Torna il Gusta Minori con i “Giorni di Masaniello”.

minori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello,sito archeologico della villa romana di minori,gerardo buonocore,lucia amato,tommaso aniello d’amalfi,enoteca provinciale di salerno,tramonti,vietri sul mare,cetara,fior d’agerola dei f.lli fusco di agerola,cantine federiciane monteleone,marisa cuomo,feudi di san gregorio,bruno de conciliis,caseificio vannullo,giuseppe liuccio,confraternita del bavarolo di rovigoDal 31 agosto all’1 settembre la città si trasforma in un palcoscenico en plein air dove andrà in scena la parabola rivoluzionaria napoletana del luglio 1647.
Torna l’appuntamento annuale con il GustaMinori, kermesse spettacolar-gastronomica della città del gusto. Si rinnova così dal 30 agosto al 1 settembre l’happening che chiude la stagione estiva con il consueto melange di arte, cultura, spettacolo e gastronomia di qualità, di promozione delle tipicità locali e di produzione diminori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello,sito archeologico della villa romana di minori,gerardo buonocore,lucia amato,tommaso aniello d’amalfi,enoteca provinciale di salerno,tramonti,vietri sul mare,cetara,fior d’agerola dei f.lli fusco di agerola,cantine federiciane monteleone,marisa cuomo,feudi di san gregorio,bruno de conciliis,caseificio vannullo,giuseppe liuccio,confraternita del bavarolo di rovigo spettacoli, con musiche e testi originali.
I giorni del Gusta Minori 2012 con le sue vie dell’arte e del palato rivivranno nei giorni 31 agosto e 1 settembre quando in paese sarà rievocata “’a rivoluzione” di Masaniello. Teatro della rappresentazione sarà il sito archeologico della Villa Romana di Minori dove, in collaborazione con la Soprintendenza archeologica di Salerno ed il Comune di Minori, si svolgerà lo spettacolo del minori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello,sito archeologico della villa romana di minori,gerardo buonocore,lucia amato,tommaso aniello d’amalfi,enoteca provinciale di salerno,tramonti,vietri sul mare,cetara,fior d’agerola dei f.lli fusco di agerola,cantine federiciane monteleone,marisa cuomo,feudi di san gregorio,bruno de conciliis,caseificio vannullo,giuseppe liuccio,confraternita del bavarolo di rovigoGusta Minori interamente allestito negli scavi con inizio alle ore 21, 22 e 23. Lo spettacolo di teatro e musica, ideato da Gerardo Buonocore per la regia di Lucia Amato, farà rivivere così le epiche gesta di Masaniello, con la sua rivolta che è l’emblema della ribellione contro i soprusi, contro le angherie di ogni potere costituito. Al centro della ricostruzione artistica ci sarà dunque quella sommossa che partì da Piazza Mercato e capeggiata da Tommaso Aniello d’Amalfi, che armato di canne e bastoni si ribellò al potere vicereale spagnolo, rifiutandosi di pagare le gabelle.
La via del palato, con la riproposizione dei piatti tipici della tradizione locale, si snoderà attraverso i ristoranti della città. Gli ospiti, potranno scegliere dal menù cosa degustare con la possibilità di pagare le pietanze direttamente negli esercizi commerciali senza alcun vincolo di biglietto. Insomma, scegli il tuo menù e paghi direttamente.

minori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello

minori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello,sito archeologico della villa romana di minori,gerardo buonocore,lucia amato,tommaso aniello d’amalfi,enoteca provinciale di salerno,tramonti,vietri sul mare,cetara,fior d’agerola dei f.lli fusco di agerola,cantine federiciane monteleone,marisa cuomo,feudi di san gregorio,bruno de conciliis,caseificio vannullo,giuseppe liuccio,confraternita del bavarolo di rovigoLa nuova edizione del Gusta Minori, si aprirà (si è aperta) il 30 agosto la celebrazione del decennale del Premio internazionale di letteratura enogastronomica che una serata d’onore per le aziende che nei dieci anni sono state premiate per i meriti conseguiti nella promozione dell’enogastronomia campana in Italia e nel mondo. Tra gli ospiti l’Enoteca Provinciale di Salerno, le amministrazioni comunali di Tramonti, Vietri sul Mare, Cetara, le Camere di commercio di Matera e Grosseto, le aziende Fior d’Agerola dei f.lli Fusco di Agerola, le Cantine Federiciane Monteleone, le aziende vinicole Marisa Cuomo, feudi di San Gregorio, Bruno De Conciliis, il Caseificio Vannullo. Nella stessa serata, il giornalista Giuseppe Liuccio, segretario ed ideatore del premio letterario, annuncerà l’istituzione del Premio Ezio Falcone riservato ai gastronomi del territorio. Il riconoscimento sarà conferito al ristorante L’Acqua pazza di Cetara. La serata avrà come ospite d’onore la Confraternita del Bavarolo di Rovigo, che nel Delta del Po si fa promotrice di prestigiose iniziative di valorizzazione della produzione enogastronomica locale. Per tutti e tre i giorni, la cittadina costiera si animerà con stand espositivi delle eccellenze enogastronomiche ed artigianali della Regione Campania.

