Speciale Salerno su Rai2 a “Sereno Variabile”.

sereno variabile rai due,video di salerno,osvaldo bevilacqua,roberto milone,giuseppe gennaro,sonia petrusoULTIMO AGGIORNAMENTO: Rai2 comunica per sabato 10 marzo 2012 ore 17:05 la messa in onda dello speciale su Salerno. QUI la comunicazione ufficiale.
AGGIORNAMENTO del 02/03/2012 delle 15:20: ATTENZIONE: E’ di oggi (02 marzo 2012) la conferma che lo speciale Salerno di “Sereno Variabile” su Rai2, previsto per sabato 3 marzo alle ore 17:05, sarà RIMANDATO “causa” uno speciale omaggio di Rai2 a Lucio Dalla che andrà in onda nel pomeriggio di sabato 2 febbraio 3 marzo!
L’appuntamento è per sabato 3 marzo su Rai 2 con inizio previsto per le ore 17:05 per lo speciale di ‘Sereno Variabilesereno variabile rai due,video di salerno,osvaldo bevilacqua,roberto milone,giuseppe gennaro,sonia petruso sulla città di Salerno.
Il programma di Osvaldo Bevilacqua, Roberto Milone, Giuseppe Gennaro, Sonia Petruso dedicherà uno speciale alla città di Salerno della durata di circa 40 minuti in cui saranno proposti servizi ed immagini sulla Cattedrale, il Castello Arechi, il complesso di San Pietro a Corte e le bellezze e la storia della nostra città.

sereno variabile rai due,video di salerno,osvaldo bevilacqua,roberto milone,giuseppe gennaro,sonia petruso

Sabato 3 marzo su Rai 2 speciale ‘Sereno Variabile’ sulla città di Salerno
Storia, arte, religione e mare: la formula vincente del 2012
E’ la città di Salerno la protagonista della prossima puntata di “Sereno Variabile” il programma sulle località più belle d’Italia, condotto da Osvaldo Bevilacqua, che andrà in onda sabato 3 marzo su Rai 2 alle ore 17, su iniziativa dell’EPT. Quaranta minuti tutti dedicati a Salerno, alle sue bellezze artistiche e naturali, dal lungomare al Castello Arechi, ai suoi monumenti più importanti come la Cattedrale, alla sua storia millenaria con la Scuola Medica Salernitana fino alle sue tradizioni come la fiera del Crocifisso.” (fonte: Comune di Salerno on FB).
NB: Al fine di far conoscere il format televisivo “Sereno Variabile” ai lettori che non lo conoscessero, il video a conclusione del post mostra un servizio su Galatina e Otranto, in attesa di poter fornire il video relativo a Salerno oppure il link diretto al video sul Sito di Sereno Variabile.
ULTIMO AGGIORNAMENTO: Rai2 comunica per sabato 10 marzo 2012 ore 17:05 la messa in onda dello speciale su Salerno. QUI la comunicazione ufficiale.
AGGIORNAMENTO del 02/03/2012 delle 15:20: ATTENZIONE: E’ di oggi (02 marzo 2012) la conferma che lo speciale Salerno di “Sereno Variabile” su Rai2, previsto per sabato 3 marzo alle ore 17:05, sarà RIMANDATO “causa” uno speciale omaggio di Rai2 a Lucio Dalla che andrà in onda nel pomeriggio di sabato 2 febbraio 3 marzo!

Salerno Smiling People
Foto: serenovariabile.rai.it on FB
Video: labmovement on YT 

