“100% Brumotti “: Domenica 10 marzo alle ore 17.30 spettacolo di Speed Trial al Palazzetto dello Sport a Sant’Antonio di Pontecagnano

palazzetto dello sport,100% brumotti,brumotti,struttura di sant’antonio,palazzetto dello sport pontecagnano,palazzetto sant'antonio di pontecagnano,gennaro frasca,antonio vecchione,ernesto sica,speed trial,striscia la notizia,vittorio brumotti,istituto comprensivo sant’antonio,don gerardo bacco,via sandro pertini,ss18Il Palazzetto dello Sport si appresta ad ospitare un grande evento. Domenica 10 marzo, alle ore 17.30, all’interno della struttura di Sant’Antonio, realizzata grazie all’impegno del Sindaco Ernesto Sica, dell’Assessore ai Lavori pubblici Gennaro Frasca e dell’Assessore allo Sport Antonio Vecchione, si terrà lo spettacolo di speed trial “Brumotti”.
Il popolare inviato di “Striscia la notizia”, infatti, si esibirà con le sue note ed entusiasmanti acrobazie in bici davanti ad un pubblico che si preannuncia numeroso e particolarmente caloroso grazie alla presenza di tanti giovanissimi.
L’appuntamento di domenica sera assume un significato ancora più importante. Vittorio Brumotti, infatti, il 22 febbraio dello scorso anno si recò proprio nel cantiere del Palazzetto per realizzare un servizio sullo stato dei lavori, in seguito ad alcune segnalazioni. Lapalazzetto dello sport,100% brumotti,brumotti,struttura di sant’antonio,palazzetto dello sport pontecagnano,palazzetto sant'antonio di pontecagnano,gennaro frasca,antonio vecchione,ernesto sica,speed trial,striscia la notizia,vittorio brumotti,istituto comprensivo sant’antonio,don gerardo bacco,via sandro pertini,ss18 visita a sorpresa, dunque, rappresentò l’occasione per fare chiarezza sull’intervento. Brumotti, a tal proposito, trovò un’opera tutt’altro che abbandonata con operai regolarmente al lavoro per ultimare quanto previsto. Una visita che, quindi, fu accolta in modo estremamente positivo dall’Amministrazione comunale che confermò l’impegno a consegnare questa grande opera alla Città nel minor tempo possibile. In particolare, il Primo Cittadino fece una promessa: l’ultimazione dei lavori entro i tempi indicati e la successiva partecipazione dello stesso inviato di Striscia ad un grande evento per suggellare il risultato raggiunto. Impegno preso, impegno mantenuto.
I lavori sono stati completati nei tempi indicati e la struttura potrà , così, ospitare gli alunni dell’Istituto comprensivo Sant’Antonio, diverse discipline sportive con manifestazioni di livello nazionale, le associazioni sportive del territorio ed iniziative di vario genere. Il progetto iniziale prevedeva la realizzazione di una tendostruttura ma, attraverso la programmazione dell’Ente, si è giunti ad un vero e proprio Palazzetto dello Sport esteso su circa 2 mila metri quadrati con un’altezza utile di nove metri. La capienza, pari a 1.100 spettatori con posti a sedere, risulta essere anche superiore per altri eventi. All’interno dell’impianto, a tal proposito, lo scorso 24 dicembre, è stata già celebrata la santa messa di Natale da parte di don Gerardo Bacco della parrocchia di Sant’Antonio alla presenza di tantissimi fedeli.
Per quanto riguarda l’area esterna, inoltre, è prevista una nuova viabilità con un collegamento tra via Sandro Pertini, l’Istituto comprensivo “Sant’Antonio” e la SS18. La strada sarà completa di marciapiedi, arredo urbano e illuminazione.‘ (L’Ufficio Stampa – Comune Pontecagnano Faiano)

palazzetto dello sport,100% brumotti,brumotti,struttura di sant’antonio,palazzetto dello sport pontecagnano,palazzetto sant'antonio di pontecagnano,gennaro frasca,antonio vecchione,ernesto sica,speed trial,striscia la notizia,vittorio brumotti,istituto comprensivo sant’antonio,don gerardo bacco,via sandro pertini,ss18Salerno Smiling People
Foto: comune.pontecagnanofaiano.it
Video: Cristian Mantovani on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

“Popolo ‘e Tammurriata”: Da venerdì a domenica appuntamento all’Ex tabacchificio Centola