minori,gusta minori 2012,gustaminori 2012,masaniello,i giorni di masaniello,sito archeologico della villa romana di minori,gerardo buonocore,lucia amato,tommaso aniello d’amalfi,enoteca provinciale di salerno,tramonti,vietri sul mare,cetara,fior d’agerola dei f.lli fusco di agerola,cantine federiciane monteleone,marisa cuomo,feudi di san gregorio,bruno de conciliis,caseificio vannullo,giuseppe liuccio,confraternita del bavarolo di rovigo

Sulla spinta dei numerosi consensi e dei successi conquistati nel corso degli anni, il Gusta Minori si conferma tra le eccellenze della Costa d’Amalfi per quella perfetta combinazione tra spettacolo e gastronomia, tra estro creativo e rievocazione storica.
Anche quest’anno l’invito è quello di arrivare a Minori via mare con le corse speciali predisposte dalla Travelmar con partenze da Salerno Piazza della Concordia alle ore 20,00 (euro 8,00 a tratta) e da Amalfi alle ore 21,00 (€ 3,00 a tratta) con rientro da Minori alle ore 0,30.
‘ (Comunicato Stampa Gustaminori.it)
A questo link è possibile consultare il programma completo: gustaminori.it

qr, qr code, codice qrSalerno Smiling People
Foto: gustaminori.it
Video: damato69ful on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Il Festival della Pizza

Pizza.jpg(Tramonti -SA- 07/08 e 08/08 Festival della Pizza)
Dopo la Festa della mozzarella (evento a cui sarà ancora possibile partecipare fino a domenica 8 agosto), di certo non poteva mancare nella nostra provincia una festa dedicata al piatto tipico per eccellenza: la Pizza.
Si tratta di un appuntamento consolidato che si svolgerà a Tramonti, parte integrante del programma “Tramonti da vivere” che ha animato e continuerà a farlo lo splendido centro della Costa d’Amalfi per tutto il mese di Agosto. Nello specifico, sabato 7 e domenica 8 agosto andrà in scena quella che, più di una festa è un vero e propriotramonti.jpg Festival della Pizza (nome ufficiale dell’evento) che, grazie al tradizionale raduno dell’esercito di pizzaioli che dagli anni Cinquanta ad oggi hanno impiantato circa 3000 pizzerie in tutta Italia contribuendo al successo della più antica delle pietanze Made in Italy, consentirà a chi avrà piacere di recarsi a Tramonti di degustare una pizza davvero speciale e se vogliamo “diversa”.
Non a caso Tramonti è anche nota come “La città della Pizza”:
Pizze.jpgTramonti, attraverso i suoi cittadini, ha il pregio di aver fatto conoscere  la pizza in tutto il mondo. La vocazione della pizza risale a tempi remoti. Infatti, a Tramonti, quasi la totalità delle famiglie, fino all’ultima generazione, avevano in casa il forno per fare il pane biscottato di farina di grano integrale o aggiunto con farina di granturco, per cui ogni qualvolta si faceva il pane, era un rito fare la pizza con lo stesso impasto e veniva condita con i pomodori degli sponsilli (tenuti in conserva sotto i porticati) e con olio di oliva, qualcuno aggiungeva la sugna o anche qualche cubetto di lardo, l’aglio, origano e chi, economicamente stava meglio, aggiungeva qualche acciuga salata.” (fonte: turismonews.it)
Evento di tutto rispetto per i turisti della Costa d’Amalfi ma anche per i tanti salernitani che sono rimasti in città e vogliono godersi le delizie di una provincia che non smette mai di stupire.

Fabrzio_Raffa_Salerno.jpg

Previsioni Meteo Salerno (venerdì 06 Agosto – sabato 07 Agosto – domenica 08 Agosto) a cura di Fabrizio Raffa:
“Weekend decisamante movimentato su scala europea. Infatti, mentre la Russia e tutti i paesi baltici devono fare i conti con un’ondata di caldo record (39.7 record di tutti i tempi registrato a Mosca), il settore ovest se la passa decisamente meglio con un alta azzorriana in grande spolvero ma da troppo tempo latitande sulle nostre regioni. In mezzo a questi due promotori di alta pressione scorre un fiume di correnti fresche dirette verso l’Italia. Quest’ultime, scontrandosi con l’aria umida presente sulle nostre zone, alimenta una ciclogenesi con centro proprio sul nord italia; in queste ore, infatti, si registrano violenti temporali e addirittura nevicate sulle alpi. Il weekend salernitano sarà fresco ma decisamente stabile con tanto sole a temperature molto gradevoli. Agosto negli ultimi anni è diventato un mese molto instabile sia dal punto di vista termico che barico, quindi trascorrete questo splendido weekend di sole perché dal 15 in poi piano piano l’estate 2010 volgerà al termine”

Salerno Smiling People
Foto: montediprocida.com; emmetti.it; isoladischia.net

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.