Sabato 29 settembre “100Thousand Poets for Change 2012”

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”Anche questo anno si terrà 100Thousand Poets for Change, un’organizzazione di base che porta poeti, artisti e musicisti (novità di quest’anno) insieme per chiedere un cambiamento ambientale, sociale e politico, nel quadro della pace e della sostenibilità.
Per questo evento globale le comunità di tutto il mondopoets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” alzeranno la voce con concerti, letture, laboratori, flash mob e manifestazioni che parlano al cuore dei problemi della loro specifica area, come la mancanza di fissa dimora, ecocidio, razzismo e censura, solitudine, povertà, discriminazione sociale, crisi economica, etc. ; Fortemente voluta da Michael Rothenberg (Cofondatore) e Terri Carrion in accordo con il World Poetry Movement e in collaborazione con la Stanford University*.
Dopo il successo dell’edizione 2011, Salerno parteciperà quest’anno con tantissime novità.
poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”La sala dell’Archivio dell’Architettura Contemporanea (ex Museo del Falso), ospiterà l’edizione 2012, il 29 settembre alle ore 19,00  in via Porta Elina, con il patrocinio del Comune di Salerno.
La serata prevede un perfetto mix di Poesia, musica, immagini, video, sculture,poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” affinché l’occasione non sia un mero palcoscenico per i vari ospiti, ma rafforzi l’intenzione sociale del progetto di 100thousand Poets for Change. Gli artisti che hanno aderito all’edizione 2012, provengono dalla scena locale e internazionale, sarà proiettato il video “Dalla Natura all’Amore” di Manuel Nino Speziale, ci saranno gli scatti dei fotografi Francesco Di Lisa e Marco Moscato, il cordinamento dell’iniziativa per Salerno è stata affidata su invito del Direttore del Festival di Poesia di San Francisco Jack Hirschman e Fernando Rendòn (direttore del festival di Poesia di Medellìn e socio fondatore del WPM** ), al Poeta salernitano Valeriano Forte, già coordinatore della scorsa edizione.

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”

Per offrire a tutti la possibilità di divenire parte attiva del cambiamento, sono state invitate a partecipare, associazioni: Felix cultura onlus, Rete dei Giovani per Salerno, Younicef, Una breccia nel Muro “Oltre l’autismo”. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.100tpc.org  e collegamenti con altre location degli Sati Uniti.
Nel corso della serata, sarà possibile ammirare la mostra “Le notti bianche”, dell’artista Marco Raiola, curata dalla Dott.ssa Giovanna Bonasegale. Per maggiori informazioni: Valeriano Forte, Coordinatore 100Thousand Poets for Change Salerno Mail: forval78@yahoo.it (comune.salerno.it)

qr, code, codice, codici, barreSalerno Smiling People
Foto: www.100tpc.org; comune.salerno.it
Video: 100 Thousand Poets for Change on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

In scena un Balloon Word Mob a Salerno.

Baloon_FlashMob.jpgIl FlashMob va nuovamente in scena a Salerno. Questa volta l’evento promette di essere ancora più bello del precendente e, a differenza di quello di febbraio, non sarà più un Frozen, ma bensì un Balloon Word Mob Salerno. Si terrà giorno 11 aprile, sempre in Piazza Portanova, e sarà da considerarsi parte integrante del progetto “Luoghi comuni” presentato al Festival Linea d’Ombra ed è inutile che ve lo dica: Partecipate numerosissimi!
Queste le indicazioni ed i dettagli per chi voglia partecipare:

