Domenica 7 aprile, il “Coca-Cola Festival” e Coca-Cola offre da bere!

coca cola salerno,cocacola salerno,coca-cola salerno,festival coca cola salerno,ceniamo insieme coca-cola,mangiamo insieme coca-cola,domenica 7 aprile,italia vittorio cino,piazza flavio gioia,fabrizio nucifora,Coca-Cola in PET da 1 litro Domenica 7 aprile Coca-Cola porta in piazza la felicità a Salerno, con la prima tappa del Coca-Cola Festival. Saranno il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e il Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Coca-Cola Italia Vittorio Cino a dare il via alla manifestazione alle ore 11.30, in Piazza Flavio Gioia, con un breve incontro con la stampa e i cittadini.
In uno dei primi weekend di primavera, Coca-Cola ospiterà a pranzo e a cena i salernitani, invitandoli a cucinare a casa i piatti tipici della tradizione campana, per venire poi a gustarli all’aperto, in compagnia di tanti concittadini. Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 21.00 sarà quindi possibile recarsi in piazza con familiari e amici, godendosi un pranzo in compagnia e bevendo Coca-Cola e altri prodotti offerti da Coca-Cola. Un allegrococa cola salerno,cocacola salerno,coca-cola salerno,festival coca cola salerno,ceniamo insieme coca-cola,mangiamo insieme coca-cola,domenica 7 aprile,italia vittorio cino,piazza flavio gioia,fabrizio nucifora,Coca-Cola in PET da 1 litro allestimento verrà realizzato da Coca-Cola per l’occasione, con tavolini e ombrelloni brandizzati del colore rosso che contraddistingue da sempre una delle bevande più amate al mondo.
Fabrizio Nucifora, Direttore Marketing di Coca-Cola Italia, ha commentato: “Mangiare insieme è una delle principali fonti di felicità, ma è un’abitudine sempre meno diffusa, presi come siamo dai continui impegni quotidiani. Coca-Cola vuole quindi offrire ai salernitani questo momento di condivisione e di celebrazione dei piccoli piaceri della vita, come appunto pranzare con la propria famiglia e gli amici.
“Salerno si conferma una comunità attraente ed accogliente per le grandi aziende del turismo, del tempo libero e della ristorazione – ha dichiarato il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca – L’inserimento nel circuito nazionale del Coca-Cola Festival permette di promuovere l’immagine della nostra città e delle nostre tradizioni culinarie. Migliaia di persone, residenti e visitatori, potranno così vivere una grande festa in famiglia e tra amici nel cuore del centro storico cittadino ricco d’arte, cultura ed occasioni per lo shopping”.
Il Coca-Cola Festival è una delle tante iniziative attivate da Coca-Cola nell’ambito del piano di sampling 2013, che raggiungerà 17 regioni italiane attraverso la distribuzione di speciali packaging di Coca-Cola in PET da 1 litro e tante altre attività in-store e partnership per portare a quante più persone possibili un pizzico di felicità da condividere.” (comune.salerno.it)

coca cola salerno,cocacola salerno,coca-cola salerno,festival coca cola salerno,ceniamo insieme coca-cola,mangiamo insieme coca-cola,domenica 7 aprile,italia vittorio cino,piazza flavio gioia,fabrizio nucifora,Coca-Cola in PET da 1 litro Salerno Smiling People
Foto: Ceniamoinsieme on YT; comune.salerno.it
Video: Ceniamoinsieme on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Creattiviamo la Città, festival della creatività giovanile

creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaSpazio ai creativi! E’ questo l’intento con cui l’Arci Salerno nell’ambito delle attività del Centro Informagiovani promosso dal Comune di Salerno ha lanciato “CreAttiviamo la città”: un’azione permanente percreattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de luca stimolare e promuovere la creatività e la partecipazione dei giovani.
Dopo “Chapeau…tanto di cappello”, il contest svoltosi con successo a piazza Flavio Gioia, sarà la volta del “Festival della creatività giovanile”. Tanti i giovani artisti coinvolti nei diversi linguaggi e discipline dell’arte: pittori, writers, attori, musicisti, insieme per promuovere la creatività e la partecipazione alla vita culturale cittadina. Il Festival che si svolgerà dal 4 al 7 ottobre presso gli spazi del Centro polifunzionale Arci in via Porta Catena, 62 a Salerno è organizzato in collaborazione con il Comune di Salerno e l’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili (OCPG) dell’Università di Salerno.
creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaIl programma è articolato in diverse sezioni:
Esposizioni
Chiamata alle Arti – Young Artist Exhibitions. Mostra delle opere di giovani artisti presenti nel catalogo on-line in collaborazione con l’OCPG. In concomitanza con l’esposizione si promuove una Chiamata alle Arti per raccogliere i lavori artistici dei ragazzi residenti a Salerno di età tra i 16 ed i 35 anni che vogliono essere inseriti nell’archivio dinamico delle forme artistiche campane. Per partecipare clicca QUI.
Workshop
Tre momenti formativi rivolti ai giovani artisti per l’approfondimento dicreattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de luca tecniche sperimentali nel campo musicale, video e teatrale: Circuit Bending – fare dei rumori una nuova musica a cura di Alfonso D’Urso, Projection Mapping – animazioni virtuali su architetture reali a cura di Mauro Nacca; Teatro di Narrazione – seminario introduttivo a cura di Antonio Di Maio e Antonello De Rosa. La partecipazione è a numero limitato; per iscriversi rivolgersi al Centro Informagiovani.
creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaPerformance live
Spray Can Art – ad opera di giovani writers per la realizzazione del graffito Creattiviamo;
Live Creative Colors – corale di pittura ad opera degli studenti del Liceo Artistico Sabatini-Menna;
Live Creative Theatre – giovani attori animeranno la serata del venerdì del festival a cura delle Associazioni Altri Orizzonti, Officina Teatrale L.A.A.V. e TeatrAzione.
Creative Music Live – un sabato sera con le band musicali 90,5 / Thergo / Monrows.
Incontri
Nel corso delle giornate si svolgeranno incontri con gli studenti del Liceo Artistico Sabatini-creattiviamo la città salerno,creativi salerno,arci salerno,piazza flavio gioia,festival della creatività giovanile,pittori,writers,attori,musicisti,centro polifunzionale arci,via porta catena,osservatorio comunicazione partecipazione culture giovanili,ocpg,dell’università di salerno,alfonso d’urso,mauro nacca,antonio di maio,antonello de rosa,liceo artistico sabatini-menna,altri orizzonti,officina teatrale l.a.a.v. e teatrazion,sindaco vincenzo de lucaMenna, la premiazione del cappello più creativo realizzato nell’ambito del contest “Chapeau… tanto di cappello”, un aperitivo/dj set con gli artisti della Chiamata alle Arti.
Conferenza stampa e apertura degli spazi espositivi con il Sindaco Vincenzo De Luca giovedì 4 ottobre alle ore 11 Nel corso della conferenza stampa sarà presentato il video Salerno made of Italy realizzato dal laboratorio Creattiviamo la città. Informazioni: Centro Informagiovani Salerno c/o via Porta Catena 62, Salerno – Tel. 089/722543 – email. creattiviamo@informagiovanisalerno.it – Sito web: http://www.informagiovanisalerno.it – Facebook: CreattiviamoLaCittà
(Comunicato Stampa: Emanuele Siano)

qr, code, codice qr, codice a barre quadratoSalerno Smiling People
Foto: informagiovanisalerno.it
Video: annasantanicola on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

ANNU

San Matteo 2012, il calendario dei festeggiamenti religiosi.

