Il Negro Festival

Negro_Festival_2010.jpg(Pertosa – SA – Negro Festival dal 26 agosto al 29 agosto 2010)
Oggi siamo a Pertosa “Pertosa si trova all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, che pernegro2010.jpg l’armoniosa coesistenza di natura e cultura è stato candidato come bene misto, e si distingue per l’eterogeneità del territorio, ravvisabile non soltanto nelle sue caratteristiche morfologiche, ma anche in quelle più strettamente legate alla struttura socioeconomica…” (fonte: grottedellangelo.sa.it).
Località nota per le splendide Grotte dell’Angelo, tappa obbligata e scenario da circa 3 anni di uno spettacolo denominato “L’Inferno di Dante nelle Grotte di Pertosa“, da giovedì 26 sarà l’ormai abituale sede naturale del “Negro Festival”, festival di musica e cultura etnica, giunto alla sua quindicesima edizione, con un programma ricco di appuntamenti e che proseguirà fino al 29 agosto 2010 e che adesso andremo a spulciare.
Si inzia giovedì 26 agosto alle ore 21 con Sergio Berardo – La ghironda, mentre alle 22 c/o il Piazzale delle Grotte ci sarà Mario Incudine & Gruppo Terra, considerato uno dei più giovani esploratori della nuova tradizione siciliana ed uno dei personaggi più rappresentativi della nuova world music italiana. A seguire, Lou Dalfin.
Venerdì 27 agosto invece, Aptal Trio alle 21 e alle 22 c/o il Piazzale delle Grotte, Moni Ovadia. Sabato 28, il NegroGrotte_di_pertosa.jpg Festival vedrà le esibizioni di Graziano Accini, Ethnos & Zampognai lucani & Hevia Trio in Buena Gaita Social Club, mentre domenica 29 agosto, grande chiusura del festival con l’esibizione di Teresa De Sio in “Sacco e fuoco”.
Per il programma completo della quindicesima edizione del Negro Festival far riferimento al seguente link: Programma XV Negro Festival

Fabrizio_Raffa_Salerno.jpg

Previsioni Meteo Salerno (mercoledì 25 Agosto – giovedì 26 Agosto) a cura di Fabrizio Raffa:
“Estate in grandissima forma su tutto lo stivale: cielo limpido e temperature estive. Un agosto così non si vedeva da tempo. L’anticiclone, che staziona da molti giorni sul nostro paese, non è minimamente influenzato da correnti fresche che hanno fatto piombare mezza Europa in pieno autunno. Nel fine settimana diminuirà anche l’afa ma il cielo resterà limpido e soleggiato. Le temperature subiranno una leggera flessione”

Salerno Smiling People
Foto: grottedellangelo.sa.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Il grande Beach Tennis a S. M. di Castellabate

Beach_Tennis_Master_Tour_Salerno.jpg(Santa Maria di Castellabate – SA – dal 23/07/2010 al 25/07/2010)

I giochi in spiaggia da sempre sono sinonimo di divertimento e spensieratezza e l’Estate rappresenta la stagione ideale per dare libero sfogo all’allegria e la voglia di giocare, qualsiasi sia l’età, la forma fisica la prestanza atletica di chi si cimenta con giochi e sport estivi.
Ma anche assistere a spettacolari esibizioni di sport che si praticano prettamente in spiaggia è altrettanto divertente e affascinante, proprio come avverrà il weekend fra venerdì 23Beach_Tennis_ok.jpg luglio e domenica 25 luglio nella splendida cornice di Santa Maria di Castellabate dova sarà di scena una spettacolare tappa dell’International Beach Tennis Master Tour.
Il Beach Tennis è “una “sintesi” tra il tennis e la pallavolo e viene praticato in tutte le spiagge del mondo. Non esiste più struttura balneare che non si sia attrezzata per accogliere questo nuovo sport, più veloce del tennis, più spettacolare del volley, facilissimo da praticare. Presentatosi di recente sulle spiagge italiane, ora ambisce a diventare sport olimpico. Quando al semplice palleggio si è voluto dare un contenuto competitivo, si è iniziato a giocare – con regole e punteggio – all’interno dei campi da beach volley che in breve hanno lasciato spazio a questa nuova disciplina. Oggigiorno il Beach Tennis è diventando una vera e propria tendenza ed è praticato in maniera diffusa su ogni lembo delle spiagge italiane.” (fonte: BTMtour.com)
Appuntamento quindi a Santa Maria di Castellabate per un bel bagno in un mare cristallino, per una partita a racchettoni e per il grande Beach Tennis Internazionale, non si può mancare.