Salve ragazzi!!
Ecco che ripartiamo più carichi che mai!! Eh si, avete letto bene, l’11 Aprile faremo un altro Flash Mob, questa volta leggermente più impegnativo” sperando che parteciperete tutti e trascinerete più persone possibili (anche la cara nonna che allo scorso Frozen non ha potuto lasciare casa per evitare che si bruciasse la lasagna).
Il luogo è sempre lo stesso, ma le modalità sono differenti =D Ciò di cui avete bisogno per questo flash mob è un palloncino gonfiato con l’elio, che potrete acquistare tranquillamente a Piazza Portanova, ove scriverete un qualsiasi pensiero o domanda ad esempio: “Speriamo”; “Chi?”; “Ce la farò?”; “Accadrà mai?”; “Volare”… sicuramente sarete più originali di me xDD
Non vi lasciate intimorire dalla presenza di un palloncino =D
Infatti lo potrete acquistare a solo 1 euro dalla titolare di BALOON EXPRESS che troverete nella piazza.
Questo Balloon Word Mob si svolgerà secondo le seguenti modalità:
ORE 18.00 -» Vi troverete nei paraggi di Piazza Portanova muniti di palloncino e eventualmente, se vi va, di macchina fotografica. Quest’ultima999408076.jpg perché, prima di iniziare, sarebbe carino immortalare ognuno con il proprio palloncino/pensiero e inviare la propria foto all’indirizzo e.mail:
flashmobsalerno@hotmail.it tale foto verrà messa all’interno del video ufficiale dell’evento che poi verrà pubblicato su youtube.
MI RACCOMANDO, PUNTUALI.
ORE 18.10 -» Inizierete ad avvicinarvi al centro di Piazza Portanova (se vi troverete già al centro non fa nulla).
ORE 18.15 -» INZIO: sentirete una specie di campana (un suono provocato da questo simpatico strumento
http://it.wikipedia.org/wiki/Agogo) che vi darà il segnale per lasciare il vostro palloncino così da permettere ai vostri pensieri di fondersi con quelli degli altri e urlare contemporaneamente.
Dopo averli lasciati, se vi scapperà un applauso non ci sarà da pentirsene. =D
Per la prima volta a Salerno arte contemporanea e flash mob si intrecciano per raccontare la nostra città grazie al collettivo italo francese HYPERTOPIA partecipando al progetto “Luoghi comuni” presentato al Festival Linea d’Ombra !!!
Spero che questo flash mob sarà spettacolare come quello precedente!!
Siate puntuali, mi raccomando.
Un Bacione!
” (fonte)

fart-button_large.gifE adesso, come promesso, passiamo allo SPECIALE previsioni meteo per questo fine settimana di Pasqua (Pasquetta compresa) a cura del nostro esperto Fabrizio Raffa.
La parola passa a Fabrizio, ma …..non prima di chiedere umilmente scusa per la notizia del post scorso (quella del Campione del mondo di peti per intenderci) 😛 Qualcuno (furbetto) di voi non c’è cascato, altri invece se la son bevuta, ma in ogni caso colgo l’occasione per ufficializzare che si tratta di una notizia totalmente inventata da me e del tutto frutto della mia fantasia, un modo carino (spero) di festeggiare il primo aprile che … come ben sapete, tanti pesci d’aprile distribuisce a destra e manca soprattutto in considerazione del fatto che con la crescita del Web, ha trovato un ottimo territorio per proliferare (non a caso, tale Carl De’ Pesepi non è altro che …..l’anagramma di Pesce D’Aprile).
…Alla fine, quello che distingue un blog da una testata giornalistica vera e propria, oltre agli oneri e le responsabilità che per un blog sono relative, è proprio lo spirito più leggero e veloce del blog stesso. Perdonatemi 🙂

FB1.jpgSPECIALE Previsioni Meteo Salerno Pasqua e Pasquetta 2010 (venerdì 03 Aprile – sabato 04 Aprile – domenica 05 Aprile – lunedì 06 Aprile) a cura di Fabrizio Raffa:
“Periodo pasquale altamente dinamico dal punto di vista meteorologico; infatti un sistema di correnti occidentali crea condizioni altamente instabili su quasi tutto lo stivale, specialmente al Nord dove sono previsti forti temporali e nevicate sulle Alpi intorno ai 1000 m. Inoltre, il forte irraggiamento diurno combinato con le fredde correnti in quota stimoleranno la cosiddetta “Convezione temporalesca” colpendo principalmente le zone interne e quelle appenniniche. Sulle nostre zone la giornata di Sabato sarà ancora caratterizzata da condizioni di diffusa stabilità con tempo soleggiato e temperature miti. Per il giorno di Pasqua il cielo comincerà a coprirsi dalla tarda mattinata sfociando in qualche pioggia a partire dalla serata. Le temperature scenderanno a seguito della discesa di aria più fredda. Adesso veniamo al giorno di pasquetta: vi anticipo che sicuro non ci sarà sole per tutta la giornata ma ci sono buone possibilità che un timido sole marzolino si affacci specialmente sui litorali; quindi consiglio vivamente gite fuori porta verso il mare anzichè nelle zone interne di montagna dove l’instabilità sarà più marcata. Le piogge continueranno fino alla mattina di pasquetta per poi essere sostituite da ampie schiarite a partire dal settore occidentale (ecco spiegato il motivo del mio consiglio di passare una giornata verso una località di mare invece che passarla in montagna). Temperature in lieve diminuzione di 2-3 °C. Venti deboli o moderati inizialmente da NNE successivamente in rotazione da WSW. Auguro a tutti Buona Pasqua”

Salerno Smiling People
Foto: 1.bp

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

Flash Mob anche a Salerno

flash-mob.jpgATTENZIONE: Il resoconto, il video ed un’intervista sul Frozen Flash Mob Salernitano sono disponibili QUI.