san matteo,programma festeggiamenti san matteo 2012,festeggiamenti religiosi san matteo 2012,monsignor luigi moretti,processione di san matteo,braccio di san matteo salerno,casa circondariale,cattedrale primaziale di salerno,piazza flavio gioia,gerardo pierro arcivescovo emerito di salerno,nello senatore,via duomo,via mercanti,p.zza portanova,c.so vittorio emanuele,via cilento,c.so garibaldi,via roma,largo ragno,via portacatena,via da procidaVivere in simbiosi con l’Evangelista Matteo, Santo patrono della nostra Salerno, è per prima cosa vivere intensamente il suo insegnamento che, ieri come oggi, raggiunge l’uomo e lo innalza alla gloria di Dio‘ (Monsignor Luigi Moretti 21 agosto 2011).
Settembre per i salernitani, e non solo, è il mese di san Matteo; la sua figura di Evangelista rivive più che mai in ogni anfratto della nostra Salerno, ma ancor più nel cuore dei salernitani. La Chiesa di Salerno lo festeggia con celebrazioni liturgiche e appuntamenti.
Mercoledì 12 settembre Casa Circondariale – Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica e benedizione col Braccio di San Matteo – Presiede S.E. Monsignor Luigi Moretti
Mercoledì 12 settembre Cattedrale Primaziale di Salerno – Ore 18.45 Inizio della Novena a S. Matteo
Giovedì 13 Settembre Piazza Flavio Gioia – Ore 20.00 Omaggio floreale a San Matteo – Presiede S.E. Monsignor Luigi Moretti
TRIDUO SOLENNE
Martedì 18 settembre Giornata della Fede Cattedrale Primaziale di Salerno – Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica – Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Francesco Alfano Arcivescovo di Sorrento – Castellammare
Mercoledì 19 settembre Giornata della Speranza Cattedrale Primaziale di Salerno – Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica – Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Ciro Miniero Vescovo di Vallo della Lucania
Giovedì 20 settembre Giornata della Carità Cattedrale Primaziale di Salerno – Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica – Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Gerardo Pierro Arcivescovo Emerito di Salerno-Campagna-Acerno. Al termine processione del Braccio di S. Matteo dalla Cattedrale alla Cripta
SOLENNITÀ DI SAN MATTEO
Venerdì 21 settembre Cattedrale Primaziale di Salerno – 7.00 – 9.00 SS. Messe in Basilica e in Cripta
Ore 10.30 Solenne Pontificale presieduto da S.E. Rev.ma Mons. LUIGI MORETTI Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno
16.30 S. Messa in Cripta e “promessa” dei portatori a S. Matteo
18.00 Solenne Processione dei venerati simulacri di San Matteo, San Giuseppe, San Gregorio VII e dei Santi Martiri Salernitani. I Santi saranno accompagnati dalle Bande: «Città di Pontecagnano Faiano», «Città di Giffoni Valle Piana», «Città di Pellezzano», «Città di Salerno».
Il percorso procederà dalla Cattedrale lungo: via Duomo, via Mercanti, P.zza Portanova, C.so Vittorio Emanuele, via Cilento, C.so Garibaldi, via Roma, largo Ragno, via Portacatena, via Da Procida, via Mercanti, via Duomo. Al termine della Processione, affidamento della Città a San Matteo.
Al rientro delle statue canto alla Madonna “S. Maria degli Angeli”, raffigurata nel mosaico dell’abside centrale della Cattedrale. (Comunicato Stampa a cura di Nello Senatore)

qr, code, qr code, codici, codice, codici a barre, codice a barre quadratoSalerno Smiling People
Foto: CittaDiSalerno on YT (prt scrn)
Video: CittaDiSalerno on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Giugno, andiamo è tempo di migrare … alla Rotonda!

flaviogioa.jpgLa cosa buffa è proprio che l’inizio di questa poesia di D’annunzio rispecchia, mese a parte, quello che si ripete ed avviene puntualmente ogni anno a Salerno al popolo delle notte salernitano; tacitamente e senza un accordo, un bel giorno, qualcuno (ma non si sa chi) decide che è tempo di spostarsi alla Rotonda (Piazza Flavio Gioia) e, italiani credetemi, se non avete trascorso almeno una serata/nottata nella bella piazza salernitana, fatelo al più presto, è un MUST estivo al quale non si può rinunciare.
La cronaca: a fine maggio, inizio giugno come per magia il popolo della notte, mosso da non si sa quale forza, migra e si ritrova alla Rotonda. Un “fenomeno” al quale in tantissimi hanno provato a dare una spiegazione, ma senza esito alcuno. Fenomeno che poi si ripete inversamente, questa volta a fine settembre, proprio come nella poesia di D’Annunzio, che sposta nuovamente la movida dalla Rotonda a Via Roma/Largo Campo.
Cosa accade di preciso? Chi decide e in base a cosa viene deciso che da quel fine settimana in poi ci si debba ritrovare a Piazza Flavio Gioia? Sulle orme di quello che accadeva circa una decina di anni fa (spostamento dal Corso al Lungomare) il rito si ripete ed il mistero si infittisce, cambiamo soltanto le ubicazioni, ma i protagonisti di queste migrazioni sono sempre gli stessi.
Così, fra i tavolini dei felicissimi ristoratori e bar della piazzetta, fra un drink ed un chiacchiera, fra un risata e le numerose stravaganze, inizia ufficialmente l’Estate salernitana, ma il mistero continua a resistere negli anni, senza trovare un spiegazione plausibile e credibile.
Chiunque voglia cimentarsi con la risoluzione dell’arcano, c’è uno spazio commenti fatto appositamente. Risolviamolo!

Salerno Smiling People
Foto: mediterranean-events.com

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.