Salerno Smiling People
Foto: BTMtour.com; Federtennis.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Torna “Linea d’Ombra”

linea_d_Ombra.jpgTorna, come di consuetudine, anche quest’anno il “Linea d’Ombra” – Festival Culture Giovani, giunto alla quindicesima edizione. Ricchissimo come sempre il calendario degli appuntamenti a corredo del concorso, per una settimana di eventi e animazioni in città tutte da vivere e godersi.
Questa una parte del Comunicato Stampa, disponibile anche per il download.

Manca poco alla XV edizione di “Linea d’Ombra-Festival Culture Giovani” (13-18 aprile 2010), che quest’anno prova a sondare il tema dell’identità nelle culture contemporanee, leggendolo attraverso vari linguaggi. In particolare cinema, musica e performing art. Per sei giorni nel centro storico di Salerno – tra il Complesso Monumentale di Santa Sofia, la Chiesa dell’Addolorata e il teatro Augusteo – il festival diretto da Peppe D’Antonio e Agostino Riitano ospiterà artisti, attori, musicisti, performer e giovani da tutto il globo in cerca di contenuti contemporanei: visioni inedite, dance minimale, spettacoli teatrali, concerti rock, workshop, incontri, retrospettive.
Sei i film finalisti in concorso per la sezione “Passaggi d’Europa”, presentati in anteprima per l’Italia: “Bollywood Hero” di Diederik van Rooijen (Olanda), “C’est Déjà L’été” di Martijn Maria Smits (Belgio), “Friendship!” di Markus Goller (Germania), “Nothing Personal” di Urszula Antoniak (Irlanda), “The Disappearance Of Alice Creed” di J Blakeson (Gran Bretagna), “Zero” di Paweł Borowski (Polonia). In concorso per “CortoEuropa”, 20 cortometraggi di finzione realizzati da autori europei. Le opere sono giudicate da una giuria formata da 300 giovani, selezionati in collaborazione con le maggiori scuole di cinema italiane, belghe e irlandesi, e da universitari salernitani.
…….

Clicca qui per scaricare il seguito

Fabrizio Raffa.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 29 marzo – martedì 30 marzo) a cura di Fabrizio Raffa:
“Come spesso accade, nei giorni che precedono le feste di Pasqua le dinamiche atmosferiche diventano instabili; infatti un vasto sistema nuvoloso, attualmente presente tra Francia e Spagna, irromperà sulla nostra penisola lasciando solo un lontano ricordo dell’anticiclone che ci ha fatto compagnia in questi giorni. Con molta probabilità, però, tale sistema dovrebbe interessare le regioni centro-settentrionali lasciando alle regioni meridionale ancora sole e temperature gradevoli. I prossimi due giorni sulla nostra città seguiranno la falsa riga dei precedenti regalandoci ancora sole e temperature primaverili salvo qualche annuvolamento nelle ore centrali. Venti deboli o moderati da SSW. Temperature che potranno toccare anche i 20 °C”