Popolo 'e Tammurriata, musica popolare salerno, musica popolare pontecagnano, festival musica popolare,Associazione Daltrocanto, Ernesto Sica, Raffaella Gaeta,Tabacchificio Centola, Settimana Santa, canti di lavoro,  serenate d’amore, cantate a dispetto, tarantelle, tammorriate, Antonio Giordano, Paolo Apolito, videomostre a cura di Jacopo Naddeo, Pino Latronico, Alfio Giannotti, Cantori, suonatori, ballatori, appassionati, simpatizzanti, “Popolo ‘e Tammurriata” compie il quinto anno di età, confermandosi a pieno titolo tra i principali festival e raduni nazionali dedicati alla musica popolare. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Daltrocanto con il sostegno dell’Amministrazione comunale (del comune di Pontecagnano ndr), in particolare del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Cultura Raffaella Gaeta, si terrà quest’anno da venerdì 8 marzo a domenica 10 marzo all’interno del complesso ex Tabacchificio Centola.
L’evento, a differenza delle precedenti edizioni, ognuna dedicata a un tema specifico, si configura questa volta come una vera e propria vetrina a disposizione dellePopolo 'e Tammurriata, musica popolare salerno, musica popolare pontecagnano, festival musica popolare,Associazione Daltrocanto, Ernesto Sica, Raffaella Gaeta,Tabacchificio Centola, Settimana Santa, canti di lavoro,  serenate d’amore, cantate a dispetto, tarantelle, tammorriate, Antonio Giordano, Paolo Apolito, videomostre a cura di Jacopo Naddeo, Pino Latronico, Alfio Giannotti, Cantori, suonatori, ballatori, appassionati, simpatizzanti, eccellenze e delle nuove speranze dell’attuale panorama musicale popolare. Dai canti della Settimana Santa a quelli di lavoro; dalle serenate d’amore alle cantate a dispetto; dalle tarantelle alle tammorriate; attraversando regioni e dialetti, scavando e scoprendo il nuovo che si fonde con l’antico, la tradizione che diventa attuale nella vita dei giovani e nel ricordo degli anziani. Strumenti, voci, passi senza dimenticare i luoghi, abbandonati, ritrovati, riadottati e riadattati. E proprio di “Spazi ideali, reali e virtuali per la musica popolare” ragioneranno sabato, in apertura della serata, il presidente dell’Associazione Daltrocanto Antonio Giordano, il professore Paolo Apolito e il Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica.
popolo 'e tammurriata,musica popolare salerno,musica popolare pontecagnano,festival musica popolare,associazione daltrocanto,ernesto sica,raffaella gaeta,tabacchificio centola,settimana santa,canti di lavoro,serenate d’amore,cantate a dispetto,tarantelle,tammorriate,antonio giordano,paolo apolito,videomostre a cura di jacopo naddeo,pino latronico,alfio giannotti,cantori,suonatori,ballatori,appassionati,simpatizzantiNei corso dei tre giorni della manifestazione accanto alla musica, protagonista principale, anche le immagini avranno il loro ruolo fondamentale attraverso le videomostre a cura di Jacopo Naddeo, Pino Latronico e Alfio Giannotti, così come grande spazio sarà destinato alle esposizioni di strumenti tradizionali, artigianato creativo e prodotti tipici locali, per toccare con mano la “resistenza” di realtà produttive artigianali e poter ritrovare gusti a volte dimenticati. E se incontro, scambio e partecipazione sono i presupposti dell’intero progetto, l’approdo non può che consistere in una grande festa popolare: come consuetudine vuole, infatti, anche quest’anno la manifestazione si concluderà con la tammurriata collettiva della domenica sera. Cantori, suonatori, ballatori, appassionati, simpatizzanti e semplici spettatori saranno avvolti e coinvolti dalla musica delle tammorre e dai passi della danza. L’ingresso è libero e gratuito.
Info: www.daltrocantoweb.org; facebook: Popolo ‘e Tammurriata; info@daltrocantoweb.org; direzione 328 7254831; comunicazione 328 8596778; coordinamento 338 6908756.’ (Ufficio Stampa – Comune Pontecagnano)

popolo 'e tammurriata,musica popolare salerno,musica popolare pontecagnano,festival musica popolare,associazione daltrocanto,ernesto sica,raffaella gaeta,tabacchificio centola,settimana santa,canti di lavoro,serenate d’amore,cantate a dispetto,tarantelle,tammorriate,antonio giordano,paolo apolito,videomostre a cura di jacopo naddeo,pino latronico,alfio giannotti,cantori,suonatori,ballatori,appassionati,simpatizzantiSalerno Smiling People
Foto: comune.pontecagnanofaiano.it
Video: Canale di Daltrocantoweb on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.