre.it, comune.salerno.it, *MAleSSIaMO®giannanannini.com
Video: Maxio75 on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

1° Premio alla virtù civica Città di Salerno

città di salerno,premio città di salerno,primo premio virtù civica città di salerno,unione nazionale italiana volontari prò ciechi salerno,associazione stella salerno,associazione culturale erchemperto,uici salerno,iniziative beneficenza città di salerno,concorsi salerno,premi salernoLa segnalazione di oggi è un’interessante iniziativa alla quale il Blog di Salerno, con questo post, spera di poter riuscire a dare il suo piccolo contributo per il giusto risalto che l’iniziativa a mio avviso merita. Si tratta di un Premio assegnato ‘a chi, con un comportamento costante nel tempo, abbia manifestato una concreta rispondenza ai principi del vivere civico‘ ed è promosso dall’U.N.I.Vo.C. (Unione Nazionale Italiana Volontari prò Ciechi) Sez. Salerno, l’Associazione “Stella” e l’Associazione Culturale “Erchemperto”.
L’iniziativa si basa soprattutto sulla segnalazione da parte dei salernitani di persone che, spesso incittà di salerno,premio città di salerno,primo premio virtù civica città di salerno,unione nazionale italiana volontari prò ciechi salerno,associazione stella salerno,associazione culturale erchemperto,uici salerno,iniziative beneficenza città di salerno,concorsi salerno,premi salerno silenzio e senza clamori mediatici, riescono con il loro operato a rendere questa città migliore, adoperandosi concretamente in ambiti quali la solidarietà, l’attenzione al territorio e all’ambiente, il rispetto reciproco, la tutela dei più deboli ed emarginati, il rispetto della cultura e della tradizione civica e la difesa dei diritti dei cittadini.
Di persone meritevoli che quotidianamente si distinguono in questi campi la città di Salerno ne è piena. Adesso abbiamo la possibilità di rendere un giusto riconoscimento a chi si prodiga per gli altri e possiamo farlo nella maniera più città di salerno,premio città di salerno,primo premio virtù civica città di salerno,unione nazionale italiana volontari prò ciechi salerno,associazione stella salerno,associazione culturale erchemperto,uici salerno,iniziative beneficenza città di salerno,concorsi salerno,premi salerno,città di salerno,premio città di salerno,primo premio virtù civica città di salerno,unione nazionale italiana volontari prò ciechi salerno,associazione stella salerno,associazione culturale erchemperto,uici salerno,iniziative beneficenza città di salerno,concorsi salerno,premi salerno,città di salerno,premio città di salerno,primo premio virtù civica città di salerno,unione nazionale italiana volontari prò ciechi salerno,associazione stella salerno,associazione culturale erchemperto,uici salerno,iniziative beneficenza città di salerno,concorsi salerno,premi salernofacile possibile, segnalandoli e descrivendone la motivazione. Per effettuare la segnalazione basterà stampare e compilare l’apposito modulo e spedirlo entro il 30 Giugno 2011 al seguente indirizzo: Associazione U.N.I.Vo.C. (Unione Nazionale Italiana Volontari prò Ciechi) Sez. Salerno – Via Nicolodi 13, 84100 Salerno oppure (ancora più semplice) inviare il modulo via Fax al seguente numero: 089797256.
Per la consultazione del bando completo e per tutte le ulteriori informazioni relative al 1° Premio alla virtù civica Città di Salerno far riferimento al Sito ufficiale dell’evento uicisalerno.it oppure contattare i responsabili a questo numero di telefono: 349 8136344 o al seguente indirizzo email: premiovirtucivicasalerno@gmail.com. Non ci resta che segnalare chi è meritevole del prestigioso riconoscimento e spero arrivino tante segnalazioni.

Salerno Smiling People
Foto: uicisalerno.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia. 