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

‘Arrivederci Salerno’

video di salerno,foto di salerno,salerno 2011,dario bellini regista latina,trasformazione urbana salerno,opere in cantiere salerno,video vincenzo de luca sindaco di salernoMolte persone mi hanno detto che Salerno negli ultimi anni sia trasformata…‘. Inizia così il video dal titolo ‘Arrivederci Salerno‘ e oggetto del post di oggi che tanti lettori del Blog avranno già avuto modo di vedere sui Social Network e su YouTube. Il video è stato realizzato dal regista Dario Bellini e lo propongo soltanto oggi per motivi, definiamoli così, elettorali. Infatti il regista Dario Bellini, candidato al Consiglio Comunale di Latina, a sostegno della sua campagna elettorale ha realizzato un interessantissimo reportage sulla nostra città che, ad elezioni concluse sia a Salerno che a Latina, diventa un video che depurato dal significato puramente politico, ci consente di poterne parlare insieme ed in qualche modo ci consegna quella che è la percezione della nostra città da parte di chi Salerno non la vive quotidianamente ma ne ha avvertito il cambiamento. Personalmente trovo ‘Arrivederci Salerno’ un documento interessante, oltre che ben realizzato e che ripeto, depurato dalla politica, riesce a far emergere quella che oggi, molto probabilmente è la vera conquista della nostra città: la Salernitanità. Vi lascio alla visione del video ed ovviamente, spero che lo stesso sia capace di farci discutere e parlare. Che ne pensate?

Salerno Smiling People
Foto: oriadbellini (prt scrn) on YT
Video: oriadbellini on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia. 

La Salerno del futuro.

Salerno.jpgQuest’oggi, spazio ad un interessante servizio andato in onda sul TGR a cura della Redazione de ‘Il Settimanale‘, realizzato da Enrico Deuringer per il montaggio di Simona Belliazzi che, in poco meno di 5 minuti di video, ben sintetizza quello che Salerno potrà diventare in un futuro non molto lontano grazie ai progetti di trasformazione urbanistica in corso.
Un modo per ricapitolare e riassumere quanto è ancora in corso d’opera qui a Salerno e allo stesso tempo continuare a parlarne fra di noi, scambiandoci pareri in merito, in considerazione delTGR Il Settimanale.png fatto che il dibattito sull’importanza o meno di queste opere per la nostra città è più vivo che mai. Tornando al servizio di Deuringer, lo stesso catalizza l’attenzione sul nuovo fronte/mare della città, mostrando immagini della nuova Stazione Marittima di Zaha Hadid (cantiere e plastico) di Piazza della Libertà ed il Crescent di Ricardo Bofill (cantiere e plastico), della nuova Piazza della Concordia di Ricardo Bofill (plastico) e del nuovo Porto Turistico Marina d’Arechi di Santiago Calatrava (plastico ed animazione 3d), opere che, oltre alla trasformazione del fronte/mare cittadino, renderebbero Salerno ‘un museo di arte contemporanea all’aperto‘ da quanto è possibile ascoltare da Deuringer nel servizio. Ma lasciamo senza dubbio spazio al video poco più sotto, non prima però di allontanarmi per un attimo (e vi chiedo scusa per questo) dal tema trattato oggi.
Salerno.pngVirgilioSalerno è un blog che ha poco meno di 2 anni ed è un blog che curo con tanta passione ed impegno cercando di proporre argomenti che, secondo il mio modestissimo parere, possano invogliare al dialogo ed al confronto i lettori assidui ed i lettori che finiscono qui per puro caso. Parallelamente al blog esiste una pagina Fan su Facebook, nella quale vengono proposti di volta in volta i post realizzati, le foto di Salerno realizzate dai Fan che mi autorizzano a pubblicarle, i video e tanto altro materiale. In questi due anni, tralasciando per un attimo quello che può essere l’aspetto relativo alla validità o meno dei contenuti e alle mie capacità di blogger, una delle cose per le quali vado fiero è senza dubbio quella di essermi tenuto (o almeno aver provato a tenermi) totalmente fuori dal trattare argomenti prettamente di natura politica, scelta che mi ha consentito, mi consente e mi consentirà di dare spazio a qualsiasi argomento e/o iniziativa valida, indipendentemente da chi ne sia promotore. Motivo di tutta questa premessa è l’aver notato (e neanche tanto per caso) che qualcuno ha pensato bene di estrapolare dalle Info della Pagina Fan del Blog di Salerno un mio scritto, utilizzandolo per parte della realizzazione di uno Spot elettorale che, per carità, se da un lato gratifica la validità dello scritto stesso, dall’altro avrebbe richiesto quantomeno un ‘Ci farebbe piacere…’ o un ‘Abbiamo letto, possiamo?’ di circostanza e forse di educazione. Aggiungo inoltre che, in perfetta par condicio, in passato si è già verificata una cosa molto simile, questa volta per mano di persone ‘provenienti’ dall’altra sponda politica che pur si son guardati bene dall’informarmi di essersi appropriati di un video… Questo è quanto mi dovevo e mi premeva specificare proprio in nome di una coerenza mantenuta nel tempo, che intendo mantenere e che, nei due casi specifici, non mi vedono neanche preventivamente e necessariamente (vuoi per distrazione, vuoi per pigrizia, vuoi per altro) informato. Tutto questo a scanso di facili etichettature del caso dalle quali mi son sempre tenuto lontano.
Chiedo scusa per il tedio, ecco il video:

 

Salerno Smiling People
Foto: BiagPal on YT
Video: BiagPal on YT

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

Salerno: Le due facce di questa città.

Erosione_costiera.pngUn pretestuoso detto popolare descriverebbe i salernitani come persone dalla ‘doppia faccia’, detto popolare che ‘sfrutta’ in maniera negativa la caratteristica della statua del Santo Patrono di Salerno, San Matteo, che viene raffigurato per l’appunto con due facce contrapposte.
Ma se da un lato questa maldicenza sui salernitani trova campo fertile solo nel mero campanilismo regionale volto allo sfottò, tale associazione ben si sposa con Salerno, la nuova Salerno ed il suo nuovo look, conseguenza di una serie di interventi sul territorio radicali e strutturali che ne hanno cambiato e ne cambieranno il volto e molto probabilmente l’identità.
In realtà non si tratta di una mia presa di posizione vera e propria su quanto fatto e su quanto si farà in futuro perErosione_costiera_Salerno.jpg Salerno; sono sempre stato del parere che ben vengano tutti gli interventi di riqualificazione di un territorio abbandonato per troppi anni, ma prendo una posizione chiara e precisa per quanto andremo a vedere nel filmato in calce al post.
Molto probabilmente nessuno può sapere cosa provo dentro quando son “costretto” a segnalare disservizi e vergogne nostrane (è una cosa della quale farei volentieri a meno), ma resto basito ed arrabbiato di fronte a certe cose. Poco su parlavamo di una Salerno dai due volti: una elegante e fascinosa; l’altra trascurata e brutta, talmente brutta da fare letteralmente a pugni con il meraviglioso paesaggio che la circonda.
Grazie ad un video a firma di Kody e Bacco, pubblicato dall’utente kodypoldino che molto gentilmente mi ha autorizzato alla pubblicazione dello stesso (e che ringrazio di cuore), oggi VirgilioSalerno è in grado di mostrarvi le immagini a completamento di quanto scritto poco sopra e non perchè i salernitani o chi ci amministra non conosca bene l’argomento odierno di discussione, ma bensì perchè troppo spesso tutti dimentichiamo che Salerno non è solo centro, lungomare, Piazza Flavio Gioia o via Roma; Salerno (purtroppo) è anche quello che vedremo in queste immagini e sarebbe anche giunta l’ora che si faccia qualcosa di realmente concreto per situazioni che rasentano l’imbarazzo e la vergogna, poichè di beghe e chiacchiere ne abbiam sentite e viste tante, troppe!
Il video si intitola “Turismo è cultura..?” (a cura di Kody e Bacco)

A quando la riqualificazione della zona? E’ pur vero che fra un po’ di anni qui dovrebbe sorgere il nuovo porto Marina d’Arechi, ma è possibile che nessuno si renda conto che Salerno è anche la Salerno del video dove non c’è più spiaggia, dove quella sottospecie di arenile che costeggia le rive è qualcosa di non degno per una città di mare e che punta sul rilancio turistico? Ovviamente ricordo che lo spazio commenti è sempre a disposizione per poterne parlare insieme.
La parola a fabrizio che ci racconterà del tempo previsto per il Week-End, grazie ancora a kodypoldino per il video e appuntamento con il post di inizio settimana.