Salerno Smiling People
Foto: festivalculturegiovani.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Quelli che … l’Ufo Bar

ufo.jpgDopo la demolizione del ponte di Torrione e relativo post di saluto celebrativo, mi è venuto quasi spontaneo pensare a quali potessero essere i “simboli” (negativi o positivi) della vecchia Salerno che, grazie agli interventi di ammodernamento si proietta a tutto diritto fra le città più belle d’Italia (a tal proposito è notizia ufficiale, per chi ancora non l’avesse letto, che il cantiere del Crescent è aperto ed i lavori saranno consegnati nel giro di 3 anni).
Così, fra un pensiero e l’altro, con la pretesa di non ricordare proprio tutto, mi son venuti in mente ricordi legati per la maggior parte ad immagini presenti nella mia mente, alcune parecchio sfocate, che mi hanno fatto ricordare una Salerno che non c’è più (per fortuna o sfortunatamente lo lascio decidere a voi!).
Ad esempio …. il mitico UFO BAR, costruito negli anno 80 e con la sua caratteristica forma ovale ed i suoi campetti di calcetto in erbetta sintetica di primissima generazione (che tradotto significa: scivolare sul quel campetto equivaleva ad ustionarsi per benino) dove, per prenotare il campo, dovevi muoverti almeno con due settimane d’anticipo. Credo che la struttura sia ancora lì, ma ormai abbandonata al degrado da parecchio tempo, dopo la sua chiusura.
Le mitiche giostrine a Santa Teresa. Ricordo che da piccolino, varcare quel cancello alla fine del Lungomare, significava per me varcare il cancello che mi teletrasportava in un’altra dimensione! Ricordo la pista che si percorreva con le macchinine, una pista con curve misteriose che attraversavano zone piene di piante e che ti nascondevano alla vista di tutti. Ancora oggi, quando ripasso in quella zona, quasi sento l’odore ed i rumori dei primi giochi da bar. Ed ancora … dove adesso c’è il Grand Hotel Salerno, il ricordo vola a quell’orrido e tremendo cementificio; le mitiche patatine (mitiche perchè dovevi fare un’ora di fila) del primo fast food aperto, sempre negli anni 80 a Salerno sul Corso, (non ricordo il nome, Help me please!) e la relativa fila per conquistarsi il palloncino con annessa asta da sfoggiare durante la passeggiata del sabato.
Insomma, mi piacerebbe ricordare con voi (quindi intervenite pure) quello che è stata Salerno prima della sua trasformazione. Sarebbe un’idea simpatica, almeno credo.

OOOOk, passiamo a quello che ci offre il WE Salernitano.
Per i romanticoni: mi spiace non avervi potuto informare prima, ma giovedì 1 ottobre, ad Amalfi si è tenuta la “Notte Nera”. Luci spente ed occhi al cielo (mani a posto) per scorgere stelle e costellazioni. Sarà per l’anno prossimo
Da sabato 3 ottobre SMAC (Salerno Moda Arte Cultura) presso il Grand Hotel Salerno.
Alle ore 18.30 di sabato 3 ottobre, inaugurazione la mostra personale dell’artista salernitana Patrizia Grieco, dal titolo: “La nostra storia” ad  Ogliara.
Ad Eboli continua con successo l’edizione numero 46 della Fiera Campioniaria. Spettacoli e divertimenti oltre alla possibilità di visitare i numerosi stand degli espositori.

Bene, ci leggiamo lunedì e mi raccomando, sentitevi in dovere e soprattutto obbligati ad intervenire nell’apposito spazio commenti per le segnalazioni relative ai vecchi simboli di Salerno.