Motoraduno Nazionale d’Eccellenza ‘Città di Salerno’

Motoraduno_Salerno.jpgSabato 9 e domenica 10 aprile 2011, col patrocinio del Comune di Salerno, si terrà il Moto Raduno Nazionale d’Eccellenza “Città di Salerno”, nell’ambito delle iniziative di Moto Turismo della Federazione Motociclistica Italiana.
Organizzato dal Motoclub Bikers Salerno City, presieduto da Felice Mele, l’evento, che porterà aMotoraduno_Salerno_big.jpg Salerno centinaia di motociclisti provenienti da tutt’Italia, rientra nel circuito del Campionato Nazionale Turistico e si terrà nell’area di parcheggio della nuova Piazza adiacente Via Alfonso Carella, nel quartiere Torrione a Salerno, nei pressi del Forte La Carnale.
La manifestazione prevede animazione, intrattenimento e moto giri turistici alla scoperta di alcuni tra i monumenti più rappresentativi della città di Salerno. In questa occasione saranno visitati, sabato pomeriggio, la Cattedrale di Salerno ed il Centro Storico e, domenica mattina, il Teatro municipale Giuseppe Verdi e la Villa Comunale.
Al termine di entrambi i giri turistici i centauri potranno degustare prodotti tipici della enogastronomia locale, con assaggi di pizza presso la Pizzeria Ausonia sul Lungomare Colombo e prodotti caseari presso il Caseificio San Leonardo.
Sabato sera, inoltre, nell’area del Moto Raduno, dopo la cena offerta agli iscritti all’evento dal Moto Club organizzatore, intorno alle ore 21.00 si terrà il concerto del gruppo musicale “Rebus”, preceduto da altri spettacoli di intrattenimento.
A conclusione della manifestazione, alle ore 13.00 di domenica, nell’area del Moto Raduno si terranno le premiazioni dei vincitori ed i saluti finali delle Autorità e degli organizzatori. E’ previsto l’intervento del Sindaco di Salerno, On. Vincenzo De Luca e dell’Assessore al Turismo, Avv. Vincenzo Maraio.
Per il programma completo e dettagliato del motoraduno, far riferimento al seguente link sul Sito ufficiale della manifestazione: Programma
(fonte: comunedisalerno.it)

Salerno Smiling People
Foto: bikersalernocity.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

  

Una città montuosamente marina

salerno2.gifLa curiosità di conoscere e sapere cosa possano pensare gli altri della nostra bella Salerno è qualcosa che ha sempre caratterizzato questo Blog. Spesso in passato ho avuto modo di condividere con i lettori, le notizie, le curiosità, le opinioni e gli articoli di persone che hanno visitato Salerno e ne hanno voluto lasciare volontariamente traccia su forum, blog, quotidiani. L’ultimo in ordine di tempo è un post dal titolo “Viaggio a Salerno, una città montuosamente marina”, pubblicato su dituttounpo.tv raggiungibile a questo link a cura di NatoConLaValigia. Un titolo che è davvero originale, così come trovo molto scorrevole ed interessante l’intero articolo che vi consiglio di leggere fino alla fine.