In tanti di voi (soprattutto i più giovani) sapranno già di cosa si tratta, mentre altri (ne son certo) ne vorranno sapere di più. Partiamo dalla definizione:
– «Mob» in inglese significa folla. E da allora «flash mob» sta ad indicare una massa di persone che inscena brevi azioni fuori dalla norma in un luogo predeterminato. Il Flash Mob nasce a New York nel 2003, da un’idea di un 28enne tale Bill, il quale , volle tentare un esperimento sociologico sulle folle. Il Flash Mob si tratta di raduni organizzati via e-mail o sms in cui molte persone, si ritrovano in un luogo prestabilito per eseguire una certa azione tutti insieme e senza alcuna ragione… E un evento tra ‘happening e il nonsense , tra tecnologia e trasgressione. Gli eventi (generalmente senza senso) , non hanno ne scopo di lucro , ne scopo politico o di protesta e assolutamente non pubblicitario. Mediamente durano intorno ai 10 min , e finiscono sempre con un applauso generale e la dispersione dei partecipanti. (fonte: flashmobitalia.info) –

Ebbene, anche a Salerno, e precisamente sabato 27 febbraio, si terrà il primo Flash Mob salernitano al quale sono invitati a partecipare praticamente tutti, da adulti a meno adulti, da ballerini a persone che non sanno muovere un solo passo di danza (il mio caso XD).
Questo l’annuncio ufficiale ed il programma apparso su flashmobitalia.info

Ciao Ragazzi! Finalmente l’attesissimo Flash Mob è stato organizzato anche a Salerno! Ora mancate solo voi !! Partecipate in tanti ed invitate anche i vostri amici!Ecco i dettagli:
ORE 16.50 -» Vi troverete nei paraggi: chi guarderà le vetrine, chi si allaccerà le scarpe, chi riderà con l’amico, chi si gratterà la schiena… insomma farete tutti finta di niente. Però mi raccomando, siate PUNTUALI se no il Flash Mob non si riesce a fare bene!
ORE 16.55 -» Inizierete ad avvicinarvi al centro di Piazza Portanova sempre in maniera molto “casuale”..
ORE 17.00 -» INZIO TWIST MOB, sentirete una musica (fornitaci dalla comemaiproduction) che vi darà il segnale d’inizio.
ORE 17.03 -» FINE, ognuno ritornerà a camminare come se non fosse successo NULLA ! E importantissimo, se qualcuno vi chiederà informazioni voi siate VAGHI!
Speriamo che questo TwiSt Mob uscirà bene,, dipende tutto da NOI! =D
Venite in NUMEROSI! Avvisate anche le Nonne! =D
Nel caso in quel giorno pioverà sarete avvisati su eventuali cambiamenti. 
Luogo: Salerno

Per tutte le info del caso, potete mettervi in contatto al seguente indirizzo email: sweetpina111@hotmail.it ma in ogni caso l’appuntamento è già fissato, quindi davvero basterà solo recarsi in tempo al luogo stabilito. Non ci resta che partecipare numerosissimi. Vi lascio con un video che spiegherà ancora meglio delle parole cosa sia per davvero un Flash Mob, sperando che vi venga voglia di partecipare.

Fab.jpgATTENZIONE: Il resoconto, il video ed un’intervista sul Frozen Flash Mob Salernitano sono disponibili QUI.

Previsioni Meteo Salerno (mercoledì 03 Febbraio – giovedì 04 Febbraio) a cura di Fabrizio Raffa:
“Perturbazioni atlantiche ancora in grande spolvero per il nostro paese, mentre parte del gelo di questo inverno è relegato sul Nord Europa; piccole incursioni fredde sono presenti al Nord-Ovest dove nevicherà a bassa quota. Invece tutto il Centro-Sud dovrà fare i conti con le grandi piogge che stanno mettendo in ginocchio il paese (vedi caso nel vibonese). Le piogge infatti ci interesseranno per almeno altri 2 giorni; da Venerdi potrebbe esserci una leggera tregua. Sulla nostra città il tempo continuerà ad essere perturbato con piogge che interesseranno specialmente i settori occidentali. Temperature in leggero aumento e quota neve che si innalza a 1300m circa. Venti moderati di scirocco.”

ATTENZIONE: Il resoconto, il video ed un’intervista sul Frozen Flash Mob Salernitano sono disponibili QUI.

Salerno Smiling People
Foto: sanbenedettoggi.it; Video: dailymotion.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.