Sabato 29 settembre “100Thousand Poets for Change 2012”

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”Anche questo anno si terrà 100Thousand Poets for Change, un’organizzazione di base che porta poeti, artisti e musicisti (novità di quest’anno) insieme per chiedere un cambiamento ambientale, sociale e politico, nel quadro della pace e della sostenibilità.
Per questo evento globale le comunità di tutto il mondopoets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” alzeranno la voce con concerti, letture, laboratori, flash mob e manifestazioni che parlano al cuore dei problemi della loro specifica area, come la mancanza di fissa dimora, ecocidio, razzismo e censura, solitudine, povertà, discriminazione sociale, crisi economica, etc. ; Fortemente voluta da Michael Rothenberg (Cofondatore) e Terri Carrion in accordo con il World Poetry Movement e in collaborazione con la Stanford University*.
Dopo il successo dell’edizione 2011, Salerno parteciperà quest’anno con tantissime novità.
poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”La sala dell’Archivio dell’Architettura Contemporanea (ex Museo del Falso), ospiterà l’edizione 2012, il 29 settembre alle ore 19,00  in via Porta Elina, con il patrocinio del Comune di Salerno.
La serata prevede un perfetto mix di Poesia, musica, immagini, video, sculture,poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” affinché l’occasione non sia un mero palcoscenico per i vari ospiti, ma rafforzi l’intenzione sociale del progetto di 100thousand Poets for Change. Gli artisti che hanno aderito all’edizione 2012, provengono dalla scena locale e internazionale, sarà proiettato il video “Dalla Natura all’Amore” di Manuel Nino Speziale, ci saranno gli scatti dei fotografi Francesco Di Lisa e Marco Moscato, il cordinamento dell’iniziativa per Salerno è stata affidata su invito del Direttore del Festival di Poesia di San Francisco Jack Hirschman e Fernando Rendòn (direttore del festival di Poesia di Medellìn e socio fondatore del WPM** ), al Poeta salernitano Valeriano Forte, già coordinatore della scorsa edizione.

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”

Per offrire a tutti la possibilità di divenire parte attiva del cambiamento, sono state invitate a partecipare, associazioni: Felix cultura onlus, Rete dei Giovani per Salerno, Younicef, Una breccia nel Muro “Oltre l’autismo”. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.100tpc.org  e collegamenti con altre location degli Sati Uniti.
Nel corso della serata, sarà possibile ammirare la mostra “Le notti bianche”, dell’artista Marco Raiola, curata dalla Dott.ssa Giovanna Bonasegale. Per maggiori informazioni: Valeriano Forte, Coordinatore 100Thousand Poets for Change Salerno Mail: forval78@yahoo.it (comune.salerno.it)

qr, code, codice, codici, barreSalerno Smiling People
Foto: www.100tpc.org; comune.salerno.it
Video: 100 Thousand Poets for Change on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Un occhio di riguardo per Salerno

occhio_riguardo_salerno.jpgCinquanta scatti, cinquanta istantanee, cinquanta momenti con un unico, inimitabile soggetto: Salerno. Si terrà nel cuore del centro storico, Piazza Sedile del Campo, in uno dei palazzi che raccontano la storia della nostra città, Palazzo Genovese, da venerdì 19 a domenica 28 febbraio, la mostra fotografica “Un occhio di riguardo per Salerno”, fortemente voluta dall’Associazione culturale Iter Artis come punto di partenza della sua avventura.
Panorami, ritratti, scorci della città: cinquanta scatti mozzafiato attraverso i quali undici giovani fotografi proporranno una visione intima e personale di Salerno. “La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva”, diceva David Hume. Saranno, quindi, i loro occhi e i loro obiettivi a reinterpretare paesaggi, prospettive e momenti della città, restituendoli nella loro unicità allo sguardo dei visitatori.
La mostra, patrocinata dal Comune di Salerno, sarà inaugurata venerdì 19 febbraio 2010, alle ore 19, e resterà aperta fino a domenica 28 febbraio 2010. Prevista, in occasione della chiusura, la consegna di una targa di riconoscimento all’autore (o autrice) della foto più votata dai visitatori: il premio sarà consegnato dall’Assessore comunale al Turismo e ai Beni Culturali Vincenzo Maraio.
Partners
L’evento è organizzato in collaborazione con il giornale on-line www.salernoinprima.it e con il progetto Wynh. Nel corso della serata inaugurale, sarà possibile degustare vino ed altri prodotti tipici offerti dalla Azienda Agricola “Terra di Vento” di Pontecagnano Faiano.
Orari:
18-21 lunedì/giovedì
18-23 venerdì/domenica

Gli artisti:
Vivian Cammarota
Francesco Di Lisa
Filippo Fundarò
Luciano Gallo
Liliana Giannone
Florinda Martucciello
Francesa Paola Milione
Massimo Napoli
Giuseppe Perna
Alessandra Vignes
Ugo Villani

Special guest: Fabio Monetti

Associazione culturale Iter Artis
Iter Artis, Associazione culturale no profit fondata nel dicembre 2009, nasce dall’impegno e dalle idee di nove giovani salernitani. L’associazione si prefigge di promuovere eventi e manifestazioni a carattere culturale (esposizioni fotografiche, grafiche, pittoriche, scultoree, mostre di architettura, convegni letterari ed artistici, incontri scientifici e manifestazioni musicali), ponendosi come luogo di confronto volto ad incentivare lo sviluppo culturale.
Fonte: Comune di Salerno

fb.jpgPrevisioni Meteo Salerno (lunedì 22 febbraio – martedì 23 febbraio) a cura di Fabrizio Raffa:
“Inizio settimana che comincia con l’ennesima perturbazione atlantica portando con se grandi piogge e nevicate in montagna. Quindi, come i giorni passati, le condizioni generali saranno di diffusa instabilità, specialmente sui versanti tirrenici dove si potranno registrare i rovesci più intensi. Sulla nostra città l’arrivo della pioggia è previsto già in prima mattinata e ci accompagneranno per buona parte della giornata. Martedì stessa situazione con possibile intensificazione dei rovesci che potranno assumere carattere temporalesco durante le ore centrali. Temperature in stazionarie e venti moderati dai quadranti meridionali.”

Salerno Smiling People
Foto: salernoinprima.it

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.