Viaggio a Salerno, una città montuosamente marina
Sintesi affascinante di quanto il Mediterraneo possa offrire, da gustare con calma per apprezzarne  storia, tradizione, arte e gastronomia
Salerno, una sintesi affascinante di quanto il Mediterraneo possa offrire a tutti coloro che lo vogliono conoscere più da vicino. Una città che èdituttounpotv.jpg riuscita a proporsi ed a farsi apprezzare come una comunità accogliente per i turisti ed i visitatori di tutto il mondo.
Allora se in programma c’è qualche giorno di ferie,  basta mettere in valigia qualche maglia, occhiali da sole (anche in autunno), scarpe comode, macchina fotografica ed anche, ma solo per scaramanzia, maglione, spolverino ed ombrello e partire alla volta di Salerno, del Cilento e della costiera amalfitana.
Appena arrivati, basta poco per rendersi conto che Salerno è una città davvero speciale. Si trova in una posizione decisamente invidiabile tra due coste bellissime, stretta tra il mare e le colline tanto da essere spesso definita, una città “montuosamente marina”, una sintesi affascinante di quanto il Mediterraneo possa offrire a chi voglia dituttounpotv2.jpgconoscerlo più da vicino. Salerno e l’intera provincia è anche una terra particolare, al tempo stesso sorprendente e misteriosa, che solo negli ultimi anni è diventata turistica pur avendone tutti gli ingredienti da sempre. Una città per tutti, da gustare con calma per apprezzarne appieno storia, tradizione ed arte, ma anche gastronomia, natura, prodotti tipici, sport estremi, tanta musica e divertimento.  A Salerno sono tante le cose da vedere. Dal centro storico con i suoi maestosi complessi conventuali ed i palazzi nobiliari, i caratteristici vicoli stretti, le chiesette nascoste, fino agli edifici della città moderna con i nuovi parchi e giardini. Da visitare il Duomo, il Castello di Arechi, la chiesa di San Pietro a Corte ed il Palazzo D’Avossa. Infine non può mancare una sosta allo storico Giardini della Minerva (il primo orto botanico d’Europa per la coltivazione di piante terapeutiche) ed annesso Palazzo Capasso. Passeggiando per la città si viene attratti da profumi intensi, quasi “saporiti”, che stimolano l’appetito e che rendono “semplicemente” obbligatoria una sosta in uno dei tanti ristoranti, trattorie e pizzerie, fra cui l’Antica pizzeria Vicolo della Neve (
www.vicolodellaneve.it), una delle più antiche del mondo, dove si degustano i piatti della tradizione salernitana fra cui,  ad esempio, la pasta e fagioli allardata, la ciambotta, il baccalà con patate e le melanzane spaccate. Nelle diverse sale, sono stati ospiti personalità del calibro di Enrico Caruso, Giovanni Amendola e molti altri fino ai giorni nostri. Alcune pareti sono adornate da pitture del famoso maestro salernitano Clemente Tafuri. In altre sale sono presenti dipinti degli altrettanto famosi maestri Alfonso e Tullio Grassi.

Cilento: dove la tradizione si fa storia
Prima di lasciare questa terra è consigliabile una puntatina sulla costa amalfitana. Meritano una visita Vietri sul Mare, celebre per le sue ceramiche, Cetara, dove si può gustare la rara colatura di alici eccezionale condimento per la pasta, Ravello, la città della musica, e la splendida Amalfi. Anche il Cilento  (da Palinuro a Sapri, da Paestum a Castellabate) è un territorio straordinario che si presenta ad un viaggiatore attento come un ambiente in cui il confine fra mito, storia e paesaggio si stempera e si confonde. Se si arriva dal mare le spiagge e le scogliere, le falesie e le grotte si confondono con il verde degli ulivi e della macchia. Se invece si arriva in treno o in auto si possono gustare piccoli borghi incuneati nelle strette valli fluviali o costeggianti le spiagge di Paestum. Non solo. Gli scavi di Velia, l’antica città focese fondata all’incirca nel 540 a.C., sono poi qualcosa di imperdibile….assolutamente da visitare.
” (fonte: dituttounpo.tv articolo a cura di NatoConLaValigia)

Fabrizio_Raffa_Salerno.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 01 Novembre – martedì 02 Novembre) a cura di Fabrizio Raffa:
“I nubifragi che nei giorni scorsi si sono abbattuti sulle regioni del nord-ovest e che, purtroppo hanno causato anche due vittime nel carrarese, sono giunti sulle nostre zone tutt’altro che placati. Infatti sono attesi intensi temporali specialmente su tutta la fascia costiera. Già dalla giornata di Mercoledì la situazione migliorerà notevolmente. Le temperature subiranno una leggera flessione.”

Salerno Smiling People
Foto: dituttounpo.tv (prt_scrn). Il testo dell’articolo e relativa foto sono di proprietà di dituttounpo.tv e sono raggiungili al seguente link: dituttounpo.tv

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.