FB1.jpgPrevisioni Meteo Salerno (venerdì 16 Aprile – sabato 17 Aprile – domenica 18 Aprile) a cura di Fabrizio Raffa:
“Il passaggio di una corrente fredda in quota crea ancora molta instabilità lungo tutto lo stivale. Una leggera tregua è prevista per Sabato, ma già da Domenica ci sarà occasione per nuovi piogge, localmente anche di forte intensità che da nord pian piano scenderanno verso sud. La giornata di Venerdì si presenterà all’ insegna di una diffusa instabilità con piogge diffuse intervallate da timide schiarite. Possibile tregua per la giornata di Sabato ma tutto sommato il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso con possibili foschie di primo mattino. Domenica dovrebbe arrivare il secondo treno di piogge che, alle nostre latitudini, sono previste dal primo pomeriggio. Temperature in leggera flessione nei valori massimi. Venti moderati da WSW”

Salerno Smiling People
Foto: kodypoldino on YT Channel (Video Cap.)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

“Due imbroglioni e mezzo”: Salerno su Canale5

Due_Imbroglioni_e_mezzo_1.pngE’ andato in onda giovedì 4 marzo, in prima visione tv su canale 5, il film per la televisione, diretto da Franco Amurri, dal titolo “Due imbroglioni e mezzo”, con Sabrina Ferilli, Claudio Bisio e Carlo Buccirosso fra gli interpreti principali.
No, non mi son dato tutto ad un tratto alle recensioni di fiction, film e serie tv (non sarei neanche questo critico dal palato sopraffino, visto che, già parlare di Salerno per me rappresenta un esperimento dal dubbio risultato), ma facendo distrattamente zapping giovedì sera fra un canale e l’altro, mi son imbattuto proprio in questo film che ha immediatamente catturato la mia attenzione, provocandomi una dolce sensazione di piacere e soddisfazione, dovuta oltre che alla presenza della bella Sabrina Ferilli e alla simpatica interpretazione di Claudio Bisio, ma dovuta soprattutto a ciò che potevo guardare a corredo e sfondo delle avventure della simpatica coppia: la nostra stupenda Salerno!
Un intero episodio girato nella nostra città, due ore di riprese aventi come sfondo i luoghi che tutti i salernitani conoscono: La Napoli – Salernodue imbroglioni e mezzo.png con relativa uscita Vietri sul Mare e Salerno, lo splendido panorama che è possibile ammirare dalle piazzole di sosta dell’autostrada, il lungomare, le vie cittadine, Piazza Flavio Gioia … insomma gran parte dei luoghi che quotidianamente vediamo con i nostri occhi. Una piacevolissima sorpresa che, sarò anche di parte ma permettetemelo …. affascina soprattutto per la bellezza oggettiva degli scorci che la nostra città è stata capace di offrire anche sul grande schermo, in prima serata ed in prima visione tv (Canale 5)!
Credo di essermi dilungato fin troppo con le parole. Lascio giudicare a voi. Infatti mi son preso la briga di realizzare un breve filmato (perdonate il montaggio artigianale ed amatoriale) che con immenso piacere condivido con tutti i lettori di questo blog, sperando come sempre di fare cosa gradita.
L’appuntamento è, come al solito, per il post di venerdì. Vi ricordo le sempre puntualissime ed attendibilissime previsioni del nostro unico Fabrizio e godetevi Salerno sul grande schermo.