Salerno Smiling People
Foto: imageshack.us

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Alessandra Amoroso e i P-Quadro

N-S.jpgIl primo fine settimana settembrino salernitano offrirà ancora tantissime opportunità di divertimento e proposte, volte alla normale ripresa delle attività e della routine con le ferie che sono un ricordo ancora troppo vicino per essere lasciate definitivamente alle spalle.
La cantante italiana del momento, dovrebbe aiutare i salernitani a ritrovare entusiasmo e allietare la serata di venerdì 4 settembre insieme ai P-Quadro (Piero e Pietro di Amici di qualche edizione fa). L’esibizione avverrà presso l’Arena del Mare di Salerno (prevendita ed info-line allo 089233927), ed il pubblico potrà ascoltare Live il nuovo singolo di Alessandra “Estranei a partire da ieri”. Un singolo che consacra definitivamente Alessandra, talento emergente, al panorama commerciale discografico, visto che con questo suo ultimo brano, assistiamo inesorabilmente alla morte di un talento e alla nascita di una nuova macchina da soldi…. non sono uno che capisce di musica e con competenze artistiche tali da poter giudicare cosa sia interessante o meno, ma ho ascoltato “Estranei a partire da Ieri” e la prima cosa che mi son detto è stata: “Ma l’Italia e gli italiani, avevano davvero bisogno di una versione di Marco Masini al femminile”? Per quanto mi riguarda, l’involuzione di Alessandra è quasi drammatica, l’esempio tangibile di come un talento possa essere divorato dalla macchina allestita dietro alle meteore del momento, una metamorfosi che da gran voce l’ha portata ad essere una gran urlatrice. In ogni caso, Alessandra ed i P-Quadro aspetteranno tutti venerdì 4 settembre.
Continuando a spulciare fra gli altri eventi del Week-end Salernitano c’è da segnalare senza dubbio “Grandi Interpreti dell’Abbazia 2009”, con un programma ricchissimo che partirà venerdì 4 settembre ore 19.45 con il Corteo Storico, rievocazione della visita di Papa Urbano II alla Badia di Cava, mentre alle ore 20.30 presso la Chiesa Cattolica SS. Trinità ci sarà il concerto di musica sacra del Coro di voci bianche e Cantoria dell’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma. Solenne Pontificale per la ricorrenza della consacrazione della Chiesa Cattedrale (18.30) e Corteo Storico, rievocazione della visita di Papa Urbano II al Corpo di Cava (19.30) il programma di Sabato 5, vigilia della Festa Merdioevale al Corpo di Cava la domenica a partire dalle ore 20.00.
Decima edizione, invece per il “Festival Internazionale di Musica ritmo-sinfonica” che avrà in cartellone una celebrazione importante ad una delle voci italiane più belle, Mia Martini, che sarà ricordata sabato 5 settembre nel chiostro “San Filippo Neri” della Basilica di Santa Maria dell’Olmo. Linda, Tea Reali ed Antonello Rondi celebreranno la grande cantante Mia Martini.
Ma questo primo fine settimana di settembre, sarà anche un modo per ritrovare amici e conoscenti che sono stati via per quest’estate 2009, per raccontare vacanze ben riuscite e vacanze riuscite un pochino meno bene. I luoghi dei ritrovi salernitani sempre gli stessi: Il lungomare, Via Roma, Largo Campo con Nerone pronto ad accoglierci ed ovviamente…. la Rotonda.
Buona ripresa a tutti

