Handball: Jomi Salerno si aggiudica gara uno di finale scudetto!

handball salerno,jomi salerno,handball femminile,pallamano femminile,scudetto pallamano femminile,finale scudetto handball italia,salerno campione d'italia,palestra palumbo salerno,sassari handball, Pina Napoletano,Avram, federspieler, Pruenster, Klimek, Madella, Lamberti, Diome e Ettaqui, Alperan-Scevola,  Missione compiuta alla Palumbo, la Jomi Salerno si aggiudica nettamente gara uno di finale scudetto con il risultato di 35-27. Il Sassari, giunto a Salerno con propositi bellicosi, forse convinto di poter sbancare il catino della Palumbo, ridotto ai minimi termini. Merito di una prestazione collettiva impeccabile, di un gruppo capace di superare senza affanni i pochi momenti critici. Fanno festa i circa 1000 spettatori che hanno gremito l’impianto del torrione in ogni ordine di posto, partecipando con emozione e grande calore ad una gara bella, spettacolare e avvincente. Già costretta a rinunciare al prezioso apporto di Pina Napoletano, la Jomi è stata costretta a fare a meno, a metà del primo tempo, anche del capitano Coppola. Assenza pesante ben sopperita da una strepitosa Avram capace di interpretare con autorevolezza anche un ruolo non abituale. Ispirata in Federspieler, autrice di 14 realizzazioni, sicura in Pruenster e Klimek, esplosiva con Madella, Lamberti, Diome e Ettaqui, la squadra salernitana non ha avuto particolari difficoltà a gestire la gara anche nei pochi momenti durante i quali il Sassari ha provato a rialzare il capo. Archiviata la gara d’andata, sabato in Sardegna il match di ritorno. La Jomi ha il “paracadute” della gara di Bella da disputare, eventualmente in casa, ma l’obiettivo è quello di chiudere i conti e assicurarsi lo scudetto, già sabato prossimo.
Jomi Salerno: Federspieler 14 , Avram 6, Klimek 5, Ettaqi 3, Coppola 1, Madella 2 , Prunster, Diome 1 , Lamberti 3, De Santis, Ferrentino , Iacovello, Ragone. All: Giovanni Nasta
Sassari: Onnis 6, Contini 3, Furlanetto 4, Giudice, Bergallo, Albertini 2, Arishina 6, Cozzi 1, Belardinelli 1, Belotti 4, Falchi, Morreale. All. Carlo Baroffio
P.T. 16- 9 Risultato finale 35-27 – Arbitri: Alperan-Scevola” (pdosalerno.it)

handball salerno,jomi salerno,handball femminile,pallamano femminile,scudetto pallamano femminile,finale scudetto handball italia,salerno campione d'italia,palestra palumbo salerno,sassari handball, Pina Napoletano,Avram, federspieler, Pruenster, Klimek, Madella, Lamberti, Diome e Ettaqui, Alperan-Scevola,  Salerno Smiling People
Foto: pallamanoitalia.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Handball – Jomi Salerno, sabato la Supersfida contro Sassari

jomi salerno,sassari handball,palestra palumbo,pallamano salerno,pallamano femminile,campionato italiano di handball femminile,coach nasta,allenatore handball salerno,arishina,nuoro,presidente pes,palestra a torrione,palestra esercito guide,tifosi handball,tifosi salerno,squadre sportive di salerno,salerno scudettoUna partita che può valere una stagione. E’ quella che la Jomi Salerno disputerà sabato alla Palumbo, ospite l’avversario di sempre: il Sassari. In palio tre punti che valgono la prima posizione in classifica al termine della seconda fase e, dunque, la pole position nei play off scudetto. Appaiate in testa alla classifica, con le salernitane in vantaggio negli scontri diretti, Jomi e Sassari giocheranno la partita della vita; il successo garantirebbe un vantaggio di non poco conto nelle gare finali, la “bella” in casa in un’eventuale finale. Per il resto i giochi sono già fatti. Il Mestrino ha chiuso al quarto posto e dunque attende la vincente dello scontro diretto in semifinale, il Conversano è terzo e se la vedrà con la perdente.
Ora tocca a noi – dice coach Nasta – tocca a noi valorizzare tutto quello che di buono abbiamo fatto fino ad oggi. Battere il Sassari sabato davanti al nostro caldo e appassionato pubblico ha una duplice valenza. Da un punto di vista formale ci garantiremmo la prima posizione e dunque il vantaggio di giocare sempre alla Palumbo la gara di bella sia in semifinale che in un’eventuale finale, ma anche un vantaggio sostanziale perchè ribadiremmo alle nostre più temibili avversarie la nostra forza”.
Sarà partita bella e spettacolare quella in programma sabato che richiamerà sugli spalti dell’impianto del torrione il pubblico delle grandi occasioni. “Di questo ne siamo sicuri – prosegue Nasta – quando giocano Salerno e Sassari lo spettacolo è sempre assicurato. Ovvio che allo spettacolo noi vogliamo abbinare anche una vittoria”. Le sarde giungono all’appuntamento dopo aver ulteriormente rinforzato l’organico. In extremis il club del presidente Pes ha ingaggiato la russa Arishina, fino a qualche tempo fa bocca di fuoco del Nuoro. “Un ingaggio importante – sottolinea il tecnico della Jomi – perchè accresce le potenzialità offensive di una squadra già molto competitiva. Noi contrapporremo a questa forza la nostra organizzazione, la grande determinazione, la voglia di confermarci al vertice del movimento”.‘ (fonte: pdosalerno.it)

