Creattiviamo la Città, festival della creatività giovanile

creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaSpazio ai creativi! E’ questo l’intento con cui l’Arci Salerno nell’ambito delle attività del Centro Informagiovani promosso dal Comune di Salerno ha lanciato “CreAttiviamo la città”: un’azione permanente percreattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de luca stimolare e promuovere la creatività e la partecipazione dei giovani.
Dopo “Chapeau…tanto di cappello”, il contest svoltosi con successo a piazza Flavio Gioia, sarà la volta del “Festival della creatività giovanile”. Tanti i giovani artisti coinvolti nei diversi linguaggi e discipline dell’arte: pittori, writers, attori, musicisti, insieme per promuovere la creatività e la partecipazione alla vita culturale cittadina. Il Festival che si svolgerà dal 4 al 7 ottobre presso gli spazi del Centro polifunzionale Arci in via Porta Catena, 62 a Salerno è organizzato in collaborazione con il Comune di Salerno e l’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili (OCPG) dell’Università di Salerno.
creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaIl programma è articolato in diverse sezioni:
Esposizioni
Chiamata alle Arti – Young Artist Exhibitions. Mostra delle opere di giovani artisti presenti nel catalogo on-line in collaborazione con l’OCPG. In concomitanza con l’esposizione si promuove una Chiamata alle Arti per raccogliere i lavori artistici dei ragazzi residenti a Salerno di età tra i 16 ed i 35 anni che vogliono essere inseriti nell’archivio dinamico delle forme artistiche campane. Per partecipare clicca QUI.
Workshop
Tre momenti formativi rivolti ai giovani artisti per l’approfondimento dicreattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de luca tecniche sperimentali nel campo musicale, video e teatrale: Circuit Bending – fare dei rumori una nuova musica a cura di Alfonso D’Urso, Projection Mapping – animazioni virtuali su architetture reali a cura di Mauro Nacca; Teatro di Narrazione – seminario introduttivo a cura di Antonio Di Maio e Antonello De Rosa. La partecipazione è a numero limitato; per iscriversi rivolgersi al Centro Informagiovani.
creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaPerformance live
Spray Can Art – ad opera di giovani writers per la realizzazione del graffito Creattiviamo;
Live Creative Colors – corale di pittura ad opera degli studenti del Liceo Artistico Sabatini-Menna;
Live Creative Theatre – giovani attori animeranno la serata del venerdì del festival a cura delle Associazioni Altri Orizzonti, Officina Teatrale L.A.A.V. e TeatrAzione.
Creative Music Live – un sabato sera con le band musicali 90,5 / Thergo / Monrows.
Incontri
Nel corso delle giornate si svolgeranno incontri con gli studenti del Liceo Artistico Sabatini-creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaMenna, la premiazione del cappello più creativo realizzato nell’ambito del contest “Chapeau… tanto di cappello”, un aperitivo/dj set con gli artisti della Chiamata alle Arti.
Conferenza stampa e apertura degli spazi espositivi con il Sindaco Vincenzo De Luca giovedì 4 ottobre alle ore 11 Nel corso della conferenza stampa sarà presentato il video Salerno made of Italy realizzato dal laboratorio Creattiviamo la città. Informazioni: Centro Informagiovani Salerno c/o via Porta Catena 62, Salerno – Tel. 089/722543 – email. creattiviamo@informagiovanisalerno.it – Sito web: http://www.informagiovanisalerno.it – Facebook: CreattiviamoLaCittà
(Comunicato Stampa: Emanuele Siano)

qr, code, codice qr, codice a barre quadratoSalerno Smiling People
Foto: informagiovanisalerno.it
Video: annasantanicola on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

ANNU

Sabato 29 settembre “100Thousand Poets for Change 2012”

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”Anche questo anno si terrà 100Thousand Poets for Change, un’organizzazione di base che porta poeti, artisti e musicisti (novità di quest’anno) insieme per chiedere un cambiamento ambientale, sociale e politico, nel quadro della pace e della sostenibilità.
Per questo evento globale le comunità di tutto il mondopoets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” alzeranno la voce con concerti, letture, laboratori, flash mob e manifestazioni che parlano al cuore dei problemi della loro specifica area, come la mancanza di fissa dimora, ecocidio, razzismo e censura, solitudine, povertà, discriminazione sociale, crisi economica, etc. ; Fortemente voluta da Michael Rothenberg (Cofondatore) e Terri Carrion in accordo con il World Poetry Movement e in collaborazione con la Stanford University*.
Dopo il successo dell’edizione 2011, Salerno parteciperà quest’anno con tantissime novità.
poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”La sala dell’Archivio dell’Architettura Contemporanea (ex Museo del Falso), ospiterà l’edizione 2012, il 29 settembre alle ore 19,00  in via Porta Elina, con il patrocinio del Comune di Salerno.
La serata prevede un perfetto mix di Poesia, musica, immagini, video, sculture,poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo” affinché l’occasione non sia un mero palcoscenico per i vari ospiti, ma rafforzi l’intenzione sociale del progetto di 100thousand Poets for Change. Gli artisti che hanno aderito all’edizione 2012, provengono dalla scena locale e internazionale, sarà proiettato il video “Dalla Natura all’Amore” di Manuel Nino Speziale, ci saranno gli scatti dei fotografi Francesco Di Lisa e Marco Moscato, il cordinamento dell’iniziativa per Salerno è stata affidata su invito del Direttore del Festival di Poesia di San Francisco Jack Hirschman e Fernando Rendòn (direttore del festival di Poesia di Medellìn e socio fondatore del WPM** ), al Poeta salernitano Valeriano Forte, già coordinatore della scorsa edizione.

poets,100thousand poets for change 2012,michael rothenberg,terri carrion,valeriano forte,stanford university,archivio dell’architettura contemporanea,ex museo del falso,manuel nino speziale,poeti,artisti,musicisti,concerti,letture,labratori,flash mob,mancanza di fissa dimora,ecocidio,razzismo e censura,solitudine,povertà,discriminazione sociale,crisi economica,manuel nino speziale,francesco di lisa,marco moscato,direttore del festival di poesia di san francisco jack hirschman,felix cultura onlus,rete dei giovani per salerno,younicef,una breccia nel muro “oltre l'autismo”

Per offrire a tutti la possibilità di divenire parte attiva del cambiamento, sono state invitate a partecipare, associazioni: Felix cultura onlus, Rete dei Giovani per Salerno, Younicef, Una breccia nel Muro “Oltre l’autismo”. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.100tpc.org  e collegamenti con altre location degli Sati Uniti.
Nel corso della serata, sarà possibile ammirare la mostra “Le notti bianche”, dell’artista Marco Raiola, curata dalla Dott.ssa Giovanna Bonasegale. Per maggiori informazioni: Valeriano Forte, Coordinatore 100Thousand Poets for Change Salerno Mail: forval78@yahoo.it (comune.salerno.it)

qr, code, codice, codici, barreSalerno Smiling People
Foto: www.100tpc.org; comune.salerno.it
Video: 100 Thousand Poets for Change on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.