Due Imbroglioni e mezzo – Salerno
di maxio_75 

FB1.jpgPrevisioni Meteo Salerno (mercoledì 10 Marzo – giovedì 11 Marzo) a cura di Fabrizio Raffa:
“La “bomba” gelida si sta facendo sentire specialmente nelle regioni del centro-nord, dove da molte ore sta nevicando copiosamente anche in pianura; imbiancate Emilia, parte del Veneto e Piemonte; nevicate si stanno registrando lungo tutto l’appennino e fin alle porte di Roma; sembra un bollettino tipico delle regioni scandinave ed invece ci riferiamo proprio al nostro bel paese che è in attesa di una primavera che stenta a venire. Causa di tutto questo gelo è l’anticiclone che si è spinto fin sulle coste dell’Inghilterra convogliando aria molto fredda dal nord Europa; quest’ultima contrastando con aria molto umida in quota crea le condizioni per abbondanti nevicate in collina e copiose piogge sulle zone costiere. La situazione però non è destinata a migliorare almeno per le prossime 48 ore. Infatti aria ancora più fredda farà il suo ingresso dalla porta della bora alimentando una ciclogenesi già presente in prossimità delle coste laziali. Per le giornate di Mercoledì e Giovedì prevediamo ancora condizioni di diffusa instabilità associata a piogge abbondanti, localmente anche a carattere temporalesco. Venti moderati da SW e temperature sensibilmente sotto media con valori massimi che non supereranno i 10 °C”

Salerno Smiling People
Foto: dailymotion.it (Prt Scrn)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.

 

La Salerno degli anni 80 (Video)

sal_80.jpgNon vedevo l’ora di scrivere il post di questo lunedì, per una serie di motivi che credo cattureranno la vostra attenzione proprio come hanno catturato la mia, prima rapita dal video che vedrete fra un po’ e poi rapita definitivamente dalle parole di Nicola.
Non una parola in più, non una considerazione. Più di ogni altra cosa, oggi voglio lasciare parole, spazio, considerazioni, ricordi, Emozioni con la “E” straordinariamente maiuscola a questo video.

 
Mi sono imbattutto per caso in questo video stupendo, che racconta della Salerno degli anni 80.
C’è di tutto: La Rotonda, Il Corso con le automobili, la Stazione, le giostrine di Santa Teresa, (… e relativo “Divieto di Balneazione” :P), via Mercanti, il Lungomare, i Salernitani, ma più di tutto c’è il pensiero dei giovani salernitani degli anni 80, che Nicola ha voluto raccontarmi per mezzo di una mail che penso di aver riletto almeno 4 volte! …. insomma ricordi sfocati in Super 8 girati da Nicola, che voglio ringraziare con tutto il cuore per averci regalato queste belle immagini, parole altrettanto belle quanto le immagini, per la disponibilità e per la bellissima mail che mi ha mandato e che condivido con tutti i lettori. Eccola:

Nicola Vassallo: “La datazione non è certa, ma penso che sia dopo il terremoto dell’80, quindi fra l’82 e l’83, d’estate senza dubbio.
Il video, girato in pellicola super 8, rientra in una serie di cortometraggi soprattutto a soggetto, che insieme ad amici girai dal 1977 al 1990, riunendoci in un’associazione l’A.C.S.81 (associazione fotoamatori salernitani). Il periodo della mia gioventù, a cavallo fra liceo e primi anni di università. I cortometraggi che realizzammo furono anche proiettati nell’ambito del festival internazionale del cinema di Salerno, che all’epoca si svolgeva fra Metropol, Capitol e Mini. Questi cinema purtroppo non esistono più, come ben sai…e in quelle sale ci ho passato interi pomeriggi e serate, quando andare a cinema significava poter rimanere in sala e rivedere lo stesso film anche due o tre volte con lo stesso biglietto.
In quegli anni c’era più fermento culturale a Salerno, soprattutto da parte dei giovani. I cinema spesso organizzavano retrospettive sui grandi nomi del cinema nazionale e internazionale e si potevano rivedere su grande schermo film che oramai si vedevano (se li passavano!) solo in tv. C’erano diverse associazioni che si interessavano di cinema amatoriale in città, cineforum e un interesse verso il cinema e l’arte visiva…un interesse vero, forse un po’ artigianale ma radicato nelle coscienze dei giovani. Oggi, non so, ma mi sembra che ogni manifestazione culturale o pseudoculturale che si fa in città puzzi troppo di plastica, di artefatto, sintetico. Sicuramente più scintillante e professionale ma c’è meno “anima” meno passione vera!