Salerno Smiling People

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

La notte del Mito

mdc.jpgAgenda fittissima come al solito anche per questo penultimo fine settimana d’agosto.
Apertura dedicata alla cerimonia dell’alzata del panno in onore di San Matteo che da il via ufficialmente ai festeggiamenti del Santo Patrono di Salerno ad un mese esatto dalla ricorrenza. Tutto questo venerdì 21 agosto. In serata, con inizio alle ore 20.45 anticipo del primo turno di Serie B ed inizio della Serie B stessa con la Salernitana di scena all’Arechi per il suo esordio stagionale contro il Frosinone (in bocca al lupo).
Sabato 22 invece ci sarà, in occasione del 22° festival “Le Corti dell’Arte”al Chiostro Complesso monumentale S. Maria al Rifugio, il 5etto – la leggerezza della classica, il peso della leggera, nelle suggestive e storiche locations del borgo medievale di Cava de’ Tirreni.
Visite guidate al centro storico di Salerno venerdì e sabato 21 e 22 agosto, con partenza alle ore 19,45 dal largo Barbuti, “Alla scoperta del Plaium Montis: larghi, strectule e vicoli”. Il percorso include la visita alla mostra didattica ”La ceramica medievale”, presso “Osservatorio sulle Arti Figurative Leonardo” Piazza Abate Conforti.
Per il Giffoni teatro invece Voci e suoni nel chiostro del Convento San Francesco Venerdi 21 Agosto 2009 ore 21.00 concerto per pianoforte e violoncello, mentre Teatro Ragazzi: Giardino degli Aranci Sabato 22 Agosto ore 21.00, i ragazzi del Collegio di Ronciglione in “ Rumori fuori scena”. Domenica 23 agosto ore 21.00, Prosa al Giardino degli Aranci con Giorgio Albertazzi in: “Dante incontra Albertazzi”.
Numerose come al solito anche le feste e le sagre: Festa del cavatiello, Fraz. S.M. la Nova – Campagna (SA) dal 18/08/2009 al 23/08/2009; Sagra dei “Sapori Antichi”, Bracigliano (SA) dal  20/08/2009  al  23/08/2009; Festa della salsiccia, Penta di Fisciano (SA) dal  20/08/2009  al  23/08/2009. La festa di Giano – dal 16 al 22 agosto nel casale Capitignano di Giffoni Sei Casali, con la serata di sabato 22 agosto che prevede “La Tarantola”, con tammuriata e balli, “Sei Casali Folk” e il Clown Fantasista Kaos introdurranno ed accompagneranno i visitatori alla “Festa dei Vicoli”.
Dal 18 al 21 Agosto 2009, Botteghe d’Autore festeggerà il suo quarto anniversario entrando a pieno merito nella realtà dei festival di qualità. Il cuore della manifestazione sarà, come da tradizione, il Centro Storico di Albanella (Sa) che farà da location, come in un piccolo tour, al Festival della Canzone d’Autore, al Festival internazionale del Cortometraggio e al Caffè Letterario.
Imperdibile a Marina di Camerota Domenica 23 agosto la “notte del mito”. Lo spettacolo è caratterizzato come ogni anno dalla rivisitazione del mito dello sbarco di Ulisse e si svolge sulle spiagge del Mingardo antistanti la discoteca il “Ciclope” che darà poi seguito all’interminabile notte di divertimento che accompagnerà i ragazzi fino all’alba.
Non vi resta che scegliere dove andare 🙂

Salerno Smiling People
Foto: Terradicilento.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Ferragosto rosso, anzi Granata

ilove.jpgEd è sempre così… neanche il tempo di effettuare il cambio di stagione, rendersi conto che l’estate è alle porte, indossare un paio di volte il costume e le infradito, controllare il calendario e …. “Caspita! E’ Ferragosto (ed io ancora devo andare in ferie)”.
Giusto il tempo di rendersi conto che un’altra estate sta per essere consegnata ai ricordi e agli scatti della digitale, e subentra subito la voglia e la frenesia di trascorrere un Ferragosto piacevole all’insegna del “pancia mia fatti capanna”. Irrinunciabile la classica gita fuori porta, proprio come irrinunciabile è prendere finalmente a gavettoni in faccia chi quest’estate ci è stato un po’ antipatico. Dove si và? Che si fà? Questa la raccolta degli eventi per il fine settimana Salernitano:

