“Nomi, Cose, Città”

nomi,cose,città,mostra fotografica,associazione di promozione sociale menerva,complesso monumentale di santa sofia,michele amoruso,francesco caliulo,giuseppe casilli,carlo cavaliere,anna izzo,simona lodato,roberta pecoraro,largo abate confortiAprirà mercoledì 28 dicembre 2011 alle ore 18:00 e proseguirà fino a lunedì 02 gennaio del nuovo anno, lanomi,cose,città,mostra fotografica,associazione di promozione sociale menerva,complesso monumentale di santa sofia,michele amoruso,francesco caliulo,giuseppe casilli,carlo cavaliere,anna izzo,simona lodato,roberta pecoraro,largo abate conforti mostra fotografica dal titolo ‘Nomi, Cose, Città’ a cura dell’Associazione di promozione Sociale “Menerva”.
Sette gli artisti che hanno approfondito e realizzato scatti sul tema “Viaggio fotografico tra i volti, gli oggetti, i luoghi delle nostre vie‘ e che esporranno le opere realizzate presso il Complesso Monumentale di Santa Sofia a Salerno, in Largo Abate Conforti. Ecco il nome degli artisti: Michele Amoruso, Francesco Caliulo, Giuseppe Casilli, Carlo Cavaliere, Anna Izzo, Simona Lodato, Roberta Pecoraro.
Le informazioni e maggiori dettagli sull’evento, sono reperibili sul Sito Ufficiale dell’Associazione “Menerva” raggiungibile al seguente link: apsmenerva.it

Salerno Smiling People
Foto: apsmenerva.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Lunedì 31 c’è il Trekking Urbano a Salerno

trekking urbano salernoSi rinnova anche quest’anno l’atteso appuntamento con il trekking in città. L’ottava giornata nazionale del Trekking Urbano è in programma lunedì 31 ottobre. A Salerno l’evento prenderà il via alle 19,30 presso i portici di Palazzo di Città. L’edizione 2011 è dedicata al 150° anniversario dell’Unità d’Italia: il percorso propone, infatti, la visita guidata ai “luoghi del Risorgimento”.
La durata prevista è di circa 3 ore. Dopo la partenza daltrekking urbano salerno Comune, si inizierà a salire lungo via Canali per giungere in Largo Abate Conforti, dove è situato l’Archivio di Stato, sede nel XIX secolo della Gran Corte Criminale. Si giungerà poi al Convento di S. Domenico, in Largo San Tommaso d’Aquino, dove nel 1858, presso la sala del refettorio, si svolse il processo ai partecipanti alla Spedizione di Sapri. Nelle tappe successive si percorrerà l’itinerario dei condannati a morte, fino al luogo del “patibolo”, dove oggi è presente la Statua della Libertà in via Roma. Poi, una sosta con animazione alle statue della Villa Comunale per concludere il percorso nel Salone dei Marmi, dove si terrà il “Gran balllo del Risorgimento”. La Manifestazione, organizzata dal Comune di Salerno, si avvarrà della collaborazione delle Associazioni culturali Erchemperto, Il Contrapasso ed Arterìa.
Per maggiori informazioni: trekkingurbano.info‘ (fonte: Comune di Salerno)

Salerno Smiling People
Foto: trekkingurbano.info
Video: RivistaInforma on YT

 

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.