Pensa che tre minuti di filmato erano 15 metri di pellicola che costava circa 7 mila lire….se non ricordo male…pellicola che poi bisognava far sviluppare, attendere una ventina di giorni e quindi montare tagliando e incollando materialmente i bordi, facendo attenzione alla pista magnetica di un millimetro sulla quale poi andava inciso il sonoro. Se penso al digitale di oggi e di come si può girare, montare e sonorizzare un video mi sembra preistoria! …ma la pellicola aveva un odore, la colla per montare anche…si usavano gli LP per sonorizzare il film…e anche i dischi di vinile avevano un odore! Non sono un nostalgico e apprezzo la versaltilità del digitale, lo uso e mi ci diverto, amo la tecnologia e non posso farne a meno, forse ho solo un po’ di nostalgia…ma nessun rimpianto!
Questo piccolo documentario su Salerno nasce fra un cortometraggio e l’altro, per provare e prendere dimestichezza con una nuova cinepresa acquistata con grandi sacrifici, era roba che costava! e così per pagarci questo costoso hobbie andavamo a fare i filmini per i matrimoni, battesimi, comunioni…
Il mio rapporto con Salerno è molto intenso, viscerale, di amore e odio, come tutte le grandi passioni. Ci sono nato e vissuto e non posso fare a meno del mare e delle colline che la circondano. L’ho vista cambiare senza dubbio in meglio, più ordinata, più pulita ma a me sembra sempre che manchi qualcosa per renderla perfetta.
Nel tuo post scrivi quello che vuoi e soprattutto di Salerno, chi sono io è poco importante, sono uno dei tanti cittadini salernitani veraci che hanno vissuto insieme alla città. Il tuo blog mi piace perché parla di Salerno, della mia città, della nostra città e soprattutto si mantiene lontano dalle polemiche o da prese di posizione, senza scivolare nella leziosità e senza essere oleografico, quindi complimenti e continua così, io continuerò a seguirti!
Un caro saluto
Nicola
 
 
Non aggiungerò una sola parola a questa stupenda mail se non un nuovo ringraziamento a Nicola per quelle stupende immagini e per il suo condivisibilissimo punto di vista! GRAZIE.
 
 
 
 
 
 
 
1335075558.jpgPrevisioni Meteo Salerno (Lunedì 19 – Martedì 20) a cura di Fabrizio Raffa:
“Per questo inizio di settimana le condizioni del tempo, rimarranno all’insegna di un’instabilità moderata, per l’arrivo di correnti miti da sud che spingeranno il vortice depressionario ben più a Nord. Questo sarà il preludio di un autunno dalle vesti classiche: con incursione atlantiche, che porteranno piogge al centro sud e neve sulle alpi. Insomma un autunno come non si vedeva da tempo. Le temperature potranno avere un significativo rialzo, facendo registrare valori anche superiori a 25°C in alcune zone. Per la giornata di domani il tempo sulla nostra città si presenterà per lo più variabile ma senza significativi addensamenti. La situazione per la giornata di Martedì sarà ben più complessa dato l’ arrivo delle correnti miti da sud,le quali potranno creare lo sviluppo di qualche addensamento associato a qualche piovasco, specialmente nelle ore centrali della giornata.
Wind Chill 14°C
Umidità Relativa 68%
Zero Termico 1900 m
Quota Neve 1600 m”
 
Salerno Smiling People
Foto: Nicola Vassallo (Stamp da video – edited)

concordo fotografico,fotografia,salerno foto,concorso foto salerno,luci d'artista concorso,circolo fotografico colori mediterranei,salerno turismo,iniziative natale 2011,concorso nazionale di fotografia città di salerno,fotografare salerno,salerno luci d'artista

Hai un iPhone o in iPad? Da oggi puoi leggere tutte le News, le curiosità e i post del Blog di Salerno grazie all’App GRATUITA dedicata e scaricabile semplicemente cliccando qui, oppure direttamente sul Logo dell’App.

Diventa anche tu Fan del Blog di Salerno su Facebook. In tanti lo sono già! Ti basterà Cliccare su “Mi Piace” prima di tutti e resterai sempre informato sulle notizie, le curiosità e gli eventi di Salerno e provincia.