Venerdì 14, da non perdere assolutamente, il “Palio del ciuccio” a Cuccaro Vetere. Bellissima e simpaticissima manifestazione che proprio venerdì vedrà sfidarsi cavalieri in sella ad asini nel “Ciuccio Village” appositamente allestito. Sempre venerdì nella stupenda Velia, nell’amibito della kermesse “Velia Teatro” andrà in scena “Il teatro – l’arte – la politica” (Ione) mentre il 16 agosto la replica di “Le vie della ricerca e della critica” (Parmenide e i filosofi di Elea). A Felitto continua per tutto il week end la “Sagra del Fusillo“, occasione perfetta per la degustazione del fusillo cilentano e di quanto di buono si possa degustare nell’entroterra del Parco Nazionale. A Paestum invece, sempre venerdi 14 agosto, Vincenzo Salemme porterà in scena “Bello di Papà” (33 Euro il costo del biglietto per il posto numerato e 27 Euro la gradinata); appuntamento con il balletto il 16 all’arena dei templi con Ballet de Cuba in “Havana de Hoy” (20 euro e 15 euro il prezzo dei biglietti). A Giffoni, per il “Giffoni Teatro”, prosa e musica: “Il Teatro e La Canzone Napoletana” (I Parte: La Compagnia di Gigi De Luca in SIK SIK L’artefice Magico; II Parte: Gianluigi Esposito in CANZONE D’OGNE STAGGIONE). Ricordo lo spendido spettacolo pirotecnico a Positano, in occasione della festa patronale, proprio il 15 agosto, e la “Festa del Boscaiolo” a Calvanico, domenica 16, degustazione di prodotti tipici locali per le vie del borgo, accompagnati dai Bosconauti e l’esibizione degli Spaccapaese, brillanti interpreti di canti contadini e poi …… divano, telecomando, dita incrociate e la Partita ….

a.jpgSì, sarà anche il fine settimana del Derby campano, Napoli – Salernitana, di scena al San Paolo per il terzo turno della Tim Cup. Qualche parolina e considerazione per questo ennesimo derby va detta e fatta.
Sarà possibile assistere al match per i salernitani, soltanto di fronte al proprio televisore. Per motivi di ordine pubblico, infatti è stata proibita la trasferta dei tifosi al seguito della squadra granata in quel di Napoli.
Quindi, aldilà del risultato sul campo, la prima sconfitta, quella più umiliante e cocente per entrambe le città, è proprio questa. Un derby senza le tifoserie perde tutto il gusto ed il fascino dello sfottò, anima di un campanilismo che scema e trova spazio, squallidamente e volgarmente, sulla Rete e sui Forum. Un pre-derby giocato fra insulti di cattivo gusto che arrivano per mezzo di una tastiera e pacchetti di dati che viaggiano per mezzo di un cavo di rete. Ma la cosa che fa più male è che questo lo abbiamo voluto noi tutti, aizzando animi fin troppo suscettibili, fomentando odio e rivalità che troppo spesso sono andati oltre un semplice coro da stadio. Chissà se in futuro ci sarà di nuovo la possibilità di assistere, incitare e soffrire per i propri colori con entrambe le tifoserie allo stadio, con i propri beniamini distanti pochi metri, chissà se potrò tornare a sentire il “Pisciaiuolo” tutto per me che parte dal settore riservato ai tifosi del Napoli, potendoli guardare e contro-ricambiare all’istante con il “Napolecani” tutto tutto per loro…..

3striscNA.jpgVisione utopistica e sognatrice? E perchè no!? Nel frattempo incrocio le dita, riguardo la forma del pallone e mi convinco sempre di più che è sferica. Troppo forte il Napoli di Donadoni, troppo facile per i granata giocare con quest’alibi, troppo snobbato da parte dei cugini il derby (fatto salvo poi puntualmente riempire lo stadio).
L’appuntamento con voi è per lunedì … sperando di poter scrivere il post che ho in mente di scrivere! Se vi parlerò di un argomento leggero, non attinente ad un derby che è andato di scena domenica, allora significherà che la Salernitana ha per…ha perrrrr…. niente! … Non significherà niente! 😀

Salerno Smiling People
FOTO: panoramio.com (edited); live.com; ultrasalerno.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.