jomi salerno,sassari handball,palestra palumbo,pallamano salerno,pallamano femminile,campionato italiano di handball femminile,coach nasta,allenatore handball salerno,arishina,nuoro,presidente pes,palestra a torrione,palestra esercito guide,tifosi handball,tifosi salerno,squadre sportive di salerno,salerno scudetto, mestrino handball, conversano handballSalerno Smiling People
Foto: pdosalerno.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Pallamano femminile: la Jomi Salerno vince la Coppa Italia!

pallamano femminile,handball salerno,soppa italia handball,salernitana,l'aquila,jomi salerno,pdo salerno,sassari,coppa italia,palestra palunbo,finale coppa italia pallamano,napoletano,da veira,porromutoUn weekend sportivo, il primo del 2013, che non poteva concludersi nel migliore dei modi per le squadre cittadine. Infatti, se la Salernitana si prende i 3 punti anche a L’Aquila e si porta a +8 dal terzo posto (ricordiamo che le prime due in classifica saranno direttamente promossepallamano femminile,handball salerno,soppa italia handball,salernitana,l'aquila,jomi salerno,pdo salerno,sassari,coppa italia,palestra palunbo,finale coppa italia pallamano,napoletano,da veira,porromuto,baroffio,nasta nel prossimo campionato di Prima Divisione di LegaPro), le ragazze della Jomi Salerno, battendo il Sassari, vincono la Coppa Italia, bissando così il successo dello scorso anno!
Stamattina il pubblico salernitano è accorso numeroso per onorare la finale di Coppa tra Sasssari e la Jomi Salerno, società ospitante della manifestazione.
Finale dura come da pronostico, le due formazioni difendono a denti stretti il risultato che per più di venti minuti del primo tempo è stato sempre equilibrato, troppe palle perse per le salernitane  e qualche sette metri concesso di più alle sarde, ha consentito alle ragazze di Baroffio di rientrare nello spogliatoio sopra di due reti (12-10). Top player del primo tempo per la Jomi Napoletano 5 reti, per le sarde Da Veira 5 reti.
Secondo tempo da fiato sospeso per tutti i 30 minuti la gara è stata tiratissima e con un continuo batti e ribatti tra le due formazioni, solo al 14” Ettaqi con una doppietta rimonta sulle sarde.
Alla fine la Jomi Salerno la spunta e vince la sua terza coppa Italia targata PDO(23-24), la seconda consecutiva alla guida di coach Nasta. Sorretti da un calorosissimo pubblico e con la colonna sonora dei Campioni le ragazze di coach Nasta, alzano la loro meritata Coppa consegnatagli per l’occasione dal Presidente Federale Porromuto.
Appuntamento a sabato prossimo per la ripresa del campionato quando la Jomi Salerno incontrerà ancora una volta il Sassari tra le mura di casa.
Jomi Salerno: Federspieler 4 , Avram 3 , Klimek 4, Ettaqui 3, Coppola 1 , Madella , Prunster, Diome , Lamberti, De Santis, Napoletano 9 , Ferrentino, Iacovello. All: Giovanni Nasta
Sassari: Onnis 5 , Contini 1, Furlanetto , Albertini 3 , Alarcon , Piu, Belardinelli , Belotti 9, Bergallo, Falchi, Da Silva 5, Giudice. All: Carlo Baroffio” (PDOSalerno)

qr code, qr, code, codice a barre quadrato, codici a barre quadratiSalerno Smiling People
Foto: pdosalerno.it

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.